Home Gatti Razze di gatti: le 10 razze di gatti domestici più pericolosi

Razze di gatti: le 10 razze di gatti domestici più pericolosi

CONDIVIDI
razze di gatti pericolose
Le razze di gatti più pericolosi

Razze di gatti: le 10 razze di gatti più pericolose.

I gatti domestici non sono particolarmente noti per la loro aggressività e il loro cattivo comportamento.

Solitamente quando la maggior parte delle persone pensa agli animali domestici aggressivi, il loro pensiero va a diverse razze canine, ma certamente non ai gatti.

Eppure i gatti sono pur sempre felini, ed i felini sono più scettici e indipendenti rispetto agli altri animali domestici pertanto, a volte, possono essere anche aggressivi.

Anche se non si odono molte notizie riguardanti gatti che si scatenano e attaccano i figli dei loro proprietari, ci sono alcune razze di gatti molto meno tolleranti rispetto ad altre. 

1.Sphynx

sphynx
sphynx il gatto nudo

Questo è un gatto che richiede un pò di attenzione dai suoi proprietari per essere felice. Tuttavia, è un gatto abbastanza aggressivo per natura Il Sphynx è un gatto molto esigente e vuole sempre essere al centro del mondo. Quando non viene accudito amorevolmente dai suoi proprietari, non è felice e lo dimostrerà agendo in modo aggressivo, non è necessariamente pericoloso, solo irritante.

2.Siamese

I proprietari di animali domestici amano possedere gatti siamesi perché sono così belli. Hanno occhi molto grandi che li fanno sembrare più belli rispetto ad altri animali. E nonostante siano molto popolari fragli animali domestici, non si può dire che siano anche i più amichevoli del lotto. Sono conosciuti per creare un legame principalmente con una persona della famiglia e non con tutti. Il siamese sceglierà un membro della famiglia con cui formare una relazione e letteralmente ignorerà e svergherà tutti gli altri membri della famiglia. A loro non piacciono i bambini e non sono molto affettuosi con nessuno se non con la loro persona prescelta.

3.Cymric

Questa è una razza di gatto molto interessante. Non è molto aggressivo, ma neanche particolarmente amichevole. Farà uno sforzo per conoscere la sua famiglia e diventare molto protettivo nei loro confronti. È un pò come un cane. Il Cymric giocherà molto con i suoi proprietari, ma non giocherà sovente con gli altri. Non gli piacciono gli altri animali ed è molto distaccato. Quando viene provocato, userà la sua aggressività, ma solo in quel caso, non sarà aggressivo senza provocazione.

4.Bombay

Il Bombay è un bellissimo gatto che sembra una pantera in scala. Sono molto eleganti e molto belli. Tuttavia, amano la loro tranquillità. Sono eccezionalmente sensibili ai rumori forti, il che rende difficile per loro vivere in una casa che ama la musica o con i bambini. Sono molto diffidenti nei confronti dei bambini, atteggiamento che viene spesso scambiato per aggressione. La loro sensibilità li rende molto nervosi e può farli diventare aggressivi solo se si sentono in qualche modo minacciati. Non è raro che un Bombay mantenga le distanze dagli altri.

5.Singapura

Questo è un gatto aggressivo che viene dalle strade di Sinagpore. Questa razza è raramente sociale e preferisce passare il tempo a nascondersi dalle persone e non a interagire con loro. Sono attivi e curiosi e amano entrare in cose che non appartengono a loro.  Potrebbero attaccare chiunque incroci la loro strada e non esiteranno a mordere, graffiare, sibilare e artigliare. Ironia della sorte, a loro piace l’interazione umana quando la sperimentano, ma ci vuole un pò di tempo prima che siano abbastanza pronti per rilassarsi.

6.Scottish Fold

Original File Name:4842-N52.jpg, Legacy Asset Id:17495899, Description:

Questo gatto è un esempio di come l’aspetto possa essere ingannevole. È probabilmente il gatto più carino che tu abbia mai incontrato. Tuttavia, è un pò aggressivo. Questo gatto ama attaccarsi a uno o due umani, preferibilmente quelli che lo alimentano e gli forniscono acqua e lettiera puliti. E’ probabile che diventi molto aggressivo quando altri gatti o cani vengono portati in casa. Non interagiscono bene con i bambini ma non mostrano gelosia nei confronti dei loro esseri umani che portano a casa un nuovo bambino.

7.Korat

Questo è un gatto asiatico che è molto facile da individuare. Saprai che un gatto è un korat basandoti sul fatto che ha un cappotto argentato molto elegante e grandi occhi. Sono gatti molto spaventati. Non sono fan di rumori forti, rumori improvvisi o altri rumori. Stare in giro quando ci sono bambini neiparagi per lui è spaventoso perché i bambini sono spesso rumorosi e invadenti. Quando i korats vedono i bambini, diventano molto passivi. Sembra come se fossero ostili, ma in realtà hanno solo paura. Quando sentono di essere in pericolo, potrebbero commettere l’errore di sibilare o ringhiare per proteggere il loro territorio, che viene, ancora una volta, scambiato per aggressione.

8.Bengala

Questo è un gatto fantastico. In realtà è un ibrido; parte leopardo asiatico e parte gatto domestico. Per questo motivo, ha tendenze da entrambe le razze. È molto energico e iperattivo, come un gatto di casa. Tuttavia, è anche molto caratteristico con gli umani. Si abituerà ai suoi proprietari e diventerà molto affettuoso con loro. Tuttavia, non farà lo sforzo di simpatizzare con degli sconosciuti e diventerà timido con loro. Questo viene spesso scambiato per aggressione. I bengalesi sono aggressivi solo se minacciati o spaventati, il che li farà drizzare i peli e sibilare.

American Wirehair

L’American Wirehair ha un cappotto molto grezzo dal quale deriva il nome. Non è un gatto affettuoso, che è parte della ragione per cui così tante persone trovano questo gatto ostile. Tuttavia, anche se è una delle razze feline più aggressive, non è così aggressiva. Si farà valere solo quando si sente in pericolo, e non si tira indietro quando qualcuno lo provocao. Tuttavia, l’American Wirehair diventerà molto passivo nei confronti di estranei, bambini e altri animali. 

Mau egiziano

Questo gatto non è aggressivo, in modo particolare, è protettivo. Il Mau egiziano si lega fortemente alla famiglia, ma non lo farà con gli estranei. Non è cattivo con gli estranei o aggressivo con loro, ma è un gatto molto timido. Il Mau egiziano diventa particolarmente aggressivo solo quando avverte che le sue cose sono minacciate. Ad esempio, un Mau egiziano sibilerà, ringherà o addirittura schiaccerà la mano di qualcuno che tenterà di toccare il suo giocattolo, il suo letto o persino il suo piatto colmo di cibo.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI