Home Curiosita Curiosità sullo Scottish Fold Longhair: origine, aneddoti e chicche

Curiosità sullo Scottish Fold Longhair: origine, aneddoti e chicche

Curiosità sullo Scottish Fold Longhair: le nozioni, le imperdibili chicche e la vera storia di questa stupenda razza di gatto.

scottish fold longhair
(Foto AdobeStock)

Tutto ciò che devi sapere prima di adottarlo e portarlo a casa. Le nozioni basilari e le origini della razza con cui hai scelto di condividere gli spazi e la vita, ti saranno essenzialmente utili per capire meglio come comportarti con il tuo nuovo amico peloso.

Gli aneddoti e le chicche sullo Scottish Fold Longhair che forse non conoscevi ti lasceranno senza parole. Scopriamo quali sono le curiosità sullo Scottish Fold Longhair.

Curiosità sullo Scottish Fold Longhair: lo sapevate che…?

Non lasciarti ingannare dalle apparenze e scava nelle origini del tuo gatto di razza, scoprirai tante curiosità sullo Scottish Fold Longhair.

scottish fold longhair
(Foto AdobeStock)

Non tutti sanno che dalle indiscrezioni, gli aneddoti e le curiosità che si impara a conoscere bene una razza di gatto.

Perciò se hai deciso di adottare uno Scottish Fold Longhair è importante che tu conosca le curiosità che girano su di esso, partendo ovviamente dalle origini della razza.

Lo Scottish Fold Longhair come razza vide i suoi natali nel 1961, in una fattoria della Scozia, dove nacque un gattino bianco di nome Susie.

Questo gattino presentava una mutazione spontanea che definiva la caratteristica dei padiglioni delle orecchie piegati in avanti.

Quando Susie ebbe i suoi primi cuccioli, alcuni di loro nacquero con le stesse orecchie e le medesime caratteristiche, ovvero ripiegate. Fu, poi, nel 1966 che i coniugi Rosses proprietari della fattoria iniziarono l’allevamento.

Tuttavia solo dopo diversi studi fu stabilito che per trasmettere il gene delle orecchie piegate bastava un solo gatto nella coppia. Solo a questo punto fu fatto accoppiare con un British o un American Shorthair.

Ecco tutte le singolari curiosità sullo Scottish Fold Longhair:

  • non tutti i cuccioli di una nidiata presentano le caratteristiche orecchie ripiegate. Occorrerà aspettare tra i 15/20 giorni, per capire quali di loro abbiano ripreso il gene;
  • lo Scottish Fold Longhair è un gatto che curato e tenuto bene può vivere fino a 15 anni di età;
  • i gattini Scottish Fold Longhair possono normalmente costare tra gli 800 ed i 1500€. Il costo ovviamente, cambierà in base all’allevatore, alla stirpe, all’età al momento dell’acquisto, ed al genere del gatto;
  • il colore del suo pelo può essere rosso, nero, blu, argento, crema, dorato;
  • esistono due varietà di pelo: il pelo corto o lungo;
  • è un gatto che rischia di diventare obeso per amor del cibo. È opportuno provvedere ad una dieta bilanciata ed adeguata al gatto;
  • soffre principalmente di cardiomiopatia ipertrofica familiare felina, che si traduce con uno ispessimento del muscolo cardiaco, Osteocondrodisplasia e rene policistico.

Potrebbe interessarti anche: Le malattie dello Scottish Fold Longhair: le patologie comuni nella razza

Nomi per il tuo Scottish Fold Longhair

Mai e poi mai attribuire il nome al gatto con fare superficiale. Un nome è per sempre e l’animale deve riconoscersi in esso.

In merito all’argomento gli esperti suggeriscono di non dare un nome né troppo lungo né troppo corto.

Non solo, cercare di non confondere l’animale dandogli un nome simile ad un comando.

Evitare, perciò questi errori basilari tuttavia lasciando spazio alla fantasia e dando al gatto il nome che più vi piace.

Molto spesso l’aspetto del gattino, il suo comportamento, renderà le cose molto più semplici, in quanto non farai altro che ispirarti guardandolo. Laddove non dovessi riuscire, di seguito potrai trovare un elenco di nomi per il tuo Scottish Fold Longhair.

Scottish Fold Longhair maschio:

  • Ercole;
  • Erik;
  • Felix;
  • Fuffy;
  • Frodo;
  • Giove
  • Jack;
  • Lucky;
  • Miao;
  • Micio;
  • Milo;
  • Oliver;
  • Pongo;
  • Prince;
  • Pablo;
  • Pulce;
  • Puma;
  • Romeo;
  • Sonny.

Scottish Fold Longhair femmina:

  • Batuffolina;
  • Bea;
  • Beatrix;
  • Becky;
  • Brenda;
  • Bubi;
  • Chantilly;
  • Charity;
  • Curly
  • Evita;
  • Fairy;
  • Faith;
  • Ermione
  • Iside;
  • Lilla
  • Lilla;
  • Lola;
  • Luna;
  • Magda;
  • Micia;
  • Morgana;
  • Ysolde;
  • Yoyo;
  • Yuffie;
  • Yuki;
  • Yuma.

Questi alcuni esempi di nomi per il tuo Scottish Fold Longhair, a voi la scelta!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ettore D’Andrea