Home Cani Salute dei Cani Malattie più comuni del Fox terrier: salute, vita media e patologie frequenti

Malattie più comuni del Fox terrier: salute, vita media e patologie frequenti

Sano o malaticcio? Tutto sulle malattie più frequenti del Fox Terrier e come tutelare la sua salute dalle patologie più frequenti.

Malattie più comuni del Fox terrier
(Foto Pixabay)

Chi ne vuole uno magari vorrà sapere se si tratta di una razza sana e vigorosa oppure di salute cagionevole: per questo è importante conoscere tutto sulle malattie più frequenti del Fox Terrier, su come si presentano e il modo di curarle, quando possibile. Ecco cosa dobbiamo sapere per migliorare la salute e la vita media di questo dinamico e allegro esemplare.

Fox Terrier: salute e vita media

Sia la varietà a pelo liscio sia quella a pelo ruvido hanno in comune una grande vitalità, ma soprattutto una grande forza. Infatti questo cane ha per fortuna un’ottima prospettiva di vita media, che si aggira solitamente (salvo eccezioni, naturalmente) intorno ai 13 anni di vita. Alcuni possono vivere anche fino a 15 anni, mentre altri non superano i 12.

Adottare un Fox Terrier
(Foto AdobeStock)

Ciò purtroppo non vuol dire che sia immune da tutte le patologie esistenti, come vedremo a breve: ciò dipende però dalla sua genealogia. Per questo è importante che i genitori siano due esemplari perfettamente sani e senza problemi ereditari. Ovviamente è bene farlo seguire da un veterinario di fiducia e magari far sì che abbia uno stile di vita sano, equilibrato sia dal punto di vista fisico sia con una buona alimentazione del Fox Terrier.

Malattie più comuni del Fox Terrier: quali sono quelle a occhi e orecchie

Purtroppo non sono pochi i problemi di salute cui potrebbe andare incontro un Fox Terrier, quindi è bene conoscere prima quelli oculari. I suoi occhi pare siano il punto debole di questo cane che può soffrire soprattutto di:

Sarà l’esperto a valutare la condizione e l’avanzamento della malattia, e dunque la terapia più efficace, ma solitamente si sceglie la via dell’operazione chirurgica: in alcuni casi, come in quello della lussazione del cristallino, serve anche a non far peggiorare la situazione (che potrebbe sfociare in glaucoma canino).

Infine questi esemplari possono soffrire di sordità congenita che, oltre alla perdita dell’udito, può creare sicuramente problemi al suo equilibrio. Pare che quelli più a rischio siano i cani dal pelo bianco, ma attenzione: anche loro possono condurre una vita normale; basta solo sapere come addestrare e educare la vita di un cane sordo.

Malattie più comuni del Fox Terrier: lussazioni e necrosi del femore

Anche il sistema osseo-muscolare del Fox Terrier sembra essere piuttosto fragile, poiché soggetto spesso a:

Razze compatibili col Fox Terrier
(Foto AdobeStock)

Anche in questo caso si opta per l’intervento chirurgico, che servirà a riallineare i capi articolari per fare in modo che il cane possa muovere normalmente la rotula e la spalla. Se non si interviene in tempo la situazione potrebbe peggiorare, poiché l’infiammazione potrebbe portare il cane a non poter più articolare le zampe.

Potrebbe interessarti anche: Scopri la cura del pelo del Fox Terrier (liscio e ruvido): tutto dalla spazzola al bagnetto

Malattie più comuni del Fox Terrier: altre patologie frequenti

Purtroppo le malattie cui potrebbe andare incontro questa razza sono molto più di quelle elencate e riguardano anche il sistema nervoso. Stiamo parlando di:

Fox Terrier a pelo liscio
(Foto AdobeStock)

Per fortuna per alcune di queste patologie vi sono dei rimedi che, seppur non risolvendo del tutto il problema, di certo potranno migliorarlo ed evitare che peggiori. Non sottovalutiamo l’importanza di esercizio fisico, l’uso di farmaci e il rispetto del calendario delle vaccinazioni, oltre a giochi che mettono alla prova la sua intelligenza e la sua mente.

Potrebbe interessarti anche: Scopri perché adottare un Fox Terrier: tutti i pro, i contro e il suo padrone ideale

Oltre alla malattia della tiroide (sia ipotiroidismo sia ipertiroidismo), che può essere curata dal veterinario, il Fox Terrier può anche soffrire di malattie alla pelle, ovvero di dermatite atopica. Solitamente quest’ultima viene curata con antistaminici, corticosteroidi e farmaci che tratteranno la patologia in base alla gravità e al suo stato di avanzamento.