Home Non solo Cani e Gatti Il topo domestico diventa geloso? Emozioni e motivazioni

Il topo domestico diventa geloso? Emozioni e motivazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57
CONDIVIDI

I topolini possono essere animaletti simpatici e carini. Ma il topo domestico diventa geloso? E per quali motivi può succedere? Scopriamolo insieme.

Il topo domestico diventa geloso
Il topo domestico diventa geloso? (Foto Pinterest)

I topi da compagnia offrono ai loro padroni compagnia e divertimento, poiché possono sempre contare sul fatto che il loro ratto sia curioso ed energico. Come la maggior parte degli animali, i topi hanno una complessa gamma di emozioni quando si tratta di attaccamento ai loro padroni, e la gelosia è probabilmente un’emozione che non avremmo mai pensato di vedere in un topo domestico. La presenza di altri ratti e persino di altri animali domestici può causare una mancanza di attenzione verso il topo. Quindi, è davvero possibile che un topo domestico diventa geloso degli altri?

Il topo domestico diventa geloso realmente?

Il topo domestico diventa geloso
Scopriamo perchè il topolino è geloso. (Foto Flickr)

Quindi, i topi domestici diventano gelosi? Sì, i ratti da compagnia provano gelosia in base a fattori riguardanti la distribuzione irregolare dei premi, e la mancanza di attenzione da parte dei padroni. I ratti provano anche gelosia se viene prestata attenzione ad altri ratti o animali domestici, in base al ricevere meno premi, o meno attenzione in favore di altri animali domestici.

La gelosia nei ratti da compagnia è un’emozione naturale che si verifica ogni tanto. Se il nostro topo domestico è uno dei tanti ratti da compagnia, la gelosia si verificherà molto spesso e poiché ci sono molti fattori che causano sentimenti di gelosia nei ratti da compagnia, esploreremo questi fattori e troveremo i modi per impedire a un topo domestico di diventare geloso. La gelosia è un’emozione comune in tutti gli animali, così come lo è negli esseri umani.

I topi hanno lo stesso tipo di gelosia degli umani?

topolino gelosia
Perchè il topolino diventa geloso? (Foto Flickr)

Noi umani sperimentiamo la gelosia per una moltitudine di ragioni, ma le ragioni più comuni sono di solito il trattamento preferenziale verso gli altri nei nostri circoli sociali, e la disuguaglianza nell’acquisizione di beni e finanze che gli altri hanno, che vogliamo. I ratti da compagnia non fanno eccezione all’emozione della gelosia e, sebbene le ragioni siano molto più semplici di quelle che si trovano nella gelosia umana, in effetti un topo domestico diventa geloso a volte.

Secondo la Bowling Green State University, gli animali, compresi i ratti, rispondono fortemente a ciò che percepiscono come la distribuzione ingiusta delle ricompense, attraverso un processo noto come avversione alla disuguaglianza. La ricerca condotta ha dimostrato che i ratti personificano la gelosia più o meno allo stesso modo degli umani. Infatti, quando il topo domestico diventa geloso può diventare imbronciato e poco comunicativo, scagliarsi contro altri topi che ricevono più attenzione o più ricompense, e ignorando i loro padroni.

Il motivo più comune di gelosia in un topo da compagnia è probabilmente l’introduzione di altri ratti nel suo circolo sociale. La gelosia si verifica probabilmente nel ratto domestico che ha sperimentato più a lungo la sola attenzione del suo proprietario, creando un modello complesso di gelosia sociale, dovuto principalmente a numerosi ratti che ora lottano per l’attenzione e le ricompense del proprietario (prelibatezze, premi speciali).

In fondo, quando come esseri umani riversiamo i nostri affetti su una persona per qualsiasi motivo, proviamo naturalmente gelosia se altre persone presentano lo stesso livello di interesse per la persona a cui ci sentiamo vicini. La scienza non è chiara se i ratti abbiano questi stessi tipi di sentimenti nei confronti dei loro padroni, ma è chiaro che la gelosia può essere osservata nei ratti domestici a causa della maggiore attenzione verso altri ratti animali domestici.

Questa mancanza di attenzione che provoca gelosia è molto comune negli animali e in genere vedrà il nostro ratto domestico mostrare dispiacere, sia per una mancanza di attenzione in generale o per una maggiore attenzione a un compagno di ratto rispetto a sé. Dal momento che non possiamo sapere con certezza se un topo domestico diventa geloso verso un altro topo, gli umani usano un processo chiamato antropomorfismo, che è il processo con cui gli umani mettono in relazione un’emozione come la gelosia con comportamenti che comunemente associamo all’invidia.

Questi sono i motivi principali per cui il nostro topo domestico mostra gelosia, che è un’emozione del tutto normale negli animali. Se la gelosia del nostro topolino sta diventando frequente e problematica, ci sono alcuni fattori che possiamo prendere per cercare di prevenirlo.

Come impedire che il topo domestico diventi geloso

Il topo domestico diventa geloso?
Come impedire che il topo domestico diventi geloso? (Foto Pinterest)

La gelosia nei topi domestici avverrà prima o poi, ma se uno o più topi domestici mostrano costantemente gelosia, possiamo considerare i seguenti fattori per evitarlo.

  • Gelosia da altri topi da compagnia. Probabilmente noteremo che i ratti domestici esistenti diventano gelosi di qualsiasi nuovo ratto domestico, così come la gelosia basata su ciò che un topo geloso ritiene sia una distribuzione ineguale di attenzione o ricompense. Per facilitare questo, consideriamo di dare a tutti i ratti la stessa quantità di attenzione ogni giorno. Cerchiamo di portarli tutti fuori dalla gabbia allo stesso tempo, e diamo sempre ai nostri animaletti una quota uguale di premi. Ciò contribuirà a evitare che alcuni ratti diventino gelosi.
  • Gelosia associata ad altri animali domestici. Può sembrare impossibile, ma gli animali diventano gelosi di altre specie animali con la stessa facilità con cui lo diventano per quelli della loro specie. Se abbiamo un cane o un gatto, sarà meglio tenere i topi separati da questi animali domestici – il che è probabilmente una buona idea, soprattutto con i gatti – per evitare che i topi si sentano come se gli altri animali stessero ostacolando i loro bisogni. Teniamo gli altri animali fuori dalla zona in cui vive il nostro animaletto, per assicurarci che il nostro topo domestico abbia la nostra totale attenzione.
  • Gelosia per mancanza di attenzione. Viviamo tutti una vita frenetica, il che significa che a volte è facile dimenticare che abbiamo animali domestici che hanno bisogno anche di buona parte della nostra attenzione. Ai ratti piace interagire con i loro proprietari, quindi se notiamo che stiamo perdendo la cognizione del tempo e non dedichiamo abbastanza attenzione al nostro animaletto, è possibile che il topo domestico diventa geloso. Assicuriamoci di programmare un tempo di interazione regolare ogni giorno con il nostro topolino, non importa quanto breve possa essere. I topi da compagnia hanno bisogno e si aspettano attenzione.

Anche con tutti questi suggerimenti in atto, non c’è modo di fermare efficacemente un topo domestico da un certo senso di gelosia. Ma questi fattori possono certamente aiutare ad alleviare eventuali costanti sentimenti di gelosia nel nostro topo domestico. Un padrone deve essere giusto ed equo se ha più ratti da compagnia, e trovare sempre tempo per i suoi ratti ad un certo punto durante il giorno o la notte.

In conclusione

topi possono diventare gelosi
I topi possono diventare gelosi degli altri topi e non solo. (Foto Flickr)

Gli animali provano una serie di emozioni, più o meno allo stesso modo degli esseri umani. Sebbene possa sembrare strano che il topo domestico mostri segni di gelosia, è un’emozione abbastanza comune che i ratti sentono. Se il topo si comporta in modo non interattivo con noi come una volta, cerchiamo di notare i possibili cambiamenti o nuove introduzioni che potrebbero essersi verificate di recente con il nostro roditore.

Sebbene i topi preferiscano essere socievoli con altri topi, ciò non significa necessariamente che la nostra comunità di topi sarà sempre amichevole e armoniosa tra loro. Dobbiamo sempre adottare le misure necessarie per non mostrare mai la parzialità a un certo topo rispetto a nessun altro. Tutti i topi dovrebbero avere la stessa quantità di tutto, compresa l’attenzione dei loro proprietari. Facciamo sentire ad ogni topo che sono tutti uguali e speciali.

I ratti domestici hanno una serie di ragioni diverse per cui diventano gelosi e ogni ragione ha modi che possono risolverla. Assicuriamoci di tenere tutti gli altri tipi di animali domestici lontani dalla tua comunità di topi, il che eviterà che la gelosia sia causata da una fonte esterna. Usiamo il tempo e l’impegno con il nostro animale domestico per rassicurarlo che è amato e apprezzato. Il tempo è un bene prezioso, ma finché ne ritagliamo un po’ per il nostro topo domestico, non sentirà sempre il bisogno di essere geloso. E ricordiamo, il topo domestico diventa geloso proprio come noi.

Potrebbe interessarti anche:

Fabrizio Burriello