Home Cani Nomi di cani nobili: scegli tra più di 60 idee per femmine...

Nomi di cani nobili: scegli tra più di 60 idee per femmine e maschi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:42
CONDIVIDI

Se per il tuo cane vuoi scegliere un nome distinto e signorile ti consiglio di dare un’occhiata a questa lista. Ci sono tanti nomi di cani nobili per femmine e maschi.

nomi di cani nobili
Nomi di cani nobili: ecco a voi “King” (Foto iStock)

La scelta del nome del cane appena arrivato a casa è sempre un momento delicato ed emozionante. Se stai pensando a un nome singolare, che rispecchi il carattere fiero e l’andatura regale del tuo Fido qui troverai tante proposte per una scelta originale e non banale.

Da “King” a “Madame”: ecco l’elenco dei nomi di cani nobili

nomi di cani nobili
Che ne pensi di “Queen”? (Foto Pixabay)

Non è una questione di pedigree, ma ci sono alcuni cani che sembrano fieri e nobili sin dall’andatura. Allora perché non prendere spunto da questa caratterista per la scelta del nome giusto da dare a Fido? In quest’elenco troverai nomi eleganti e prestigiosi; alcuni sono nomi francesi per cani come “Monsieur” altri arrivano dalla storia come “Napoleone“, altri dalla mitologia come “Zeus“. Ti auguriamo buona lettura e soprattutto buona scelta: con un nome così il tuo Fido sembrerà ancora più signorile e distinto.

Admiral , Altesse, Baron, Barone, Capitano, Capo, Caporale, Carisma, Cesare, Champion, Chanel, Churchill, Cleopatra, Contessa, Dandy, Diamante, Diamond, Duchessa, Duke, Dynasty, Empereur, Emerald, First, Imperatore, King, Lady, Lancelot, Leader, Lord, Lucilla, Madame, Maharajah, Major, Monsieur, Napoleone, One, Pharaoh, Prestige, Primo, Prince, Princess, Queen, Ramses, Regina, Reine, Ricco, Ring, Roi, Royal, Ruby, Senchal, Star, Tiara, Top, Tsar, Vedette, Yacht, Yale, Zaffiro, Zar, Zarina, Zeus.

La redazione consiglia: Chanel per la femmina e Royal per il maschio.


Potrebbe interessarti anche >>>

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI