Home News San Francisco: all’aeroporto un gruppo di 22 animali per aiutare le persone...

San Francisco: all’aeroporto un gruppo di 22 animali per aiutare le persone -FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:34
CONDIVIDI

Animali da supporto, l’aeroporto di San Francisco apre le porte ad un gruppo di quattro zampe per offrire aiuto ai passeggeri alle prese con il panico

I due cani addestrati per il supporto in aeroporto (Foto Facebook)
I due cani addestrati per il supporto in aeroporto (Foto Facebook)

L’aeroporto internazionale di San Francisco si è equipaggiato di una squadra di assistenza davvero unica. Si tratta di un gruppo davvero insolito composto da 22 cani tra i quali uno su due ruote e un maiale. I quattro zampe sono stati certificati dalla Animal Assisted Therapy come animali da supporto emotivo che hanno l’obiettivo di aiutare i passeggeri presi dal panico del viaggio. Un’idea meravigliosa soprattutto per i bambini che potrebbero avvertire un maggiore disagio all’inizio del volo. Gli animali sono operativi fra i corridoi dello scalo internazionale.

Animali da supporto, la splendida brigata a quattro zampe in aeroporto 

Il cagnolino con la sedia a rotelle (Foto Facebook)
Il cagnolino con la sedia a rotelle (Foto Facebook)

L’effetto sui passeggeri è molto positivo e rassicurante” ha reso noto Jennifer Kazarian, la responsabile del programma. La compagnia a quattro zampe si chiama “Brigata Wag” e durante lo svolgimento della missione non sono soli in quanto i loro stessi proprietari gli sono vicini durante il servizio. Tuttavia, per calarsi in tale ruolo, non è stato semplice come si pensa, in quanto hanno dovuto seguire una rigorosa selezione. Prima di giungere lì, è stato fondamentale anche l’intervento della San Francisco Society for the Prevention of Cruelty to Animals che ha aiutato gli animali nel loro percorso. Tra i quattro zampe prescelti, quello che ha avuto maggior “successo”, specialmente con i bambini è stato il simpatico maialino Lilou che riesce a stare in piedi sugli zoccoli posteriori ed esibirsi con il suo pianoforte giocattolo. A lui si unisce l’adorabile bulldog francese che va in giro con la sua sedie a rotelle.

Ossitocina e diminuzione del cortisolo, i vantaggi analizzati dalla scienza 

Ognuno di essi è dotato di una particolare qualità utile per dare benefici a qualsiasi passeggero che si trovi di fronte a situazioni di panico o di stress per il viaggio da affrontare. Tutto altamente confermato dalla ricerca scientifica la quale dimostra che accarezzare un animale aumenta i livelli di ossitocina, l’ormone capace di renderci felici  e diminuisce i livelli di cortisolo ossia l’ormone responsabile di stress e tensioni.

L’allega brigata, com’è stata simpaticamente soprannominata, è utile per i vantaggi morali che si apportano alle persone e in particolar modo ai più piccoli i quali grazie al supporto degli amici pelosi sono in grado di fronteggiare al meglio ogni prima esperienza o situazione che possa presentarsi sul loro cammino.

La bambina che accarezza il maialino

L’allegro cane della brigata

Il quattro zampe che fa la mascotte dell’aeroporto  

Travestimento da circo  

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

Benedicta Felice

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI