Home Non solo Cani e Gatti Il topolino può mangiare cibo per gatti? Rischi e benefici per la...

Il topolino può mangiare cibo per gatti? Rischi e benefici per la sua salute

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:39
CONDIVIDI

Avere come animale un topo domestico può sembrare facile. Ma per il cibo? Il topolino può mangiare cibo per gatti o questo alimento può essere dannoso per lui?

il topolino può mangiare cibo per gatti
Il topolino può mangiare cibo per gatti? (Foto AdobeStock)

I ratti domestici hanno sistemi digestivi molto sensibili, il che potrebbe sembrare strano poiché i ratti selvatici sono erroneamente visti come animali che mangiano qualsiasi cosa, anche le cose più disgustose. Le persone che hanno però adottano un topolino domestico per la prima volta, possono pensare che praticamente qualsiasi cibo sia accettabile per nutrire il loro topo. A causa delle concezioni popolari sui ratti, il normale cibo per animali può sembrare una scelta sicura per nutrire questo roditore. Ma allora, il topolino può mangiare cibo per gatti o è una scelta dannosa per lui/lei?

Cibo per gatti per il topo: si o no?

topolino domestico può bere acqua
Cibo per gatti per il topo: si o no? (Foto AdobeStock)

I ratti domestici hanno bisogno di una gamma ben bilanciata di alimenti che corrispondano ai loro tratti dietetici da animali onnivori. Il cibo per gatti è ricco di proteine, basate sui tratti dietetici dei gatti, che sono invece carnivori. Il cibo per gatti non dovrebbe mai essere somministrato ai ratti, ad eccezione di un semplice trattamento occasionale, a causa della mancanza di carboidrati presenti in altre fonti alimentari.

I ratti da compagnia hanno bisogno di una vasta gamma di nutrienti che non possono essere trovati in fonti alimentari come il cibo per gatti, che sono sovraccarichi di proteine ​​al posto di nutrienti ben bilanciati. Esistono molti tipi di alimenti con cui possiamo nutrire con il topo domestico, per soddisfare queste linee guida e ne parleremo tra poco. Il cibo per gatti può sembrare una scelta sicura per nutrire un topo domestico, ma ci sono molte ragioni per cui questa non è una buona idea.

Bisogni dietetici dei ratti domestici

topolino domestico può bere acqua
Bisogni dietetici dei ratti domestici (Foto AdobeStock)

I ratti sono stati a lungo descritti come spazzini perpetui che mangiano praticamente tutto ciò che riescono a trovare. E se questo a volte è vero, almeno per i topi selvatici che non hanno molte opzioni in base al loro ambiente, i topi domestici preferiscono una dieta equilibrata di frutta, verdura, cereali e carne.

In realtà è piuttosto facile attenersi agli alimenti per topi acquistati in negozio, in particolare quelli in blocchi, poiché alimenti di questo tipo possono fornire ai ratti tutte le loro esigenze dietetiche in un’unica porzione conveniente. Il cibo per gatti è composto quasi interamente da proteine, il che non fornirà a un topo domestico tutti i requisiti nutrizionali quotidiani di cui ha bisogno, anche se è un tipo di alimento per animali domestici pratico e facile da acquisire. Quindi, anche se il topolino può mangiare cibo per gatti senza che sia veramente letale, non è un alimento bilanciato per questo roditore, e va evitato.

Inoltre, i ratti domestici rispondono bene ad altri tipi di alimenti freschi, come verdure a foglia verde, semi, frutta e piccole porzioni di carni cotte e magre. Il cibo per gatti può sembrare una scelta allettante a causa del suo forte odore e dell’alta concentrazione di proteine, ma i ratti hanno bisogno di una dieta che è in molti modi simile alla nostra. 

Inoltre, alte concentrazioni di proteine ​​possono trasformarsi in glucosio durante il processo metabolico, che può causare carenze di salute negli animali onnivori come i ratti. Ma allora, se il cibo per gatti ha piccole concentrazioni di carboidrati e materia vegetale, cosa lo rende effettivamente una cattiva scelta come cibo per i topi domestici?

Perché il cibo per gatti non va bene per i ratti

il topolino può mangiare cibo per gatti
Perché il cibo per gatti non va bene per i ratti? (Foto AdobeStock)

Il cibo per gatti è ricco di proteine, ma è anche ricco di OGM, come lo zucchero, che può essere ulteriormente aumentato durante il processo metabolico poiché alte concentrazioni di proteine ​​possono trasformarsi in glucosio (zucchero). Questo è uno dei motivi principali per evitare di alimentare i topi da compagnia con prodotti alimentari al di fuori di quanto contenuto nei blocchi per topi.

Optare per scelte alimentari facili e convenienti, come il cibo per gatti, nel tempo può arrecare gravi danni ai ratti da compagnia. Attenersi a scelte alimentari equilibrate, preferibilmente blocchi di cibo per ratti specializzati, è sempre la soluzione migliore quando si nutre un ratto. 

Il cibo per gatti è formulato specificamente per i gatti – questa potrebbe forse essere un’ulteriore ragione per cui gatti e ratti non vanno d’accordo – e ovviamente il cibo di un gatto è dannoso per i ratti. Ecco tre ragioni principali per cui il cibo per gatti è dannoso per i topi:

  • Aumento del contenuto proteico. Il cibo per gatti è ricco di proteine, ​​in base alla preferenza per la carne rispetto ad altri tipi di alimenti nei gatti. I gatti sono animali che basano il loro benessere sul consumo di carne, mentre i ratti hanno bisogno di una miscela uniforme di vegetali, carboidrati e solo piccole quantità di carne.
  • I ratti sono onnivori. Il fatto che i topi sono onnivori, ci può far relazionare con loro come esseri umani. Le proteine ​​sono importanti per la crescita e la funzione muscolare, oltre che per la forza, ma il sistema di un ratto ha bisogno di una miscela di vitamine e minerali che non si trovano nelle sole proteine.
  • Il cibo per gatti causa carenze nutrizionali nei ratti. Possiamo aspettarci una vasta gamma di carenze nutrizionali nel nostro topolino se gli diamo da mangiare una dieta a base di solo cibo per gatti. L’aumentata sintesi di glucosio, dalle grandi quantità di proteine ​​giornaliere, può portare all’obesità nel ratto domestico, oltre a varie carenze nutrizionali. Questo in caso di una potenziale dieta dei topi domestici che includa solo cibo per gatti. Il nostro topolino può mangiare cibo per gatti in piccole quantità e solo ogni tanto, questo non gli causerà necessariamente problemi di salute.

Usare il cibo per gatti come premio

il topolino può mangiare cibo per gatti
Usare il cibo per gatti come premio per il topolino? (Foto AdobeStock)

Poiché i ratti da compagnia richiedono piccole quantità di carne magra per un’alimentazione corretta, il nostro topolino può mangiare cibo per gatti di tanto in tanto. È sempre una buona idea premiare il nostro topo domestico con un premio in cibo su base giornaliera, anche se non sarebbe consigliabile usare questo cibo per gatti ogni giorno. Una porzione di cibo per gatti, una o due volte alla settimana, introdurrà un po’ di varietà nella dieta di un topo domestico.

Il cibo per gatti ha una consistenza e un odore che saranno particolari e invitanti per il nostro topo domestico. Tutti gli organismi viventi, compresi gli esseri umani, a volte si divertono a provare nuovi tipi di cibo, ma solo perché il nostro topolino sembra apprezzare il cibo per gatti, non significa in alcun modo che dobbiamo somministrare frequentemente questo cibo ricco di proteine al nostro ratto. Altre fonti di premio in cibo dovrebbero essere aggiunte come principale fonti di novità per un topo da compagnia.

Gli alimenti integrali, che non sono ricchi di glucosio, dovrebbero comunque essere la scelta principale per un trattamento. Se scegliamo di premiare il topolino con cibo per gatti ogni tanto, è probabile che il cibo essiccato sia una scelta migliore da considerare. Questo tipo imita la trama di un blocco di cibo per topi, mentre il cibo umido può causare irregolarità digestive poiché è un tipo di cibo meno comune per un ratto.

Evitare di dare da mangiare ai ratti cibo per gatti

il topolino può mangiare cibo per gatti
Evitare di dare da mangiare ai ratti cibo per gatti (Foto AdobeStock)

Non è severamente vietato nutrire un topo domestico con il cibo per gatti, se lo facciamo solo in rare occasioni. Tuttavia, non dovrebbe in alcun modo sostituire la dieta primaria di un ratto. Prendiamoci un momento per metterlo in un determinato contesto: i ratti sono onnivori proprio come gli umani e, a parte le diete di tendenza, non mangiamo alimenti che consistono solo di proteine ​​e nient’altro. Mangiamo frutta, verdura, cereali e carne. Forse non tutti come dovremmo normalmente, il che causa problemi di salute.

Lo stesso processo si applica ai topi da compagnia. Una dieta a base di solo cibo per gatti causerà problemi di salute nel nostro topo domestico; dargli da mangiare cibo per gatti è come se noi umani dovessimo nutrirci solo di dolci, cosa che succede invece di tanto in tanto. Il topo domestico apprezzerà la varietà occasionale e probabilmente inizierà a aspettarsi una porzione occasionale di cibo per gatti, proprio a causa della diversità.

In conclusione

il topolino può mangiare cibo per gatti
In conclusione, il cibo per gatti non deve sostituire la dieta bilanciata (Foto AdobeStock)

Il cibo per gatti non dovrebbe mai essere la dieta primaria di un topo domestico per due motivi principali: innanzitutto, l’aumento delle proteine. Troppe proteine ​​e mancanza di altri nutrienti vitali causeranno problemi di salute nei ratti da compagnia. In secondo luogo, e non ci stancheremo di ripeterlo, i ratti sono onnivori. Un topo domestico ha bisogno di un focus primario su frutta, verdura, cereali e carne magra. Il cibo per gatti dà priorità solo alla carne.

Il nostro topolino può mangiare cibo per gatti e probabilmente lo farà tranquillamente se glielo presentiamo, ma ciò non significa che sia una buona idea fare scorta di cibo per gatti per il nostro ratto domestico. Una quantità di cibo per gatti eccessiva danneggia di sicuro la salute di un ratto. Scegliamo quindi blocchi di cibo per di topi, e cibi integrali.

Potrebbe interessarti anche:

Fabrizio Burriello