Home Non solo Cani e Gatti Quanto costa mantenere un criceto: spese iniziali e periodiche

Quanto costa mantenere un criceto: spese iniziali e periodiche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:29
CONDIVIDI

Stai pensando di adottare questo simpatico animale domestico? Prima di prendere la tua decisione valuta quanto costa mantenere un criceto.

quanto costa mantenere un criceto
Criceto (Foto Pixabay)

I criceti negli ultimi tempi sono diventati uno dei più popolari animali domestici. Sono piccoli quindi possono vivere in case di dimensioni ridotte e sono inoltre adorati dai bambini che spesso se ne prendono cura in prima persona. Anche molti adulti sono appassionati di questi simpatici roditori. In quest’articolo vediamo quanto cosa comprare un criceto, quali sono le spese iniziali da affrontare e quali invece quelle periodiche.

Dal mix di semi alla lettiera: ecco quanto costa mantenere un criceto

riconoscere le malattie del criceto
Spese iniziali e periodiche (Foto Pixabay)

Il prezzo del criceto varia a seconda della scelta di razza, colore, dimensione, sesso, età e anche dalla scelta di acquistarlo in un negozio di animali o direttamente da un allevatore. Di solito il prezzo del criceto che proviene da un da un allevatore è superiore ai costi nei negozi di animali. Possiamo affermare che i prezzi variano dai 10 ai 35 euro. Va detto inoltre che è possibile anche adottare questo roditore e quindi non spendere nulla e fare un atto di estrema generosità verso l’animale.

La prima cosa che ti serve è una gabbietta di dimensioni adeguate: i prezzi vanno da 20 a 200 euro. Per i criceti nani le dimensioni sono minimo 60×40 cm con un costo che varia dai 40 e i 50 euro, per i criceti dorati devi scegliere una gabbietta di circa un metro che può costare dai 70 ai 100 euro. In commercio ci sono gabbiette che costano fino a 200 euro.

Oltre alla gabbietta dovrai acquistare gli accessori indispensabili quali, ciotoline, beverino, casetta e ruota. Una buona ruota da 28 cm di diametro costa sui 12 euro, una casetta sui 10 euro, il beverino e ciotoline massimo 15 euro.

Oltre alla sabbia di cincillà per la pulizia del manto del criceto dovrai acquistare cibo e lettiera (massimo 35 euro). Dovrai prevedere un cambio lettiera ogni 2 settimane e mix di semi per criceti nella ciotolina ogni 3 giorni per un mantenimento mensile che si aggira sui 20-25 euro.

A tutto questo dovrai aggiungere le spese veterinarie; queste sono variabili imponderabili poiché dipende dallo stato di salute dell’animale, dalle malattie che potrebbero sopraggiungere nel corso della sua vita e dai farmaci necessarie alle cure. Una visita da un veterinario esperto in animali esotici costa circa 40-50 euro.

La spesa iniziale perun criceto va dai 110 euro in su; dopo il primo anno dovrai prevedere circa 300 euro per cibo, lettiera e sabbia a cui vanno aggiunte le spese veterinarie e le spese di accessori che naturalmente si usurano o si rompono.

Potrebbe interessarti anche >>>

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI