Home Cani Il cane ha paura degli altri cani: perché e cosa fare a...

Il cane ha paura degli altri cani: perché e cosa fare a riguardo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:53
CONDIVIDI

Il cane ha paura degli altri cani e non sapete perché e cosa fare? Potrebbe essere anche colpa vostra. Scopriamolo insieme.

cane ha paura degli altri cani
Il cane ha paura degli altri cani: perché e cosa fare a riguardo (foto Pixabay)

Capita a volte che state camminando per strada con il vostro amico a quattro zampe e incontrate un vostro conoscente con il suo cane, desiderereste che facciano amicizia, ma fido si spaventa solo al pensiero.

Come mai il cane ha paura degli altri cani e cosa è possibile fare per evitare ciò? Scopriamo qui di seguito il perché fido ha paura dei suoi simili e cosa occorre fare per aiutarlo a superare questa situazione.

Il cane ha paura degli altri cani: ecco perché

cane ha paura degli altri cani
Il cane ha paura degli altri cani: perché e cosa fare a riguardo (foto Pixabay)

Vi piacerebbe che il vostro cane faccia amicizia con altri cani, ma l’unica cosa che fa fido quando incontra altri cani per strada è mettere la coda tra le gambe, abbassare le orecchie e fuggire, oppure li abbaia contro per intimidirli e farli scappare.

Fido si comporta in questo modo perché ha paura, per aiutarlo però bisogna conoscere la causa della sua fobia.

Individuare la causa del problema

La prima cosa da fare per far in modo che il nostro amico a quattro zampe cambi il suo atteggiamento nei confronti dei suoi simili è quello di individuare la causa del suo problema.

Il cane potrebbe aver paura degli altri cani per i seguenti motivi:

– Mancanza di socializzazione nei primi mesi di vita del cane
Esperienze negative con i suoi simili

Se il cane da cucciolo ha avuto esperienza negative con altri cuccioli o non ha avuto nessun rapporto con persone o altri cani, con il passare del tempo fido potrebbe avere paura delle persone e dei suoi simili.

Per questo motivo si consiglia di far socializzare il cane già da piccolo con altri cani e che ciò continui costantemente anche nell’età adulta di fido.

L’atteggiamento del padrone conta

Incontri per strada tra cani
Incontri per strada tra cani: ecco come gestirli (foto iStock)

Molto importante è l’atteggiamento che il padrone ha nei confronti del cane. Infatti se ogni volta che fido ha paura voi lo tranquillizzate con una carezza, il cane continuerà a comportarsi in questo modo, in quanto in cambio riceverà una vostra carezza.

Quando il vostro cane ha paura è necessario che voi siate tranquilli, perché il fido è capace di sentire il vostro stato d’animo e cercherà di ”imitarlo”.

Cosa si può fare per aiutare il cane pauroso

Per aiutare un cane a non aver paura di altri cani, è molto importante che abbiate molta pazienza, in quanto è un processo graduale che dura molto.

Prima di tutto la formazione di fido deve iniziare a distanza, con un cane già socializzato, dopodiché bisogna far diminuire la distanza tra i due cani fino all’incontro effettivo.

E’ molto importante dare al cane dei premietti nel momento in cui non presenta atteggiamenti di paura. E’ necessario, affinché il nostro amico a quattro zampe impari, ripetere le sessioni regolarmente.

Potreste trasformare queste sessioni in un vero e proprio gioco, ciò potrebbe servire non solo a far passare la paura a fido nei confronti dei suoi simili, ma anche a rafforzare il vostro rapporto.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI