Home Gatti Il gatto Munchkin, il felino dalle gambe corte: caratteristiche e curiosità

Il gatto Munchkin, il felino dalle gambe corte: caratteristiche e curiosità

Il gatto Munchkin primo e unico nella sua specie. Una razza di gatto con le zampe molto corte, soprannominata “gatto bassotto” o “gatto in miniatura”.

gatto munchkin
Questo adorabile gatto in miniatura, dal fisico insolito per un felino.(Foto Adobe Stock)

Il gatto Munchkin, soprannominato “The Little One”, è una razza al quanto moderna. Questo gatto prende il nome dalle piccole persone che Dorothy, protagonista ne Il Mago di Oz,  incontrò quando arrivò a Oz.

Questo adorabile gatto in miniatura, dal fisico insolito per un felino, più simile ad un peluche che ad un gatto, lo si riconosce in particolare grazie alle sue gambe molto corte e alle sue orecchie abbastanza distanziate.

Storia del gatto Munchkin

gatto
Il Munchkin fu introdotto per la prima volta negli Stati Uniti nel 1983.(Foto Pixabay)

Il Munchkin fu introdotto per la prima volta negli Stati Uniti nel 1983. Un’allevatrice della Louisiana, di nome Sandra Hochenedel,  scoprì un gatto con questa particolare caratteristica delle zampe molto corte.

Molti anni prima, accadde la stessa osa in Inghilterra, più precisamente negli anni ’30 e in Russia negli anni ’50. Furono scoperti gatti con caratteristiche simili, ma nessuno ebbe l’intuizione di svilupparne la razza.

La razza iniziò a guadagnare popolarità negli anni ’90, essendo oggetto di controversie, poiché alcuni credevano che le sue condizioni genetiche potessero essere un segno di grave malattia spinale.

Ma nel tempo si è visto come il gatto Munchkin non sia così diverso dagli altri gatti, salta e gioca proprio come loro. L’unica differenza è che non possono saltare così in alto a causa delle loro gambe corte.

Caratteristiche del Munchkin

munckin
Il gatto Munchkin è un gatto di taglia medio-piccola da adulto, misura circa 21 -23 cm e pesa da 2,5 a 4 kg,(Foto Pixabay)

Il gatto Munchkin è un gatto di taglia medio-piccola da adulto, misura circa 21 -23 cm e pesa da 2,5 a 4 kg, con un’aspettativa di vita: da 15 a 20 anni. Ha un corpo ben formato ed equilibrato, muscoloso con una struttura ossea sviluppata.

Una delle sue caratteristiche è quella di avere gambe molto corte, leggermente arcuate. In merito proprio alle sue gambe corte, che sono la causa di difetti genetici, legati a problemi alla colonna vertebrale e alle ossa possono causare problemi di artrite nel gatto.

Il pelo di questo gatto può essere corto o lungo ma a prescindere dalla lunghezza è setoso. Ci sono molti colori accettati nello standard di razza: tigrato, tigrato e bianco, blu, cannella, caffè, cioccolato, crema, nero, argento. Inoltre è possibile trovarne anche di diverse combinazioni, dai toni del marmo ai tricolori.

Il Munchkin dovrebbe essere spazzolato una o due volte alla settimana, soprattutto se è uno di quelli con il pelo lungo. Bisognerà dare particolare attenzione anche alle orecchie di questo gatto e ai denti, che richiedono una pulizia settimanale.

La sua testa è diversa da quella degli altri gatti: ha grandi occhi espressivi sul viso a forma di triangolo con contorni arrotondati accentuati da due orecchie, larghe alla base e distanziate l’una dall’altra.

La coda è ben fornita e il Munchkin la porta in alto quando cammina. Caratterialmente è un gattino estremamente vivace gli piace cacciare, saltare e correre ovunque e nonostante le sue gambe corte, adora arrampicarsi.

Della sua condizione fisica sembra non esserne consapevole, che ci sia qualcosa di diverso in lui non lo percepisce e interagisce con gli altri animali come se non sapesse di essere molto più piccolo.

Nonostante tutto è un gattino amorevole e dolce con i suoi proprietari, ma ama anche essere coccolato e non sopporta restare da solo, essendo molto socievole sia con l’uomo che con gli altri animali di famiglia.

È una razza di gatto estremamente intelligente a cui piace apprendere e quindi è facile addestrarlo. Una curiosità su questo gatto è che ha la tendenza come una gazza ladra ossia ama nascondere oggetti luccicanti e tenerli nascosti come tesori.

Sempre attraverso il gioco è possibile tenere in allenamento il fisico di questo gattino ed è assolutamente essenziale farlo per mantenerlo in forma. Proprio a causa di questa particolare corporatura potrebbe avere la tendenza ad ingrassare.

Ecco perché è molto importante offrirgli un alimento di qualità in modo che la sua alimentazione sia la più adeguata e non gli permetta di diventare sedentario.

Una dieta a base di cibo umido per il gatto, è spesso considerata la migliore, ma è possibile considerare anche il cibo, meglio prendere in considerazione i consigli del tuo veterinario.

In ogni casa ha bisogno di una dieta ricca ed equilibrata, adattata alla sua età e all’attività fisica in particolare. Per il resto non ha grossi problemi di salute ma come è tipico per i gatti domestici, un munchkin può avere i seguenti disturbi:

  • ipertiroidismo, uno squilibrio ormonale;
  • pancreatite, un’infiammazione del pancreas;
  • uremia, un disturbo renale;
  • malattia del tratto urinario inferiore felino;
  • linfosarcoma, tumore comune che colpisce cani e gatti.

Raffaella Lauretta

Potrebbero interessarti anche: