Home Non solo Cani e Gatti Il criceto può mangiare il pollo? Benefici e rischi per i nostri...

Il criceto può mangiare il pollo? Benefici e rischi per i nostri amici roditori

Un alimento molto usato nella nostra dieta, ma non necessariamente adatto ai nostri piccoli amici pelosi. Il criceto può mangiare pollo? Scopriamolo insieme.

criceto mangiare pollo
Il criceto può mangiare pollo? (Foto Pinterest)

Tra gli alimenti che usiamo quotidianamente nei nostri pasti, alcuni sono adatti anche ai nostri animali domestici. Non tutti però, ed è importante evitare di dare ai nostri pelosetti degli alimenti dannosi alla loro salute. I criceti hanno una dieta varia, ma sono molto delicati e non tutti i cibi sono adatti a loro. Bisogna quindi verificare prima di provare a fargli assaggiare qualcosa che non sia un alimento che il nostro criceto non può digerire, o che gli sia addirittura letale. 

La carne di pollo è adatta?

criceto carne pollo
Il criceto ha un’alimentazione onnivora, ma con attenzione (Foto Pinterest)

La carne di pollo è un alimento molto diffuso nella dieta degli umani (a meno che non siamo vegetariani), ma anche negli alimenti per animali. Ma per i criceti, è un cibo che può essere usato o può causare problemi? Tecnicamente, il criceto può mangiare pollo se parliamo di piccole quantità e accuratamente cotte. Certamente, non è il miglior cibo da dare a questi paffuti roditori.

Il pollo in sé non è tossico per il criceto, ma può dare qualche problema se non prestiamo la giusta attenzione. I criceti sono principalmente vegetariani, più abituati a digerire carboidrati, semi, frutta e verdura rispetto alla carne. Ma i criceti, golosi di natura, possono voler assaggiare la carne di pollo, ed è completamente sicuro dar loro un piccolo pezzetto di pollo cotto una volta o due alla settimana.

Benefici per la salute

criceto mangiare pollo
Il criceto non è solo vegetariano, anche se solitamente predilige semi e cereali (Foto Pinterest)

Quando pensiamo a un predatore domestico, l’animale che ci viene in mente è probabilmente un gatto a caccia di topolini nel nostro giardino. Non tutti sanno però che i criceti sono tecnicamente onnivori. Certo, solitamente li vediamo mangiare semi e cereali, specie se pensiamo al cibo per loro che vediamo nei negozi, ma per i grilli e i vermi il nostro piccolo criceto può essere uno spietato mangiatore di carne.

Essendo onnivori, almeno tecnicamente, i criceti hanno la capacità di digerire la carne ed è per questo che è sicuro dar loro piccole quantità di pollo. Ma non ne hanno bisogno per sopravvivere, nè la desiderano veramente. I criceti adulti in salute possono ottenere tutti i nutrienti necessari solo con una dieta di semi, cereali, frutta e verdura.

Quello che il pollo può fornire al criceto sono le proteine. Le proteine sono una parte importante della dieta di questo roditore, che le usa per costruire e riparare quasi ogni parte del suo corpo. Quando il nostro criceto consuma cibi ricchi di proteine, come il pollo, il suo corpo rompe queste sostanze negli amminoacidi che le costituiscono, e le usa per creare nuovi muscoli, pelle, pelo o unghie. Poiché giocano un così importante ruolo nella crescita, le proteine sono importanti soprattutto per le femmine durante la gravidanza, o per i cuccioli in crescita. Come la maggior parte delle carni, il pollo contiene tutti gli amminoacidi essenziali.

Ma nonostante il criceto può mangiare pollo per il suo contenuto di proteine, le fonti migliori per lui sono cibi quali fagioli, piselli, avena, grano e altri carboidrati. Questi cibi sono infatti ricchi anche di altre vitamine, minerali e antiossidanti, che aiuteranno il criceto a avere tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

Rischi da considerare

cibo criceti pollame
Un goloso criceto (Foto Pinterest)

Ci sono una serie di problematiche legate al dare al nostro criceto del pollo in maniera regolare. Questo tipo di carne infatti è ricca di grasso e colesterolo, che possono contribuire a malattie cardiovascolari. Con il grasso poi stiamo fornendo anche molte calorie, e il criceto con un corpo così piccolo ha un bisogno minimo di calorie. Possiamo rischiare facilmente di nutrire troppo il nostro criceto se gli diamo pezzetti di carne ogni giorno. Se poi il nostro amichetto peloso ha problemi di peso o è obeso, evitiamo totalmente ogni prodotto animale (anche come premio) finché non raggiunge il suo peso ideale.

Se comunque decidiamo di dare pollo al nostro criceto, qualche volta a settimana, è fondamentale che sia cotto bene. Questo eliminerà ogni pericoloso patogeno che potrebbe far ammalare il nostro animale. Ogni pezzo di carne che diamo al criceto deve poi essere scondito. Alcune spezie sono tossiche per i criceti, mentre altre sono semplicemente troppo pesanti per i loro stomaci. Il modo migliore quindi è dare il pollo cotto (preferibilmente bollito o cotto al vapore), senza aggiungere nulla.

In ogni caso, se vogliamo fornire al nostro criceto qualche proteina animale più adatta al loro corpo, sarà meglio dare dei grilli o tarme, che sono la migliore scelta per i nostri animaletti, anche se per noi non sono molto appetitosi!

Potrebbe interessarti anche >>>

Fabrizio Burriello