Home Non solo Cani e Gatti Quali sono i rettili più socievoli? Ecco una piccola lista

Quali sono i rettili più socievoli? Ecco una piccola lista

Avete deciso di adottare un rettile come animale domestico? Ecco quali sono i rettili più socievoli che possono facilmente legare con voi e non solo.

rettili più socievoli
Quali sono i rettili più socievoli? Ecco una piccola lista (Foto Pixabay)

Se avete deciso di trascorrere la vostra vita in compagnia di un rettile, sappiate che esistono specie più socievoli di altre. A vederli sembrerebbe il contrario in quanto amano la solitudine e preferiscono la compagnia solo per la riproduzione. Invece è proprio così, alcuni di loro sanno come socializzare con le persone. Vediamo insieme quali sono i rettili più socievoli da poter adottare.

7 rettili più socievoli da adottare

maneggiare la tartaruga
Come maneggiare la tartaruga (Foto Adobe Stock)

Tartarughe

Le tartarughe nonostante siano rettili solitari, possono essere davvero affettuose. Infatti sono docili e a modo loro possono dimostrare quanto sono socievoli con l’essere umano. Infatti alcune tartarughe possono anche aiutare i bambini che stanno male.

Geco leopardo

Il geco leopardo è il rettile ideale come animale domestico, presenta un carattere molto socievole e attivo. Inoltre è molto semplice prendersi cura di un geco. Non sono aggressivi e tollerano molto bene la manipolazione.

Pitone palla

Il pitone palla è uno dei serpenti più timidi, per questo motivo potrebbe non sembrare socievole inizialmente. Ma con il passare del tempo, quando si stabilisce un contatto di fiducia tra voi e l’animale, si divertiranno molto ad essere gestiti. Per andare d’accordo con un serpente, è consigliabile dargli un po’ di tempo per ambientarsi prima di maneggiarlo.

Serpente del grano

Se avete deciso di adottare un serpente come animale domestico, il serpente del grano è ottimo come amico di vita. Questo rettile è molto docile ed è facile da maneggiare, può crescere dai 90 ai 180 centimetri e vivere per 15-20 anni.

Drago barbuto

drago barbuto
Lucertole di drago barbuto (foto iStock)

Il rettile più socievole di tutti è il drago barbuto, una lucertola amichevole e soprattutto un ottimo animale domestico. Il drago barbuto ama interagire con l’essere umano e ama la sua attenzione, infatti si fa manipolare senza alcun problema.

Il Blue Tongue Skink

Lo skink è una lucertola che presenta una buona personalità che la rende un’ottima amica di vita. Questa specie di lucertola può crescere dai 45 ai 60 centimetri e può vivere fino a 20 anni. Il Blue Tongue skink va d’accordo con gli esseri umani, mentre bisogna tenerlo a distanza dai suoi esemplari soprattutto i giovani dagli adulti.

Il Tegus argentino

Il Tegus argentino è una lucertola molto intelligente e affettuosa con l’essere umano, tanto quanto un cane. Questa specie da adulta è molto docile, ma se non curata bene può diventare aggressiva. Inoltre è importante tenere lontano il tegus argentino da altri piccoli animali come i criceti.

Potrebbe interessarti anche:

M.D.