Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare i peperoni? Tutto ciò che c’è da sapere

Il cane può mangiare i peperoni? Tutto ciò che c’è da sapere

Il cane può mangiare i peperoni? Vediamo insieme se questa verdura appartiene alla categoria degli alimenti che Fido può o non può mangiare.

cane puo mangiare peperoni
(Foto Adobe Stock)

L’alimentazione è uno dei fattori principali per il benessere del nostro amico a quattro zampe. Quando si decide di condividere la propria vita e la propria cucina con un amico peloso, è necessario essere a conoscenza degli alimenti che quest’ultimo può e non può mangiare.

Un quesito comune è riferito alle verdure o agli ortaggi da dare al cane. Oggi vedremo se i nostri amici a quattro zampe possono mangiare i peperoni o se questi ultimi possono essere dannosi per la sua salute.

Il cane può mangiare i peperoni rossi, gialli e verdi?

I peperoni sono considerati un alimento sano e nutriente per gli esseri umani, in quanto sono a basso contenuto calorico e ricchi di vitamine e minerali.

cane e cesto verdure
(Foto Adobe Stock)

Ma ciò vale anche per i nostri amici pelosi? Ebbene sì. I cani possono mangiare i peperoni e beneficiare delle loro caratteristiche nutrizionali. Infatti i peperoni sono ricchi di:

  • Vitamina C: migliora la funzione del sistema immunitario del cane;
  • Vitamina A: ottima per la salute degli occhi di Fido;
  • Vitamina E: utile per la pelle e il pelo del nostro amico a quattro zampe;
  • Vitamina B6: ottima per la salute del sistema nervoso del cane;
  • Beta-carotene: utile per la prevenzione di alcuni tipi di tumori nel cane e ottima anche per proteggere la vista di Fido, soprattutto quando il cane è anziano.

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare i fagiolini? Ci sono benefici o rischi?

Quanti e quali peperoni dare al cane

Esistono peperoni di diverso colore: rosso, verde e giallo. Ognuno di questi presenta sostanze nutritive diverse e nessuno di essi è tossico per il nostro amico peloso.

Tuttavia il peperone rosso è più nutriente degli altri in quanto contiene più Vitamina C, A e beta-carotene. Mentre il peperone con meno valori nutrizionali è quello giallo.

Quanti peperoni si possono dare al cane? Come accade per ogni alimento nuovo che desideriamo aggiungere nella dieta di Fido, è opportuno iniziare con piccole quantità di peperone al giorno per evidenziare un eventuale intolleranza. Dopodiché è molto importante il consiglio del veterinario.

Inoltre è necessario che siano eliminati semi, steli e la parte interna del peperone, in quanto sono difficili da digerire per il nostro amico a quattro zampe.

Peperoni cotti o crudi?

A causa della pelle dura che riveste i peperoni, questi ultimi sono difficili da digerire per il cane se crudi, è opportuno perciò dare a Fido il peperone cotto.

Potreste cuocere a vapore il peperone, facendo attenzione a non condire quest’ultimo, in quanto i condimenti potrebbero appartenere alla categoria degli alimenti che sono dannosi per il cane. Oppure potreste frullare questa verdura e mischiarla al cibo quotidiano del vostro amico a quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Il cane mangia le carote: tutti i benefici e i rischi

Rischi del peperone nel cane

Come abbiamo detto in precedenza i peperoni non sono tossici per il nostro amico a quattro zampe.

peperoni
(Foto Pixabay)

Tuttavia, sebbene i cani convivendo con l’essere umano siano diventati onnivori, è necessario ricordare che i nostri amici pelosi nascono carnivori.

Quindi la loro dieta è basata principalmente su proteine animali. Per questo motivo una quantità eccessiva di verdure, come i peperoni, possono provocare:

Per questo motivo è opportuno, prima di inserire un nuovo alimento nella dieta del proprio cane, contattare il proprio veterinario.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante