Home Cani Razze di cani possessivi: gli esemplari più gelosi del padrone

Razze di cani possessivi: gli esemplari più gelosi del padrone

Razze di cani possessivi e che si lamentano appena il padrone si allontana da loro. Scopriamo, insieme, quali sono gli esemplari canini più difficili ed esigenti.

Razze di cani possessivi
(Foto Unsplash)

I cari amici a quattro zampe hanno occhi soltanto per il loro padrone umani. Gli amici pelosi si affezionano così tanto alla loro famiglia da non riuscire a sopportare l’idea di stare lontani anche per poche ore. Esistono, poi, alcuni esemplari canini particolarmente gelosi del proprietario e non sopportano che possano stare insieme ad altri animali. Vediamo, in questo articolo, quali sono le razze di cani possessivi, con qualche curiosità.

Quando gli amici a quattro zampe ci amano tanto

Gli amici cani rappresentano davvero gli animali da compagnia ideali, per le loro qualità e l’affetto incondizionato nei nostri confronti. I cari pelosi, però, possono amare così tanto il loro padrone da esserne gelosi fino all’estremo. Leggiamo di più qui di seguito.

Esemplari canini possessivi
(Foto Pexels)

Una delle caratteristiche più famose e accertate degli amici a quattro zampe è la gelosia. Questi dolci pelosi sono ormai diventati il simbolo della fedeltà e lealtà, animali che seguirebbero e farebbero di tutto per il loro padrone umano.

I cani, però, sono così legati al loro amico umano da esserne gelosi e lasciano poco spazio ad altre persone o, peggio, altri animali.

É nella loro natura essere sempre disponibili e obbedienti verso chi si prende cura di loro, quando ricevono una casa, il cibo quotidiano e le coccole ogni volta che desiderano.

Anche il benessere e l’armonia che viene loro donata fa sì che i cani riconoscano nel proprietario non solo un protettore ma amico e umano che saprà sempre amarli.

Per alcuni esemplari canini è insopportabile dividere il padroncino con altri, vorrebbero condividere con lui tutto il tempo che c’è a disposizione e tra le sue braccia desiderano esserci solo loro.

Ci sono cagnolini che diventano subito capricciosi se non ricevono tutte le cure e attenzioni. Guai ad accarezzare un altro peloso in loro presenza o a non guardarli mentre ci passano davanti.

Scopriamo, più avanti, le simpatiche e incontrollabili razze di cani possessivi.

Razze di cani possessivi: ecco gli esemplari gelosi più comuni

Di indole dolce e tranquilla ma con un caratterino peperino se si tratta di portargli via il loro padroncino, queste razze canine sono considerate tra quelle più gelose e possessive, che non accettano di essere messe da parte. Conosciamole meglio più avanti.

La possessività dei cani
(Foto Pexels)

Le razze canine possessive sono:

  • Bassotto;
  • Chihuahua;
  • Labrador Retriever;
  • Carlino;
  • Golden Retriever;
  • Beagle.

Bassotto

La prima, tra le razze di cani possessivi, è il simpatico e adorabile Bassotto. Questo esemplare è dotato di una grande personalità. Leggiamo di più su di lui.

Razze di pelosi possessivi
(Foto Pixabay)

La razza canina Bassotto è considerata come compagnia ideale dell’uomo. Si tratta di un cagnolino molto testardo e ostinato, soprattutto quando si tratta di volere tutte le attenzioni da parte del suo padrone. Non ci può essere compromesso con lui, deve ottenere ciò che desidera altrimenti ce la vedremo con lui e i suoi dispetti.

Chihuahua

Troviamo, poi, il piccolo e apprezzatissimo Chihuahua. Parliamo di un pelosetto molto amato in tutto il mondo ma che sa essere molto geloso della sua famiglia.

Pelosi troppo possessivi
(Foto Pixabay)

Il tenerissimo Chihuahua è un esemplare sempre chiacchierato. Con il suo musetto irresistibile, il pelosetto sa essere piuttosto dispettoso se si sente messo da parte in famiglia. Adora essere al centro dell’attenzione e può diventare difficile controllarlo se non lo si accontenta. Occorre, in alcuni casi, armarsi di pazienza e fargli capire che le regole sono importanti nella convivenza.

Potrebbe interessarti anche: Prendersi cura del pelo del Chihuahua: dalla toelettatura al bagnetto

Labrador Retriever

Anche il Labrador Retriever rientra nella lista delle razze di cani possessivi. Questo grande e dolce cagnolone può prendersela molto se viene ignorato troppo.

Razze di pelosi possessivi
(Foto Pixabay)

Socievole e amante della compagnia dei bambini, il Labrador Retriever ha anche lui il suo lato oscuro, una gelosia che può diventare incontrollabile. Il peloso adora essere circondato dalla sua famiglia ed essere coccolato tutto il giorno. Se non gli si danno le giuste attenzioni quotidiane, può cominciare a soffrirne e divenire triste. Abbiatene cura!

Carlino

L’irresistibile Carlino non poteva mancare in questa piccola e curiosa classifica. Questo fido dal musetto unico è un peloso ideale per la vita di appartamento e vorrebbe essere l’unico essere vivente per il suo padroncino.

Pelosetto dolce
(Foto Pixabay)

Il Carlino viene sempre ricercato per la sua vivacità e il suo sapersi adattare in ogni situazione. Pieno di energia e di entusiasmo è anche molto attaccato a chi si prende cura di lui. Guai a rubargli il posto al fianco del suo padroncino durante le passeggiate o mentre ci si riposa sul divano. Si tratta di un peloso che fa tante storie se non lo si cura sempre.

Golden Retriever

Un’altra razza canina possessiva è il Golden Retriever. Parliamo di un cagnolone estremamente fedele e che vuole sempre rendersi utile agli altri.

Cane aspetta il padrone
(Foto Pixabay)

Si può dire che il Golden Retriever sia uno dei cani più gelosi esistenti. Sempre disposto ad aiutare chiunque abbia bisogno, dona tutto se stesso alla famiglia che ama. L’idea di essere trascurato lo fa sentire drammaticamente male e potrebbe soffrire anche di depressione. Se lo si vuole come amico, bisogna coccolarlo tanto e donargli molto affetto.

Potrebbe interessarti anche: Adottare un cucciolo di Golden Retriever: i pro e i contro di questa razza

Beagle

L’ultima tra le razze canine possessive è il piccolo e divertente Beagle. Un cane amatissimo da grandi e piccini, per la sua grinta e il sorriso che regala a chi ha vicino.

I cagnolini gelosi
(Foto Pixabay)

Il suo temperamento e l’incredibile entusiasmo lo rende un perfetto cane da compagnia e di avventura. L’adorabile Beagle sa essere, allo stesso tempo, un cagnolino molto capriccioso e possessivo se vede la sua famiglia occupata con altro. Questo pelosetto, infatti, potrebbe dare fastidio ad altri animaletti presenti in casa, quindi occhio a controllare il suo caratterino.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.