Home Gatti Razze di gatti più esigenti: i felini che hanno bisogno di più...

Razze di gatti più esigenti: i felini che hanno bisogno di più attenzioni

I felini sono animali indipendenti, ma non tutti hanno bisogno di poche attenzioni. Vediamo insieme le razze di gatti che sono più esigenti.

gatti più esigenti
(Foto Pixabay)

In generale i felini sono animali indipendenti che non richiedono molte attenzioni. Infatti non bisogna portarli a spasso come i cani, non hanno bisogno di molta attività fisica ed inoltre possono vivere all’aperto e al chiuso senza alcun problema.

Ciò li rende gli animali domestici ideali per coloro che non hanno tanto tempo per occuparsi di un amico peloso. Tuttavia non è sempre così. Infatti ci sono alcune razze di felino che richiedono più attenzioni. Vediamo insieme quali sono i gatti più esigenti.

Gatti che richiedono più attenzioni: i felini più esigenti

E’ risaputo che i gatti sono animali domestici indipendenti e che non hanno bisogno di molte cure o attenzioni.

Siamese
(Foto Pinterest)

Tuttavia non è sempre così. Che sia per motivi fisici o per la loro personalità alcuni felini richiedono più attenzioni di altri. Ecco qui di seguito quali sono i gatti più esigenti di altri.

Siamese

Grazie al loro bel aspetto i gatti Siamesi sono molto amati. Questa razza di gatto ha il pelo corto che non richiede molta cura, ma ciò non significa che il Siamese non sia esigente.

Infatti questo amico a quattro zampe non è esigente per le sue caratteristiche fisiche ma bensì per la sua personalità. Infatti il Siamese ama stare sempre con il suo umano, non ama la solitudine e si lamenta molto quando non riceve attenzioni.

Potrebbe interessarti anche: Vivere con un gatto siamese: quello che bisogna sapere prima adottarlo

Sphynx

Vi starete chiedendo come possa essere esigente un gatto come lo Sphynx se è privo di pelo. Ebbene, proprio per questa sua caratteristica questa razza di gatto ha bisogno di attenzioni.

Sphynx in estate
(Foto Unsplash)

Infatti non solo avranno bisogno di protezioni quando farà freddo o caldo, ma questi felini avranno bisogno anche di bagni regolari, in quanto gli oli naturali che si disperdono sul pelo di un gatto peloso, in questo caso si accumulano sulla pelle del Micio.

Inoltre un felino che non ha pelo è più propenso a farsi male, quindi è opportuno trattare questa razza di gatto con molta attenzione e cura.

Persiano

Il Persiano è il gatto più conosciuto grazie al suo bel pelo lungo e setoso. Proprio per questa bellissima caratteristica però è uno dei felini più esigenti che ci siano.

gatto Persiano
(Foto Pinterest)

Infatti questa razza di gatto richiede una pulizia quotidiana, a volte anche più volte al giorno, in quanto il suo lungo pelo potrebbe annodarsi. Per questo per mantenere in salute il Persiano avete bisogno di tempo e denaro.

Se non avete abbastanza tempo per dedicarvi alle cure di tale felino, sarebbe opportuno evitare di adottarlo. Potreste pensare invece di adottare l’Exotic Shorthair, che è come il Persiano ma presenta un pelo più corto.

Potrebbe interessarti anche: Gatto per principianti: le razze migliori per chi è alle prime armi

Ragdoll

Anche il Ragdoll, sebbene sia una razza di gatto molto affettuosa e tranquilla, appartiene alla categoria delle razze di gatto che sono più esigenti.

Ragdoll
(Foto Pinterest)

Infatti il suo pelo, anche se semi-lungo, richiede molta cura. Inoltre questa razza di felino non è molto intelligente, in quanto non è in grado di stare per strada e dipende molto dal suo umano.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante