Home Cani Perché il cane ha i peli bianchi? Non si tratta solo di...

Perché il cane ha i peli bianchi? Non si tratta solo di vecchiaia

Potrebbe essere normale vedere un cane anziano con i peli bianchi, ma se ad averli fosse un cane giovane? Vediamo insieme i motivi per cui il cane ha i peli bianchi.

il cane ha i peli bianchi
(Foto Adobe Stock)

I peli del nostro amico a quattro zampe diventano bianchi quando quest’ultimo sta per invecchiare. Ciò accade in quanto il suo organismo non produce melanina, ossia il pigmento che dà colore ai peli del cane.

Questo è un processo del tutto naturale, proprio come per gli esseri umani, quindi non c’è motivo di preoccupazione. Tuttavia le cause dei peli bianchi del cane, soprattutto se quest’ultimo non è anziano ma giovane, possono essere anche altre.

Vediamo qui di seguito perché il cane può presentare i peli bianchi.

Il cane ha il pelo bianco: ecco perché

Quando un cane diventa anziano, la produzione di melanina nel suo organismo inizia a diminuire pian piano. Ciò comporta il cambiamento di colore del pelo di Fido, prima grigio e poi bianco.

Addestrare un cane anziano
(Foto Flickr)

È possibile notare l’invecchiamento del cane dai 7 ai 10 anni di età. Altri sintomi di invecchiamento possono essere: stanchezza del cane, Fido dorme di più e meno funzionalità dell’udito del nostro amico peloso.

Tuttavia, il motivo per cui il cane ha i peli bianchi, non è dovuto solo all’invecchiamento. Infatti possiamo notare a volte i cani giovani che presentano già peli bianchi.

Perché i cani giovani hanno i peli bianchi?

L’invecchiamento è la causa principale dei peli bianchi di un cane anziano. Ma vediamo i motivi per cui anche un cane giovane può avere peli bianchi nel suo mantello.

Genetica

Se Fido è più piccolo di 7 anni e già inizia a presentare il pelo grigio o bianco, potrebbe essere colpa della genetica. Infatti i cani, proprio come gli esseri umani, possono ereditare la predisposizione ad avere i peli bianchi precocemente, dai loro antenati.

Inoltre ci sono alcune razze che sono geneticamente più predisposte ad avere i peli grigi o bianchi, come per esempio:

Per di più i cani con il pelo nero iniziano a mostrare i peli bianchi prima dei cani con il mantello più chiaro.

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani con il pelo nero: caratteristiche e cura

Vitiligine

Un altro motivo per cui un cane può avere i peli bianchi sul suo mantello è la presenza di vitiligine. Quest’ultima è una malattia rara che però può colpire i nostri amici a quattro zampe.

bassotti
(Foto Adobe Stock)

La vitiligine è un disturbo della pigmentazione che si manifesta con macchie bianche su alcune parti del corpo o su tutto il corpo del cane.

Sebbene sia una condizione rara, per gli scienziati ereditaria, ci sono alcune razze di cani che sono può predisposte a contrarre la vitiligine:

Stress e ansia

Lo stress e l’ansia sono due sentimenti che non solo fanno invecchiare precocemente un essere umano ma anche un cane.

Ebbene sì! È stato dimostrato scientificamente che anche i cani di età compresa tra 1 e 4 anni, che hanno alti livelli di stress e ansia, possono presentare i peli bianchi nonostante siano giovani.

Potrebbe interessarti anche: Anche i cani stressati “imbiancano” prima

Problemi di salute

Infine ci sono anche alcune patologie che possono colpire il nostro amico peloso e che presentano come sintomo la presenza di peli bianchi nel mantello di Fido. Tra queste patologie abbiamo:

Tuttavia ci sono altri sintomi che si presentano nel caso in cui il cane presenti una di queste patologie. Nei primi due casi è possibile notare: la perdita di pelo e problemi alla pelle del cane. Negli ultimi due casi gli altri sintomi possono essere:

In questi casi è opportuno portare il cane dal veterinario.

Marianna Durante