Home Cani Salute dei Cani Cura del pelo del Norfolk: dalla toelettatura al bagnetto di questa razza

Cura del pelo del Norfolk: dalla toelettatura al bagnetto di questa razza

Cura del pelo del Norfolk: terrier tutto quello che è bene sapere per dare le giuste attenzioni al mantello di questa razza di cane inglese.

igiene orale del Norfolk terrier
Cura del pelo del Norfolk terrier. (Foto AdobeStock – Amoreaquattrozampe.it)

A seconda della razza, i cani possono avere una varietà di mantelli (lunghi, corti, corti, ricci, duri, ecc.) che non richiedono tutti la stessa manutenzione.

Tuttavia, mantenere in buono stato il pelo del vostro amico a quattro zampe, è importante per la sua salute.

Ecco perché, nell’articolo di oggi ci occuperemo della cura del pelo del Norfolk terrier, una razza di cane piuttosto recente, non ancora troppo diffusa in Italia.

Partiremo con la descrizione della razza per arrivare poi alla tipologia di pelo.

Cura del pelo del Norfolk terrier: tipo di pelo

Il Norfolk terrier, come dicevamo, è un cane di origine inglese per il quale vi faremo conoscere la cura del suo mantello.

Norfolk terrier
Norfolk terrier(Foto AdobeStock – Amoreaquattrozampe.it)

Il Norfolk terrier è un cane di taglia piccola, basso sugli arti, compatto, robusto e forte che misura 25 cm al garrese e pesa circa 4-5 kg.

Si tratta di un cane energico, tenace, vivace, docile, mai aggressivo o ostile che ama trascorrere buona parte del suo tempo all’esterno di casa, in giardino come al parco con il suo padrone.

Nasce come cacciatore di volpi, lontre e conigli selvatici, ma ora è apprezzato anche come cane da compagnia.

In generale, per quanto riguarda la sua salute, la cura di questa razza non è impegnativa.

Per il mantello, avendo un pelo che risulta duro, “fil di ferro” e diritto, aderente al corpo, più lungo e ispido sul collo e sulle spalle, sulla testa e orecchie è corto e liscio, eccetto per leggeri baffi e sopracciglia, nemmeno comporta un grande impegno.

Per quanto concerne i colori del mantello, possono essere: di tutte le tonalità del rosso, grano, nero-focato o brizzolato.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

La spazzolatura e le spazzole adatte

Avendo, il Norfolk terrier un pelo duro e sottile, con una buona spazzolata (una o due volte a settimana) si otterranno ottimi risultati.

Ad ogni modo, la toelettatura del Norfolk terrier, deve essere eseguita con strumenti adeguati che sono:

  • pettine: serve a dare un aspetto liscio e lucido al pelo del cane;
  • cardatore: si utilizza per aprire il pelo senza graffiare la cute;
  • spazzola doppia e morbida per lucidare;
  • forbici.

Fate sempre attenzione, quando utilizzate questi strumenti, a non ferire il cane e voi stessi.

Ricordatevi che Il manto di questa razza dovrà anche essere sfoltito a mano 2 volte l’anno.

Potrebbe interessarti anche: Norfolk terrier: razza, caratteristiche, carattere e salute

Il bagnetto e l’igiene del corpo del Norfolk terrier

Il Norfolk terrier, come dicevamo, è un cane che si adatta bene alla vita in appartamento, ma la sua indole lo spinge a trascorrere, laddove possibile, quanto più tempo in giardino.

Questo suo stile di vita, comporta una maggiore attenzione all’igiene del corpo, in quanto risulta essere più esposto a parassiti e allo sporco.

Per quanto riguarda il bagnetto del cane, è sempre bene eseguirlo solo quando è necessario, fino ad allora è possibile arrangiare con dei prodotti alternativi, reperibili in commercio (shampoo a secco e salviette).

È bene sottolineare, per chi non lo sapesse, che il mantello del cane rispecchia la salute dell’animale.

Tramite il suo aspetto, è possibile capire se ci sono problemi di salute nell’animale, perciò se all’aspetto appare ispido poco brillante, non esitate a portarlo a visita dal veterinario.

Mentre, ciò che non deve essere mai tralasciato, è la pulizia di: orecchie, occhi, bocca e unghie del cane.

Avere cura di queste aree delicate del corpo del cane significa prevenire probabili infezioni anche piuttosto serie.

Ricordatevi che avere cura del pelo del Norfolk terrier e della sua igiene del corpo, permetterà al vostro cane di vivere una vita più lunga e sana (la durate di vita media del Norfolk terrier è di circa 12-15 anni).