Home Non solo Cani e Gatti Curiosità sul topo che ogni padrone (o futuro padrone) deve conoscere

Curiosità sul topo che ogni padrone (o futuro padrone) deve conoscere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:02
CONDIVIDI

Pestifero parassita che infesta le nostre case o adorabile animale domestico? Il topolino è un animale pieno di sorprese: ecco delle curiosità sul topo.

Curiosità sul topo che ogni padrone (o futuro padrone) deve conoscere
Curiosità sul topo che ogni padrone (o futuro padrone) deve conoscere (Foto AdobeStock)

Alcuni considerano i topi e i ratti come animali fastidiosi e parassiti che infestano le nostre case e vanno allontanati in ogni modo. Per altre persone, i topi sono motivo di spavento e urla alla sola vista. Per tanti altri, invece, i topolini sono animali domestici e ottimi amici pelosi da allevare e con cui vivere una vita di allegria e affetto. Ma per ognuna di queste persone, abbiamo qui una serie di curiosità sul topo che in ogni caso ci faranno conoscere meglio questo interessante animaletto.

Curiosità sul topo davvero affascinanti!

Il topolino riconosce il padrone ed il suo nome?
Curiosità sul topo davvero affascinanti: scopriamole tutte! (Foto AdobeStock)

Si infilano negli spazi più piccoli

I topi possono intrufolarsi anche nel più piccolo degli spazi vuoti! Sì, è esattamente così. Appiattendo i loro corpi, i topi sono in grado di “spremersi” attraverso spazi piccoli anche fino a 6 mm. All’incirca le dimensioni di una matita. 

Per questo motivo, quando si tratta di prevenire i topi, si consiglia di ispezionare completamente la proprietà per eventuali aperture, lacune e buchi, e riempirli utilizzando schiuma espansa o lana di vetro. I topi spesso usano l’accesso offerto loro da crepe e danni nelle pareti e soffitti. Riparare ogni danno che notiamo in casa (ad esempio con una lamiera) bloccherà gli accessi per questi piccoli roditori.

Anche se i topi riescono a mangiare praticamente di tutto, non mangiano la lana di vetro. Usando questo materiale nei punti in cui i roditori potrebbero entrare, bloccheremo loro gli accessi alla nostra casa. Poiché non riescono a masticare la lana di vetro, semplicemente non riusciranno a passare. 

I topi hanno vista scarsa, ma altri ottimi sensi

topolino topo domestico
I topi hanno vista scarsa, ma cinque altri ottimi sensi (Foto AdobeStock)

Per chiunque legga i fumetti di supereroi, saprai che a causa della mancanza di vista, gli altri sensi dei supereroi solitamente sono potenziati oltre la normale capacità umana. Questo è qualcosa che i topi hanno in comune con i supereroi.

A causa della loro scarsa vista, i topi si affidano agli altri sensi come l’olfatto, l’udito e il tatto per spostarsi. Poiché ratti e topi sono principalmente notturni, la loro vista si è evoluta di conseguenza. Hanno una vista piuttosto sfocata, ma hanno una buona percezione luce/buio che è un fattore molto importante quando si rileva il movimento dai predatori.

Ai topi non piace il freddo

Molte persone non amano il freddo, soprattutto di notte. E bene, i topi non fanno eccezione. Durante i mesi autunnali e invernali, ai topi piace accovacciarsi nelle case degli umani per sfuggire al freddo e trovare un posto caldo, con tanto cibo, per passare il più possibile illesi attraverso i tempi freddi.

I topi sono infatti animali intelligenti, capaci di trovare numerose vie d’accesso per introdursi nelle nostre case (crepe nelle pareti, fori poco più grandi di 6 mm, tubi di scarico, condotti di ventilazione, condutture elettriche), e fanno la tana negli angoli più nascosti, soprattutto nelle fessure dei muri, ma anche sotto i mobili o i lavandini e nei cassonetti delle serrande.

I denti dei topi non smettono mai di crescere

Proteggere la casa dai topi
I denti dei topi crescono e vanno ridimensionati rosicchiando. (Foto Abobe Stock)

I topi, proprio come gli altri roditori, hanno una serie di denti incisivi che non smettono mai di crescere. I loro denti crescono a una velocità di 0,3 mm al giorno! Per questo motivo, i topi devono rosicchiare costantemente oggetti di ogni tipo, da scatole di cartone, a fili e mobili, al fine di digrignare i denti fino a una lunghezza ragionevole.

I padroni di topolini domestici infatti, oltre a fornire acqua e cibo sani per il loro piccolo roditore, devono fornire sempre qualche cosa da rosicchiare. i suoi denti infatti, crescendo in continuazione, devono essere accorciati con qualche cosa di duro come un ossicino o un pezzetto di legno.

E proprio perché devono rosicchiare e masticare oggetti per macinarli a una dimensione confortevole, ci sono problemi con i topi liberi in casa. Un aspetto negativo, infatti, è che a volte la scelta di cosa rosicchiare può includere elementi come cavi elettrici, che a loro volta possono portare a incendi elettrici e altre possibilità dannose.

I topi hanno udito supersonico

Sì, è giusto! L’udito di un topo è eccellente rispetto al nostro. Questi roditori, quindi, sentono molti più rumori ambientali di quanti ne percepiamo noi umani. La ricerca mostra che i topi possono sentire gli ultrasuoni fino a 90kHz! Per aggiungere a ciò, usano anche gli ultrasuoni per comunicare tra loro e persino farsi serenate a vicenda con canzoni d’amore

Si ritiene inoltre che gli ultrasuoni possano essere utilizzati come mezzo di navigazione o di rilevamento di prede, in modo simile ai pipistrelli che utilizzano l’ecolocalizzazione. Con questo in mente è sicuro di dire che i roditori ci possano sentire arrivare molto tempo prima che noi sappiamo che loro sono lì.

I topi sono incredibili nel salto in alto

topolino domestico può bere acqua
Un possibile saltatore olimpico? Le grandi abilità sportive dei topi (Foto AdobeStock)

Non solo hanno un udito sovrumano, ma possono anche saltare ad altezze incredibili. I topi sono stati registrati con salti ad un’altezza di circa 25,4 cm. Considerando che le loro dimensioni medie sono comprese tra 3 e 10 cm, è un risultato davvero impressionante.

I topi sono infatti molto agili, intelligenti e hanno incredibili abilità fisiche. Camminano sulle pareti verticali degli edifici, possono saltare a oltre 25 cm di altezza e sanno cogliere tutte le opportunità per poter accedere alle nostra case. Infatti, per allontanare i topi ed evitare che accedano alle nostre case, è bene quindi risolvere sempre le carenze strutturali.

Sono fantastici scalatori

Oltre alle loro impressionanti abilità di salto, i topi sono anche incredibili nell’arrampicata. Non solo hanno incredibili capacità di arrampicata “su corda” (fili elettrici, cavi telefonici, fili per biancheria, ecc), ma possono anche scalare qualsiasi superficie verticale ruvida fino a 2 metri di altezza! 

I topi sono noti per essere particolarmente creativi quando si tratta di invadere le case. Molte persone raccontano di averli visti arrampicarsi su pareti e soffitti o saltare sui mobili. In realtà, comunque, non è sempre così. La capacità dei topi di arrampicarsi dipende dal tipo di superficie. I piccoli artigli danno loro la possibilità di aggrapparsi a qualsiasi tipo di parete purché sia irregolare o ruvida, come le pareti che hanno una finitura particolarmente porosa.

I topi si arrampicano sui muri, salgono lungo i cavi elettrici oppure usano i rami degli alberi e delle piante per introdursi nei solai. La loro coda, lunga e nuda, è ricoperta di scaglie che fungono da punti di appoggio, permettendo loro di mantenere l’equilibrio.

Hanno un disturbo ossessivo compulsivo per i viaggi

Il topo domestico diventa geloso
Il topo domestico è un animale molto particolare e interessante. (Foto Pinterest)

Sebbene siano fantastici saltatori e scalatori, i topi hanno particolari tendenze di viaggio. Questo può sembrare un po ‘strano, ma ai topi piace viaggiare muovendosi lungo le pareti (appiattendosi al muro il più possibile) e lungo i bordi.

L’amore per l’esplorazione

Come alcuni dei grandi esploratori del nostro tempo, i topi sono avventurieri appassionati. Ogni giorno, amano esplorare il loro territorio alla ricerca di potenziali fonti di cibo disponibili. Per la precisione, però, i topi esplorano solamente una parte della casa, in un’area di circa 9 metri al di fuori dei loro nidi. Sono pur sempre molto prudenti.

I topi sono golosi

il topolino può mangiare cibo per gatti
Il topolino è molto goloso in quanto onnivoro. (Foto AdobeStock)

Arriviamo alla fine della nostra lista di curiosità sul topo con una cosa che i topi e molti umani hanno in comune: l’amore per il cibo! I topi sono onnivori e mangiano praticamente qualsiasi cosa su cui riescano a mettere le mani

A loro piace anche fermarsi in numerosi punti dove trovano cibo durante le loro avventure, per assaggiare un po’ tutta la cucina locale. In una notte media, i topi effettuano tra le 20 e le 30 visite a diversi siti di cibo, anche prendendo solo 0,15 g di cibo da ogni posizione.

Anche come animali domestici, i topi possono cibarsi di numerosi alimenti. In commercio sono disponibili diverse formulazioni di mangimi per roditori, ma i migliori (quando possibile) sono gli alimenti in pellets appositamente prodotti per questa specie, in quanto completi ed in grado di soddisfare tutti i loro fabbisogni.

Inoltre, l’opzione pellet evita che l’animale possa scegliere, preferendo magari i semi più grassi e gustosi e tralasciando le materie prime ricche in proteine, garantendo una maggiore uniformità nell’assunzione del cibo e dei principi nutritivi.

Potrebbe interessarti anche:

F. B.