Home News Il cane evade dal lockdown per fare un tuffo in piscina

Il cane evade dal lockdown per fare un tuffo in piscina

Ruby è un cane che ha fatto una cosa insolita: è evaso dal lockdown per fare un tuffo nella piscina dei vicini di casa

cane testardo scappato autostrada poliziotto
Un cane su una macchina della polizia (Foto YouTube)

Evade dal lockdown per fare un tuffo nella piscina dei vicini: così inizia la storia del cane femmina di nome Ruby. La quattro zampe, infatti, è scappata dalla sua abitazione per andare a fare un bagno. Il tutto all’insaputa (o quasi) dei suoi proprietari. Un racconto divertente, che può strappare un sorriso.

Il cane scappa di casa: evade dal lockdown per fare un tuffo in piscina

cane evade lockdwon tuffo piscina
Ruby, il cane che è evasa dal lockdown per fare un tuffo nella piscina dei suoi vicini (Foto Instagram)

Era un giorno come un altro e Denise (la sua proprietaria) aveva aperto la porta a Ruby per farla uscire in giardino e per farle fare i suoi bisogni. Era estate e negli Stati Uniti (da dove arriva la storia) era pieno lockdown. La cagnolina, come suo solito, se n’è andata in mezzo al prato. Tuttavia, quando la donna ha riaperto la porta per richiamare l’animale, si è accorta che Ruby era sparita.

Non vedendola arrivare, la donna si è preoccupata ed è corsa a chiamare i suoi figli, che sono usciti con lei a cercare l’amica a quattro zampe. Sono stati momenti concitati e di panico: il cane era smarrito e nessuno sapeva dove potesse essere andato a finire.

Ti potrebbe interessare anche: Uomo anziano esce ogni giorno per cercare il cane smarrito

Per sua fortuna, il cane stava bene: era scappato di casa solo per fare un tuffo in piscina. Una scoperta che ha lasciato la sua famiglia sbigottita, soprattutto visto il luogo del ritrovamento del quattro zampe. 

Il mistero viene risolto: Ruby viene ritrovata nella piscina dei vicini

cane tuffo piscina evade lockdown
Ruby (Foto Instagram)

Approfittando di un buco nella staccionata, la quattro zampe era scappata e aveva cercato un po’ di refrigerio nella piscina dei vicini, facendo un bagno “illegale”. Insomma, Ruby ha dimostrato che un cane può amare l’acqua alla follia. La cucciola è stata così ripresa dai suoi amici umani, che si sono scusati e hanno deciso di riparare la cinta della loro proprietà.

Ti potrebbe interessare anche: Il cane che odia l’acqua e non vuole fare il bagno, un momento esilarante -VIDEO

Tuttavia, Ruby non ha voluto rinunciare al suo bagnetto: “Pensavamo di aver risolto la situazione aggiustando lo steccato, ma nulla. Più noi cercavamo di bloccarla, più lei trovava un modo per scappare via e andare a fare un tuffo clandestino nella piscina dei vicini“, hanno raccontato i proprietari.

Per risolvere la situazione, i suoi amici umani hanno deciso di acquistare una piscina solo per lei: oggi, Ruby ha uno specchio d’acqua tutto suo nel quale poter sguazzare liberamente. 

Matteo Simeone