Home Cani Consigli per creare giochi fai da te per fido

Consigli per creare giochi fai da te per fido

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:16
CONDIVIDI

In commercio esistono molti giochi di infinite forme e materiali studiati per fido. E se provaste a realizzare qualcosa di meno costoso ma più fantasioso?

cane che gioca
Perché non provare a bypassare i negozi di animali e creare giochi fai da te per fido? (Foto Unsplash)

A volte affascinati dalle novità sul mercato ci dimentichiamo che il nostro amico a quattro zampe è molto meno sofisticato di quello che crediamo. A lui non interessa il design o il materiale più all’avanguardia ma semplicemente divertirsi. 

Generalmente la fase del gioco per lui coinvolge la stimolazione dei suoi sensi primari come l’olfatto e la vista. Perché allora non cimentarsi nella creazioni di semplici giochi per giunta realizzati con materiali di riciclo?

Potrebbe interessarti anche: Il valore sociale ed educativo del gioco nella vita del cane

Giochi fai da te per fido: la sua dimensione ludica

cane che gioca con il padrone
Per i nostri cani giocare significa anche mettersi alla prova (Foto Pexels)

Per un cane lo spazio riservato al gioco non possiede solo una dimensione strettamente ludica. Fido ha bisogno di fare attività quotidianamente ma anche di mettersi alla prova all’interno di un ambiente sicuro e protetto come quello di casa. Inoltre se studiate in maniera appropriata, le attività ludiche possono rinsaldare alcuni aspetti fondamentali della sua vita. Abituarli al gioco riduce anche la possibilità che i cani facciano danni in casa.

In primis la fiducia in sé stessi e la motivazione nello scoprire o migliorare alcune sue capacità. Un’altra cosa che il cane può allenare è l’acquisizione del suo autocontrollo sia in senso motorio che attitudinale. Inoltre, questo tempo di condivisione dedicato al gioco che viene vissuto dal binomio cane-padrone servirà senz’altro a rafforzare la qualità dell’interazione fra i due soggetti.

Sensibilizzare l’olfatto

snack per cani
Nascondere snack gustosi è un gioco per allenare l’olfatto di fido (Foto Unsplash)

Per il nostro amico peloso “giocare” con il suo naso è fondamentale. Affinare o tenere allenato il suo senso più sviluppato attraverso delle vere e proprie ricerche olfattive sarà per lui uno spasso. Avete mai pensato di creare una pignatta in versione canina?

Basta procurarsi una resistente busta di carta e riempirla di vari e piccoli oggetti, magari rumorosi, del materiale riempitivo come delle striscione di carta e in mezzo inserire una serie di premi gustosi. Potreste provare a cimentarvi anche nella realizzazione di snack gustosi casalinghi per fido. Qualsiasi vizietto mangereccio sceglierete, fido sarà determinato a raggiungere il sacchetto per aprirlo dopo aver fiutato la sorpresa.

Sempre per sviluppare la sua motricità potreste recuperare un pezzo di tubo in pvc già usato. Una volta che vi avrete realizzato dei piccoli fori sopra, potete inserire all’interno del tubo dei croccantini. Annusandoli senza poterli visivamente raggiungere il cane dovrà trovare il modo di fiutarli per riuscire a trovarli.

Potrebbe interessarti anche: Divertenti giochi per sviluppare l’olfatto del cane: il Nose Work

Giochi fai da te per fido: l’esercizio della masticazione

cane con pallina
Quando il cane mastica emette endorfine (Foto Unsplash)

Quando il cane ha la possibilità di masticare qualcosa il suo corpo si rilassa automaticamente. Questo perché quando compie questo gesto ripetitivo e quasi ipnotico il suo organismo rilascia endorfine. Anche se un’eccessiva masticazione nel cane può nascondere un disagio.

Procuratevi allora un paio di vecchi calzini o una t-shirt troppo usata, una corda o spago e una bottiglietta d’acqua in plastica da mezzo litro. Ricoprite la bottiglia con uno dei due indumenti e fermate le estremità con due pezzi di corda. Il risultato sarà una caramella che il cane amerà mordicchiare anche per sentire lo scoppiettio della plastica. Il tutto senza rischiare che possa ferirsi bocca e denti.

Anche la pallacorda può tranquillamente essere riprodotta in maniera casalinga. Vi sarà sufficiente trovare una pallina da tennis usata e un pezzo di corda elastica sufficientemente lungo. Intrecciate la corda, per creare spessore e praticate due fori da una parte all’altra della pallina. Inserite la corda e fermatela con un nodo resistente. Si divertirà a mordicchiarla, lanciarla per poi andare a recuperarla.

Attiviamo la vista

occhi di cane
I colori possono essere un ulteriore stimolo per attivare il suo senso di curiosità (Foto Unsplash)

Anche un vecchio gioco può essere modernizzato e reso più stimolante per fido. Se in casa possediamo una vecchia palla di plastica che per fido ha perso il suo appeal, potremmo tentare di ridarle nuova vita. Grazie alla colla a caldo ad esempio potremmo tagliere delle piccole strisce di stoffa, di colori vivaci come blu e giallo, per appiccicarle sulla superficie della sfera.

Il nostro amico rimarrà affascinato dai colori e dal movimento disordinato dei pezzi di tessuto. Utilizzando poi dei vecchi collant da donna, si possono creare spesse trecce di tessuto colorato che il cane può mordicchiare e ciucciare.

Potrebbe interessarti anche: I cani vedono a colori o in bianco e nero? Tutto sulla vista del cane

Giochi fai da te per fido: ossa home made e la pesca canina

cane con pallina sull'erba
E se il nostro amico a quattro zampe si fosse stufato dei soliti giochi in commercio? (Foto Unsplash)

Chi l’ha detto che il gioco della pesca è riservato ai gatti? Costruite una semplice e rudimentale canna da pesca grazie ad un bastone di legno sottile e del filo trasparente. L’esca per il cane può essere uno dei suoi giochi preferiti o qualcosa che ama particolarmente mangiare. In ogni caso potrà allenarsi insieme a voi rispetto ai tempi di arresto e ripresa che gli imporrete con i movimenti della canna.

Anche l’osso home made può essere una buona idea, anche per esercitare l’arte del cucito dei padroni. Solo a patto che fido possieda già un osso vero. Cercate di recuperare un’altra maglietta usata, dell’ovatta o comune materiale per imbottitura e magari il meccanismo squeak di un vecchio gioco in disuso. Nascondete il meccanismo squeak all’interno dell’imbottitura e cucite la forma di un osso. Soffice e rumoroso al punto giusto quest’osso di stoffa saprà fare una vera compagnia al cane.

C.F