Home News Traffico illegale: 11 cuccioli ammassati in un trasportino per gatti

Traffico illegale: 11 cuccioli ammassati in un trasportino per gatti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:31
CONDIVIDI

Cuccioli maltrattati, 11 di loro trovati ammassati in un trasportino per gatti. Provenivano dall’Est ed erano senza vaccinazione

Cane trasportato (Foto Pixabay)
Cane trasportato (Foto Pixabay)

Undici cuccioli di cane. E’ questo il numero dei quattro zampe ritrovati rinchiusi in una gabbia di mezzo metro per 70 centimetri, ammassati l’uno sull’altro. I cuccioli provengono dai Paesi dell’Est e sono stati scovati la sera di Natale, durante il controllo di un’auto guidata da uno straniero che ha affermato di aver preso i cani in Grecia per condurli in Olanda. I poveri piccoli pelosi sono stati scovati dalle Guardie di Frontiera svizzere che prestavano servizio presso la dogana autostradale di Brogeda.

Cuccioli maltrattati, salvati grazie alle forze dell’Ordine 

Cuccioli stanchi (Foto Pixabay)
Cuccioli stanchi (Foto Pixabay)

Ad un primo controllo, i quattro zampe sono risultati senza vaccinazione ma fortunatamente, dotati di microchip. I doganieri hanno potuto notare la presenza degli animali, per mezzo del forte odore nauseante che proveniva dall’interno dell’auto. Gli animali versavano in pessime condizioni igienico-sanitarie e per giunta, rischiavano di soffocare, essendo ammucchiati in un trasportino per gatti collocato in un baule. Al momento del ritrovo, i cuccioli sono stati sottoposti al sequestro e consegnati ad un canile di Bellinzona, in mano ai volontari.

Pertanto, sarà necessario effettuare i dovuti controlli sugli animali e valutare le condizioni di trasporto e relativo ingresso in Svizzera.cuccio

Cuccioli maltrattati, casi molteplici in giro per il mondo 

Cucciolo triste (Foto Pixabay)
Cucciolo triste (Foto Pixabay)

 

Purtroppo, questo non è l’unico caso di maltrattamento di animali. Essi sono frequenti e per la maggior parte riguardano quelli provenienti dall’Est.

Spesso si verificano casi ancora più gravi del solito, come la vicenda di alcuni cuccioli trasportati illegalmente i quali sono stati imbottiti di farmaci. Un orrore che ha coinvolto ben 34 cani di età inferiore alle 8 settimane.

La situazione del traffico illegale continua ad essere drammatica, speriamo che i tempi rapidi possa terminare.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

B.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI