Home Curiosita Musica animalesca e non: i nomi di band ispirati ad animali

Musica animalesca e non: i nomi di band ispirati ad animali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:06
CONDIVIDI

Il tema “animale” può essere molto aggressivo, e se si suona musica rock in effetti ci sta bene. Ecco quindi i nomi di band ispirati ad animali. Chissà che non sia un portafortuna!

gatti animali musica
Animali in musica: binomio perfetto? (Foto Pinterest)

Se c’è una cosa difficile per i musicisti è trovare il nome della propria band: deve essere un nome che faccia capire cosa vuole trasmettere la musica, magari essere accattivante, divertente o che colga l’attenzione immediatamente. Un’ispirazione molto comune è il mondo animale. Partendo dagli Animals negli anni ‘60, con un nome molto generico, i nomi delle band ispirate ad animali sono tantissimi in tutto il mondo. Vediamo i più famosi, i più curiosi e quelli che piacciono di più.

In Italia e all’estero

Pinguini Tattici Nucleari
Pinguini Tattici Nucleari: terzo posto a Sanremo 2020 (Foto Facebook)

In Italia abbiamo avuto tanti esempi di nomi di band ispirati ad animali: dai Corvi ai Pinguini Tattici Nucleari, passando per i Camaleonti, i Gufi, ma anche i meno noti Jaguars (i Giaguari), Condors e Bisonti. Non solo: i Cani, i Delfini, gli Albatros, i Bianconiglio, i Canarini, i Medusa, i Panda, i Gatti Rossi, i Draghi, i Pyrana, i Ratti della Sabina, Nico e i Gabbiani, i Randagi, i Falchi, i Grandi Animali Marini, i Mickey And The Mouses (“Micky e i topi”, chiaro richiamo al Topolino Disney, in originale Mickey Mouse), gli Stinky Rats (topi puzzolenti).

Nel mondo del rock internazionale, i nomi sono poi tantissimi: i Pantera, i Counting Crows (un modo di dire traducibile come “contare i corvi”), i Black Crows (i corvi neri), i Gorillaz (plurale in stile moderno di “gorilla”), gli Stray Cats (gatti randagi), gli Steppenwolf (il lupo della steppa), i Byrds (gli uccelli), i Turtles (le tartarughe),  i Def Leppard (da “deaf leopard”, che significa “leopardo sordo”), i Monkees (le scimmie), gli Eagles (le aquile), i Wolfmother (mamma lupa), gli Arctic Monkeys (le scimmie dell’artico), gli Eels (le anguille), gli Scorpions (scorpioni), i Whitesnake (serpente bianco).

Animali fantastici e del passato

cane
Animali e musica: binomio perfetto! (Foto iStock)

Ma anche tra gli animali mitologici o del passato troviamo molti esempi:  gli Spiders From Mars (i ragni da Marte, gruppo che accompagnava David Bowie nel periodo Ziggy Stardust), i Mastodon (mastodonte), i Dinosaur Jr (il dinosauro junior), i T Rex (il tirannosauro), i Phoenix (la fenice), i Blue Oyster Cult (il culto dell’ostrica blu), i Super Furry Animals (gli animali super pelosi).

Tralasciamo altre storpiature e giochi di parole o non basterebbe un’enciclopedia, ma facciamo un ultimo nome per tutti: i Beatles, gioco di parole tra il genere musicale Beat e il maggiolino, in inglese “beetle”. Il grandissimo gruppo inglese prese il nome proprio ispirandosi ad un animale, e chissà che non abbia contribuito al successo dei Fab Four.

Potrebbe interessarti anche >>>

F. B.