Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare la banana? Ecco tutto ciò che devi sapere...

Il cane può mangiare la banana? Ecco tutto ciò che devi sapere a riguardo

CONDIVIDI

Se hai un cane, ti sarai posto delle domande sulla sua alimentazione e sul tipo di frutta che Fido può mangiare senza problemi: si può dare la banana al cane?

banana cane
Il cane può mangiare le banane? (Pixabay)

Se hai adottato un cane, è probabile che stia lì a guardarti implorante mentre ti godi la tua frutta a fine pasto oppure come spuntino rinfrescante: i cani, si sa, sono molto golosi e curiosi per quanto riguarda il cibo e vorrebbero sempre assaggiare tutto ciò che mangia il padrone.

Ma nel caso della frutta è fondamentale fare molta attenzione: alcuni tipi di frutta e anche di verdura sono assolutamente vietati ai cani, perchè possono essere davvero pericolosi per la sua salute! Altri tipi di frutta, invece, sono ottimi e benefici anche per il benessere canino.

Ecco perchè, dopo aver parlato delle proprietà dell’ananas per il cane e aver risposto alla domanda “l’avocado è tossico per il cane?”, oggi parliamo di un altro frutto molto gradito e popolare: la banana.

Si può dare la banana al cane? I pro e i contro

La banana è un frutto molto amato da grandi e piccini di tutto il mondo, soprattutto per il suo sapore dolce e la consistenza morbida e delicata: anche i cani possono esserne molto golosi, ciò che bisogna capire è se si tratta di un tipo di frutta adatto alla sua dieta oppure no.

In generale, i cani seguono un’alimentazione basata essenzialmente su carne e pesce ma hanno bisogno anche di vitamine, minerali, antiossidanti e fibre che possono ricavare proprio dall’integrazione quotidiana di frutta e verdura nella loro dose giornaliera di cibo.

La banana è un frutto solitamente gradito al palato del cane, che può avere anche ottimi benefici sulla sua salute: si tratta, però, di un alimento che va utilizzato con cautela e inserito nella dieta di Fido in modo graduale, per assicurarsi che non ci siano allergie o reazioni avverse.

I benefici delle banane per il cane

Frutta e verdura al cane

La banana è uno spuntino nutriente e goloso per il cane, grazie al contenuto di vitamine, potassio, magnesio e fibre che aiutano a regolare il funzionamento intestinale. Vediamo quali sono le sostanze nutritive di cui è ricca e come possono contribuire al benessere del cane:

1. Zuccheri naturali > la banana contiene una buona quantità di zuccheri naturali (ecco perchè è fondamentale non esagerare con le quantità!) che forniscono carburante al nostro cane sotto forma di energia.

2. Potassio > proprio come accade per le persone, le banane sono ottime per i cani grazie al loro contenuto di potassio che aiuta a rendere più forti e sani ossa, vasi sanguigni e muscoli.

3. Fibre > come accennato, le fibre contenute nella banana sono ottime per il transito intestinale. Nelle giuste quantità, la banana aiuta il cane con problemi di stitichezza.

4. Vitamine > in particolare vitamina C e B6, ottime per garantire l’efficienza del sistema immunitario e dell’apparato cardiovascolare.

5. Probiotici naturali > la banana contiene dei probiotici che aiutano il sistema digerente del cane, contribuendo alla sua salute anche in caso di diarrea.

Controindicazioni della banana per il cane

mal di schiena nel cane
 (Foto Pixabay)

A fronte di tutti i possibili effetti benefici, la banana ha anche delle potenziali controindicazioni che dipendono sia dal singolo cane che dalla quantità di frutta ingerita dall’animale.

In generale, si consiglia di provare a dare al cane un pezzetto di banana e vedere come reagisce il suo organismo nelle 24 ore successive: in alcuni casi, infatti, la banana può causare nei cani problemi di natura intestinale sia in termini di stitichezza che di diarrea.

Inoltre, il cane potrebbe manifestare delle reazioni allergiche alla banana e l’elevata quantità di zuccheri contenuti in questo frutto possono rendere il cane troppo energico e iperattivo.

Consigli utili per dare la banana al cane

banana cane
I cani possono mangiare le banane? (Foto Pixabay)

– Quanta banana può mangiare il cane? > La quantità di banana che il cane può mangiare è legata soprattutto alla taglia dell’animale: in generale, si va da un paio di fettine spesse circa 1 cm per gli esemplari di piccola taglia, fino a mezza banana o anche una banana intera per i cani di grosse dimensioni. Naturalmente, le banane non vanno date al cane tutti i giorni.

– Il cane ha mangiato la buccia di banana > come qualsiasi altro frutto (ad eccezione della mela), anche la banana va data al cane soltanto dopo averla sbucciata. Se il cane ingerisce buccia di banana, potrebbe rischiare il soffocamento o dei problemi digestivi come vomito e diarrea.

– Come dare le banane al cane? > una volta sbucciata, bisogna tagliare il frutto a fettine da dare al cane nella ciotola. Volendo, è possibile preparare in casa dei biscotti per cani a base di banana mescolando la polpa di un frutto con 150 gr di farina integrale o di riso, un uovo e due cucchiaini di miele. Aggiungere un po’ di acqua all’impasto se necessario, formare i biscottini e cuocere in forno finchè saranno dorati.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI