Home Gatti Razze di Gatti Gatti per il clima freddo: le razze più resistenti in inverno

Gatti per il clima freddo: le razze più resistenti in inverno

CONDIVIDI

Esistono alcune razze di gatti particolarmente adatte per il clima freddo, per le caratteristiche tipiche del pelo e per alcuni aspetti derivanti dalle loro origini: ecco l’elenco.

razze gatti freddo
Le razze di gatti più adatti al freddo (Foto Pixabay)

Con l’arrivo dell’inverno è naturale preoccuparsi dei propri amici a quattro zampe e capire se e quanto soffrono a causa del calo delle temperature. Ovviamente ci sono animali più freddolosi e altri più resistenti, in generale però i gatti possono patire particolarmente il freddo perché amano girovagare all’aperto e non possono indossare cappottini come si fa ad esempio con i cani.

Ci sono però alcune razze di gatti particolarmente adatti per il clima freddo: molto resistenti grazie al loro pelo folto e caldo, questi felini domestici sono in grado di sopportare meglio le rigide temperature invernali senza soffrire particolarmente come accade ad alcuni esemplari, che nei mesi gelidi preferiscono restare in casa al calduccio rinunciando alle loro passeggiate.

Le razze di gatti più adatte al freddo: elenco e caratteristiche

gatto freddo neve
Un gatto nella neve (Foto Pixabay)

PERSIANO

Il gatto persiano è probabilmente il gatto da salotto per eccellenza: di indole tranquilla e affettuosa, si riconosce per il caratteristico muso schiacciato e per il pelo lungo e folto, che lo protegge dal freddo e dal gelo in inverno.
Originario dell’Iran, questo gatto brachicefalo ha bisogno di lunghe spazzolature quotidiane per mantenere il pelo sano e lucente.

RAGDOLL

Il gatto ragdoll nasce in Nord America e si contraddistingue per il suo manto morbido e setoso e per l’aspetto forte e muscoloso. Questo grosso felino a pelo semilungo ha gli occhi azzurri e un temperamento dolce, tranquillo e affettuoso che lo rende molto più simile a un cane che a un gatto.

BLU DI RUSSIA

Un gatto a dir poco spettacolare, che si caratterizza per il colore inconfondibile del suo pelo blu con sfumature grigie. Anche se il mantello è corto, è talmente folto e ricco grazie anche a un sottopelo abbondante che il blu di Russia rientra a pieno titolo fra le razze di gatti adatte al freddo in inverno.

SIBERIANO

Questo gatto dal pelo foltissimo è noto per essere uno dei felini domestici più amanti del freddo: probabilmente l’attitudine a sopportare senza problemi l’inverno con le sue rigide temperature deriva dalle sue origini nella gelida Siberia. Gatto di taglia grande, è muscoloso e agile mentre il suo carattere fedele e affettuoso lo fa essere uno dei gatti più adatti a vivere con i bambini.

gatto nero neve
Gatto nero in mezzo alla neve (Foto Pixabay)

HIMALAYANO

Il gatto himalayano nasce dall’incrocio tra il persiano e il siamese: di grandi dimensioni, con pelo lungo e fluente e carattere socievole e giocherellone come i siamesi, ma allo stesso tempo tranquillo come i persiani, questo felino sopporta bene le temperature più rigide proprio per la ricchezza del mantello che va spazzolato con cura ogni giorno.

MAINE COON

Il pelo morbido, folto e spesso del gigante dei gatti domestici rende il maine coon particolarmente adatto a sopportare il freddo: inoltre, il mantello di questo micio è resistente all’acqua e il maine coon è tra i pochi gatti amanti appunto dell’acqua. Di indole tranquilla e socievole, va d’accordo anche con cani e bambini.

BRITISH SHORTHAIR

Selezionato a fine ‘800 da un allevatore inglese di nome Harrison Weir, questo gatto curioso e indipendente sa comunque diventare un membro affezionato della famiglia. Il suo pelo denso e compatto lo protegge dal freddo, tuttavia questo micio ama dormire al coperto in una cuccia calda e morbida.

NORVEGESE DELLE FORESTE

Il gatto norvegese delle foreste è un felino che proviene dal freddo e in quanto tale non teme l’inverno: dal carattere forte e allo stesso tempo giocherellone, ha un aspetto regale e una lunga coda folta e morbida. In primavera perde quasi tutto il pelo, che però ricresce in autunno forte e rigoglioso proprio per affrontare anche le temperature più basse.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI