Home Cani Razze di cani più energici: esemplari instancabili non adatti a tutti

Razze di cani più energici: esemplari instancabili non adatti a tutti

Le razze di cani più energici, esemplari vivacissimi adatti solo a determinate persone con un stile di vita attivo e sportivo.

razze di cani più energici
(Foto AdobeStock)

Adottare un cane è sempre un momento felice nella vita di un bambino come in quella di un adulto.

Molto spesso però, davanti alla scelta della razza, si commette l’errore di pensare più all’estetica che al carattere del cane.

Un aspetto non da poco da tenere ben in considerazione, per poter essere compatibili al cane che si è scelto, in modo tale da non arrecare danni all’animale che potrebbe sviluppare stress e aggressività.

È fondamentale conoscere gli aspetti della razza di cane che si sceglie di adottare, per far sì che essa si sposi bene con il vostro stile di vita.

In questo articolo conosceremo le razze di cani più energici e potremmo capire se esiste compatibilità con esse.

Razze di cani più energici

Alle razze di cani più energici, appartengono tutti quei cani che hanno una vitalità accesa e sono sempre pronti all’avventura, al gioco e alla passeggiata.

bassotto
(Foto AdobeStock)

Questi cani hanno un’energia a volte contagiosa ma tante volte no. Ragion per cui sono adatti solo a determinate persone che più o meno hanno gli stessi ritmi di vita, in quanto assecondare questi instancabili giocherelloni che non smettono mai di essere cuccioli è alquanto impegnativo.

Razze di cani più energici e vitali

I cani sono degli eterni cuccioli sempre in cerca di coccole e con tanta voglia di giocare. Tuttavia esistono alcune razze di cani più energici di altri. Vediamo quali le loro caratteristiche principali.

razze di cani energici
(Foto AdobeStock)

Ecco l’elenco delle razze di cani più vitali del mondo:

  • Beagle;
  • Bassotto;
  • Labrador;
  • Welsh Springer Spaniel;
  • Chesapeake Bay Retriever;
  • Jack Russell Terrier;
  • Golden Retriever;
  • Curly Coated Retriever;
  • Setter inglese.

Beagle

Il Beagle è un cane che tende ad inseguire tutto ciò che si muove, proprio perché è nel suo Dna rincorrere e seguire il suo fiuto.

beagle
(Foto AdobeStock)

Originariamente il Beagle era impiegato come cane da caccia, molto abile ad inseguire gli animali e quando è concentrato per compiere la sua battuta, è perso nel suo obiettivo e non ascolterà nemmeno i comandi del padrone.

Ancora oggi quando è preso da qualche inseguimento non darà ascolto a nessuno. Ha un carattere testardo ma sensibile ed estremamente vivace, è il cane ideale per i bambini con i quali si diverte e soprattutto riesce almeno un po’ a stancarsi.

Il Beagle non accetta volentieri di restare solo in casa e abbaierà di continuo assumendo un comportamento distruttivo in casa. Il Beagle è caratterizzato dalla presenza di un collo piuttosto lungo e dal mantello bicolore o tricolore.

Può essere di due taglie, una di circa 30 cm e pesa circa 10 kg e l’altra di circa 30-40 cm e pesa circa 15-20 kg. Ha una durata di vita media di circa 12-15 anni.

Bassotto

Il Bassotto è un cane giocherellone e vivace ma solo con chi gli va a genio, può diventare poco socievole verso gli altri animali, soprattutto se non si tratta di cani e diffidente con gli esseri umani.

bassotto
(Foto AdobeStock)

Il Bassotto nasce come cane da caccia ma è anche un buon cane da compagnia. È un cane molto intelligente energico, l’unico difetto è che abbaia molto e necessita di sfogare questa sua energia con giochi mentali e attività fisica.

Nei confronti del proprietario è molto protettivo ed anche coraggioso. Tuttavia proprio per questo sua indole occorre provvedere alla sua educazione fin da cucciolo.

Siccome tende ad avere un carattere predominante su altri cani e anche sul padrone è importante provvedere alla sua educazione fin da piccolo.

Il Bassotto nasce in Germania ed esistono 3 versioni: standard, nano, e Kaninchen, ma le caratteristiche di questo cane sono: un corpo molto basso sugli arti ma allungato, pur restando compatto e massiccio, e la testa allungata, che va restringendosi verso il tartufo. La durata di vita media di questo cane è di circa 12-16 anni.

Labrador Retreiver

Il Labrador è un cane instancabile e intelligente il cui impiego è versatile, si distingue infatti come cane da ricerca dei superstiti nelle catastrofi, come cane antidroga e per il salvataggio in acqua.

labrador
(Foto AdobeStock)

È il cane da compagnia perfetto, capace di adattarsi a tutte le condizioni. Caratterialmente è un cane tranquillo, amorevole e facile da addestrare, adora giocare con i bambini, con i quale ha un enorme pazienza.

Il Labrador è un cane di taglia media con un peso compreso tra i 31 e i 42 kg, una corporatura prestante ma al contempo massiccia, arti molto sviluppati e forti.

La sua caratteristica fisica principale è il mantello costituito da pelo molto spesso e corto con sottopelo impermeabile e soprattutto deve essere sempre monocolore.

Grazie a queste sue caratteristiche e alle zampe palmate, questo cane è adatto al salvataggio in acqua. La durata di vita media del Labrador è di circa 10-12 anni.

Welsh Springer Spaniel

Il Welsh Springer Spaniel è tra le razze di cani più energici essendo anche un cane da cerca e fra essi quello più attivo.

Welsh Springer Spaniel
(Foto AdobeStock)

Il Welsh Springer Spaniel è un cane molto attivo ed energico con un forte istinto di fuga. È infatti, un cane piuttosto impegnativo, non è certamente per tutti.

Tuttavia si tratta di un ottimo cane da compagnia e un perfetto compagno di giochi per i più piccoli. Il peso del Welsh Springer Spaniel si aggira attorno ai 16/20 chili.

Il pelo è dritto, risulta setoso e molto lucente, con delle frange sulle orecchie, sulle zampe e sulla coda. I colori ammessi sono: il rosso vivo e il bianco. Ha un’aspettative di vita che oscilla tra i 12 e i 14 anni .

Chesapeake Bay Retriever

Il Chesapeake Bay Retriever ama essere a contatto con l’acqua e infatti adora nuotare. Si tratta di un cane instancabile impiegato per lo più come cane da cerca.

Chesapeake Bay Retriever adulto
Chesapeake Bay Retriever adulto

Caratterialmente il Chesapeake Bay Retriever è un cane molto intelligente vivace e allegro, che instaura un ottimo rapporto con il padrone e la sua famiglia.

Necessita però di fare movimento e di uscire più volte a sfogare la sua energia. Il Chesapeake Bay Retriever è dotato di un corpo muscoloso ma anche longilineo e con una buona ossatura perciò agile e scattante.

È un cane di tagli media di circa 35 kg, dal pelo corto e dritto, lievemente ondulato su spalle, collo, dorso e reni. Il mantello di questo cane ha la caratteristica di impedire all’acqua fredda di raggiungere la pelle.

Possiede le orecchie pendenti, gli occhi chiari, giallastri, di media grandezza e il muso è piuttosto corto e appuntito ma non aguzzo e termina con un tartufo ampio, dello stesso colore del mantello.

Per quanto riguarda la durata di vita media di questo cane è di circa 10-12 anni.

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani loquaci: i cani che amano colloquiare con i loro genitori umani

Jack Russell Terrier

La razza prende il nome dal Reverendo John Russell, venne impiegata per la caccia alla volpe in Inghilterra. Un cane dotato di un corpo agile e tanta energia.

Jack Russell
Jack Russell Terrier davanti al mare (Foto AdobeStock)

Caratterialmente il Jack Russel Terrier è coraggioso, sicuro di sé, fiero, socievole, affettuoso, molto vivace ed intelligente.

Nasce come cane da caccia ma oggi si adatta a tutta la famiglia e anche alla vita in appartamento, pur necessitando di tanto esercizio fisico.

Il Jack Russell Terrier è un cane di piccola taglia dal corpo solido e muscoloso, il cui peso può arrivare a circa 8 kg.

Dotato di un pelo più o meno liscio, dal colore bianco di base con delle macchie focate che possono essere di diverse sfumature di fulvo.

La testa è larga e piatta, il tartufo di colore scuro, le orecchie morbide e pendenti, occhi a mandorla ed espressione vivace. La durata di vita media del Jack Russel Terrier è di circa 13-16 anni.

Golden Retreiver

Il Golden Retriever è un cane ideale per numerose attività come la pet theraphy, il salvataggio in mare ma anche il recupero delle vittime in caso di disastri naturali.

Golden Retreiver
(Foto AdobeStock)

È un cane molto intelligente, equilibrato, obbediente, fedele e amorevole. Un cane molto paziente e buono per cui spesso è impiegato nella pet therapy o come cane da salvataggio (su terra o in acqua).

Adora stare a contatto con i suoi proprietari ed altri animali ma necessita di movimento e tante coccole.

Il Golden Retriever è un cane di taglia grande, resistente, forte ma dal portamento elegante il cui peso è di circa 25-31,5 kg.

Come per il cugino Labrador anche il Golden ha un caratteristico pelo lungo ma idrorepellente di colore crema o dorato. La durata di vita media di questo cane è di circa 10-12 anni.

Curly Coated Retriever

Il Curly Coated Retriever è un praticamente instancabile, un eccellente nuotatore, implacabile nella caccia alle anatre, un eccellente lavoratore.

Curly Coated Retriever
(Foto AdobeStock)

Caratterialmente il Curly Coated Retriever è molto intelligente, socievole e gioioso, con un atteggiamento amichevole e fiducioso.

Si affeziona ad una persona sola della famiglia e gradisce principalmente le sue di coccole.

Tuttavia non ha problemi con le altre persone della famiglia né tanto meno con bambini.

Si tratta di un cane che pretende un quotidiano esercizio fisico ma questo è normale per tutti quelli della sua categoria.

Il Curly Coated Retriever possiede un fisico robusto ed energico che lo elegge ad eccellente nuotatore, tanto da essere impiegato da sempre per la caccia all’anatra in terreni paludosi.

È un cane di taglia media, con un peso ideale che va dai 32 ai 36 Kg.

Dotato di pelo arricciato di colore nero o fegato che copre tutto il corpo, coda compresa, ed è la caratteristica che lo distingue maggiormente.

Gli occhi sono scuri, neri o marrone scuro e soprattutto grandi, il muso ben proporzionato con mascelle forti e lunghe.

Per quanto riguarda la durata di vita media di questo cane è di circa 9-14 anni.

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani più socievoli: quali sono i cani che amano di più

Setter inglese

Il Setter inglese nasce come cane da caccia, proprio per la sua energia ed esuberanza. Necessita di un padrone molto attivo in grado di mantenere il passo.

setter inglese
(Foto AdobeStock)

Caratterialmente si tratta di un cane ubbidiente e disponibile, adatto alle famiglie con bambini, ama essere coccolato da suo padrone.

È molto ben predisposto all’addestramento oltre ad essere anche un buon cane da caccia con un olfatto molto sviluppato.

Il Setter Inglese è cane elegante tra i più belli nella categoria dei cani da ferma. È di taglia media dal corpo magro e agile ma allo stesso tempo muscoloso.

Di questa razza esistono 3 differenti varietà: il lemon belton (con macchie color arancio e marroni); il blue belton (con macchie nere);il liver belton: con macchie marroni.

Dotato di pelo setoso, lucido e sottile e un sottopelo molto abbondante, in particolare durante la stagione fredda. Ha gli occhi marroni o nocciola, di forma ovale, il tartufo nero.

Le orecchie sono pendenti e la coda è fatta di frange. La durata di vita media del Setter Inglese è di circa 10-12 anni.

Raffaella Lauretta