Home Cani Razze di cani che non puzzano: quando Fido non ha un cattivo...

Razze di cani che non puzzano: quando Fido non ha un cattivo odore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57
CONDIVIDI

Li amiamo ma dobbiamo ammettere che i cani possono avere un cattivo odore. Se il problema è insormontabile, ecco tutte le razze di cani che non puzzano.

Razze di cani che non puzzano
Razze di cani che non puzzano: quali sono (Foto AdobeStock )

Una delle giustificazioni più comuni per chi non vuole un animale in casa riguarda il loro odore. Per quanto possiamo amarli e sia dura ammetterlo, talvolta i cani possono avere davvero un cattivo odore. Ciò può essere dovuto ad una serie di fattori come una scarsa pulizia (dunque colpa del padrone), ma anche problemi di pelle e di salute. Insomma tra tanti cani vi sono anche razze che questo problema non ce l’hanno. Quindi se state tentando di convincere qualche scettico, può esservi utile sapere quali sono le razze di cani che non puzzano.

L’odore dei cani: cause

Odore dei cani
Odore dei cani (Foto AdobeStock)

Se a noi piace spruzzarci del profumo che copra quello originale della nostra pelle, i cani al contrario apprezzano gli odori decisamente più naturali. Sono aromi che la loro stessa pelle produce e che servono ad attrarre l’attenzione dei loro simili, senza però passare inosservati all’olfatto dell’uomo. Come i lupi loro antenati, anche i cani mascherano spesso il loro odore per attirare le prede durante le battute di caccia. Il loro odore è un mix di secrezioni, urina e feci: esso serve ad attrarre e a comunicare con gli altri cani. Il loro linguaggio sensoriale e ‘odoroso’ è incomprensibile ai padroni, che restano a guardare i loro cani che si annusano l’ano a vicenda.

Infatti quando il cane ha fatto i suoi bisogni, dall’ano secerne una sostanza ricca di feromoni, di cui restano impregnate le stesse feci: ecco perché durante la passeggiata i cani si fermano ad annusare i bisogni dei loro simili (Leggi qui: Il cane annusa la pipì di altri cani: cause e rimedi). In queste sostanze rilasciano una serie di informazioni, con una ampia gamma di sfumature di odori.

Se invece è il pelo ad avere un cattivo odore, spesso si crede che lavarli possa aiutare ad eliminarlo. In realtà non è il pelo in sé a produrre un cattivo odore, bensì lo strato di grasso prodotto dalla cute. La sua azione protettiva nei confronti dei parassiti del cane ha anche una funzione isolante, quindi tentare di eliminarlo, oltre che inutile è assolutamente dannoso.

17 razze di cani che non puzzano: quali sono

Sei alla ricerca di un cane che non abbia problemi di cattivi odori? Ebbene, ci sono dei cani fatti apposta per te. Ecco quali sono.

Razze di cani che non puzzano: Barboncino
Razze di cani che non puzzano: Barboncino (Foto Pixabay)
  • Barboncino: oltre al fatto di non emanare alcun cattivo odore, questa razza di cani ha anche un altro pregio che riguarda gli allergici. Il suo pelo è ipoallergenico quindi chi lo adotta non corre questo rischio.
Basenji
Basenji (Foto Pixabay)
  • Basenji: cane noto per essere molto pulito e che non produce alcun odore. Questa qualità è dovuta anche al fatto di avere un pelo molto corto.
    • Bichon frise
      Bichon Frisé (Foto Pixabay)
  • Bichon Frisé: puzzano poco o niente, anche perché la loro pelle è sempre molto pulita in quanto non accumula sporcizia. Si tratta inoltre di cani che amano stare in famiglia e si affezionano ai vari componenti, tanto da esserne profondamente gelosi.
Razze di cani che non puzzano: Boston Terrier
Razze di cani che non puzzano: Boston Terrier (Foto Pixabay)
  • Boston Terrier: razza canina americana, dal temperamento vivace e molto intelligente e vispo.
Cane d'acqua portoghese
Cane d’acqua portoghese (Foto Pixabay)
  • Cane d’acqua portoghese: li riconosci dal pelo molto sottile e arricciato. Il fatto stesso di non essere lungo consente al pelo di non trattenere lo sporco. Il loro nome ha origini antiche e indica quei cani che accompagnavano i pescatori e marinari portoghesi e spagnoli nel corso delle loro lunghe traversate.
Cane nudo cinese
Cane nudo cinese (Foto AdobeStock)
  • Cane nudo cinese: è caratterizzato da una taglia piccola e un fisico slanciato e magro. Non ha praticamente peli, tranne che in zone molto circoscritte del corpo, come ad esempio testa, zampe e coda.
Razze di cani che non puzzano: Collie
Razze di cani che non puzzano: Collie (Foto Pixabay)
  • Collie a pelo lungo: sebbene il suo pelo sia morbido e lungo, non puzza e si mantiene sempre lucido, naturalmente se il cane sta bene in salute.
Dalmata
Dalmata (Foto Pixabay)
  • Dalmata: emette pochi odori e trattiene poco lo sporco grazie al pelo molto corto. Ma se non creano problemi dal punti di vista degli odori, sono di certo animali molto impegnativi: richiedono costante attenzione e tanto tempo da dedicare al gioco.
Dobermann
Dobermann (Foto Pixabay)
  • Dobermann: cane coraggioso, dal pelo corto e che non puzza per niente.
Razze di cani che non puzzano: Maltese
Razze di cani che non puzzano: Maltese (Foto Pixabay)
  • Maltese: piccolo e facile da maneggiare durante le operazioni di lavaggio. La sua pelle risulta distesa e liscia: ciò significa che nelle sue poche piaghe non si nasconde il cibo o residui di sporcizia che causano cattivo odore. Come i Dalmata richiedono molte attenzioni, per evitare che possano annoiarsi e causare guai in casa.
Pinscher
Pinscher (Foto Pixabay)
  • Pinscher: pelo corto, corpo agile e magro che non accumula sul suo manto sporcizia o residui che possano imputridirsi ed emanare olezzi poco piacevoli.
Samoiedo
Samoiedo (Foto Pixabay)
  • Samoiedo: cane dal lungo pelo bianco e dall’odore quasi del tutto assente.
Razze di cani che non puzzano: Schnauzer
Razze di cani che non puzzano: Schnauzer (Foto Pixabay)
  • Schnauzer: racchiude varie specie di cani, tutte con lo stesso tipo di pelo che non trattiene lo sporco, non si insudicia e di conseguenza non puzza. Sono di taglie diverse ma hanno tutti lo stesso temperamento attivo e giocherellone.
Shih Tzu
Shih Tzu (Foto Pixabay)
  • Shih Tzu: molto peloso ma non puzzolente. Hanno bisogno però di tante cure e di essere detersi con frequenza.
Siberian Husky
Siberian Husky (Foto Pixabay)
  • Siberian Husky: cane da lavoro ma anche da compagnia, che ha anche il pregio di non trattenere o emanare cattivi odori in casa.
Razze di cani che non puzzano: Viszla
Razze di cani che non puzzano: Viszla (Foto Pixabay)
  • Viszla: cane di origini ungheresi, molto comuni come cani sportivi e compagni fedeli. Solitamente sono di razza media e non producono cattivi odori.
Whippet
Whippet (Foto Pixabay)
  • Whippet: tra i cani inodore, questo è sicuramente ai primi posti poiché ha una pelle non grassa. Inoltre non ama stare nello spazio esterno all’aperto e raramente si getta nel fango o nella sporcizia per giocare.

Potrebbe interessarti anche:

F.C.