Home Curiosita Da La marcia dei pinguini a Happy Feet: tutti i film con...

Da La marcia dei pinguini a Happy Feet: tutti i film con pinguini

Film con pinguini che fanno surf, che ballano, con Jim Carrey? In questo elenco ce n’è per tutti i gusti: film, documentari e cartoni animati.

film con pinguini
(Foto Facebook)

Ecco la lista dei titoli in ordine cronologico, una piccola trama e qualche curiosità.

Wallace & Gromit I pantaloni sbagliati (1993) – Il protagonista del fim è il cane Gromit, ma nel film c’è anche un pinguino. Si tratta di un pensionante dall’aspetto inquietante che sceglie di occupare l’accogliente camera di Gromit invece di quella cha Wallace aveva deciso di affittare per sopperire a problemi economici.

Hubie all’inseguimento della pietra verde (1995) – Al Polo Sud dove vivono i pinguini c’è un’antica tradizione; in un determinato giorno dell’anno ogni pinguino deve regalare alla pinguina di cui è innamorato una pietra.

Dal 2005 a oggi: gli altri film con pinguini

La marcia dei pinguini (2005) – La pellicola “segue” il pinguino imperatore mentre migra in determinate zone per riprodursi e allevare i figli. Fiorello è la voce narrante in italiano.

film con animali
(Foto Facebook)

Happy Feet (2006) – I pinguini imperatori del gruppo hanno grandi capacità canore; sanno cantare molto bene. Tutti tranne uno. Mambo è completamente stonato.

Surf’s Up – I Re delle onde (2007) – Cody Maverick è un pinguino adolescente che vuole dimostrare a tutti la sua bravura sulle onde. Trascorre le giornate con la sua amata tavola da surf a Ghiacciano Terme sognando di imitare le gesta del suo idolo Zake “Big Z” Topanga.

Madagascar 2 (2008) – Non solo Alex il leone, Marty la zebra, Melman la giraffa e Gloria l’ippopotamo ma anche pinguini. Alex, Marty, Melman e Gloria tentano di lasciare il Madagascar a bordo di un aereo riparato per l’occasione da simpaticissimi pinguini, ma qualcosa va storto.

I pinguini di Mr. Popper (2011) – La vita di Tom Popper (Jim Carrey) padre di due figli e immobiliarista dedito al lavoro viene stravolta quando, come eredità del padre defunto in Antartide, gli viene recapitata una cassa contenente un pinguino Papua e cui ne segue una seconda con altri cinque pinguini. I sei pinguini si chiamano Capitano, Urlacchia, Puzzoso, Amoroso, Mordicchia e Tontino.

Happy Feet 2 (2011) – Manbo è cresciuto, ha sposato Gloria ed è un padre apprensivo. Suo figlio Erik sogna di avere due ali per volare e una voce per cantare.

Potrebbe interessarti anche: Da Flipper a Barnie fino a Winter: tutti i film con delfini

Madagascar 3 – Ricercati in Europa (2012) – I protagonisti del famoso cartone fuggiti dallo zoo di New York City e sbarcati prima in Madagascar e poi nell’Africa centrale hanno nostalgia della Grande Mela e decidono di nuotare fino
a Monte Carlo alla ricerca dell’aeroplano dei pinguini.

I pinguini di Madagascar (2014) – Al Polo sud i fratelli pinguini orfani Skipper, Kowalski e Rico si allontanano dal loro branco per salvare un uovo da delle foche leopardo affamate.

Giotto, l’amico dei pinguini (2015) – Giotto è un pastore maremmano e nella fattoria del suo padrone, Swampy, in una cittadina di Warrnambool, località sul mare in Australia, ha un compito bene preciso: fare la guardia alle galline. Piccoli pinguini che abitano l’isolotto di fronte alla costa sono minacciati dai continui attacchi delle volpi che
hanno imparato ad attraversare il canale e Giotto è chiamato a salvarli. Il film è tratto da una storia vera.

Vita da giungla: alla riscossa! – Il film (2017) – La tigre Natacha è riuscita a salvare un uovo dalle grinfie del suo rivale Igor. Da quell’uovo nasce il pinguino Maurice che ha sempre pensato di poter essere una tigre.

Penguin Highway (2018) – Una città giapponese è invasa, dal nulla, da una moltitudine di pinguini. Aoyama, un bambino di nove anni serio e intelligente, decide di capirne di più su questo strano fenomeno e scopre che tutti gli animali seguono un determinato percorso che chiamerà “Penguin Highway” (“autostrada dei pinguini”).

Non è un film con pinguini come protagonisti ma in questo elenco vogliamo citare anche Quo vado? (2006), film di Checco Zalone. L’attore “Re della forestale” salva un pinguino adottato da una famiglia per il capriccio del bambino di casa dopo aver visto Madagascar al cinema.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

S.C.