Home News A spasso per il paese, due cavalli in fuga dall’allevamento nel bergamasco

A spasso per il paese, due cavalli in fuga dall’allevamento nel bergamasco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:48
CONDIVIDI

Cavalli in fuga, a spasso per le vie del paese nel bergamasco. La surreale vicenda si è risolta grazie all’intervento della polizia e dell’allevatore

Cavalli (Foto Pixabay)
Cavalli (Foto Pixabay)

Anche gli animali hanno voglia di studiare, a quanto pare! Da Gandino, in provincia di Bergamo, la surreale notizia della fuga di due cavalli da un allevamento che hanno pensato di fare un giro a scuola, in coincidenza con l’inizio delle lezioni. Gli animali sono fuggiti da un allevamento sito in via Foscolo, nella periferia del Paese, raggiungendo prima il viale del cimitero e la via Cesare Battisti e la zona dove si trovano le scuole elementari.

Cavalli in fuga attirati dalle lezioni scolastiche

Fuga nel paese (Foto Pixabay)
Fuga nel paese (Foto Pixabay)

Gli animali sono apparsi fin dall’inizio sereni e a proprio agio, a dir poco incuriositi dalla camminata fuori programma. Essi si sono presentati in prossimità della scuola elementare del paese, dove le elezioni avevano da poco avuto inizio.

Una volta lì, sono stati avvistati dal personale non docente della scuola e alcuni genitori presenti sul posto che li hanno condotti immediatamente dietro l’edificio per evitare che trovassero ulteriori vie di fuga.

La bizzarra e ironica vicenda è stata prontamente risolta grazie al tempestivo intervento della Polizia locale che ha avvisato il proprietario dei due “fuggiaschi”, che li stava cercando per le vie del paese. Dopodiché è stato stesso il proprietario a far ritornare gli animali nel loro recinto.

Caratteristiche dei quadrupedi 

Equini in velocità (Foto Pixabay)
Equini in velocità (Foto Pixabay)

Uno dei motivi principali che hanno spinto gli equini alla fuga è stata la loro incredibile curiosità, qualità che si manifesta soprattutto nei confronti delle specie differenti dalla loro. Sono esseri molto socievoli, specialmente con gli umani e hanno un forte senso del pericolo. Sono in grado di percepire a distanza eventuali situazioni spiacevoli o situazioni pericolose.

Sarà anche per questo che non hanno mostrato timore nell’improvvisata fuga affrontandola con serenità e positività.

Per fortuna, i quadrupedi sono stati ritrovati e la vicenda si è risolta nel migliore dei modi.

Leggi anche: 

B.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI