Home Cani Salute dei Cani Il cane ha mangiato la neve, è pericoloso?

Il cane ha mangiato la neve, è pericoloso?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:28
CONDIVIDI

Siete in montagna insieme al vostro cane e lui ha mangiato la neve? Ecco cosa succede al suo organismo.

cane ha mangiato la neve
Il cane ha mangiato la neve è pericoloso? (foto Pixabay)

Tutti i cani nonostante le basse temperature amano correre, giocare e rotolarsi nella neve, rincorrere le palle di neve e alcuni addirittura la mangiano.

Ma cosa succede se il nostro amico a quattro zampe mangia la neve? E’ pericoloso? Qui di seguito spiegheremo perché fido mangia la neve, cosa può accadere al suo organismo se lo fa e cosa è possibile fare a riguardo.

Il cane ha mangiato la neve: perché?

cane sulla neve
Cane sulla neve: ecco le giuste precauzioni da prendere (foto Pixabay)

Prima di sapere cosa può accadere a fido se mangia la neve è necessario conoscere il perché il cane lo fa. Le ragioni precisamente sono 3, e sono le seguenti:

1. Il cane ha caldo: sembra strano ma è così, il cane può mangiare la neve perché ha caldo. Infatti bisogna sapere che i cani non sudano, ma si raffreddano ansimando e eliminando il calore attraverso la loro lingua. Per questo motivo un cane che corre e si diverte sulla neve sarà molto accaldato e trova sollievo mangiando la neve.

2. Semplicemente per gioco: il cane si diverte rincorrendo le palle di neve e potrebbe ingerirla solo perché vuole giocare, senza sapere che potrebbe recargli problemi alla salute.

3. Il cane ha sete: come è stato detto in precedenza, giocando e correndo sulla neve il cane può sentire caldo e allo stesso tempo per rinfrescarsi mangia la neve fresca.

Il cane ha mangiato la neve cosa succede ora?

cane ha mangiato la neve
Il cane ha mangiato la neve è pericoloso? (foto Pixabay)

E’ importante osservare il proprio cane e controllarlo quando lo si porta sulla neve, in quanto potrebbe capitare che la mangi. Se il cane ingerisce solo una piccola parte di neve, non c’è da preoccuparsi.

Nel caso in cui il nostro amico a quattro zampe ne ha mangiata troppa, ciò genera un raffreddamento dell’apparato digerente di fido che potrebbe portare a conseguenze molto più gravi.

I vari sintomi che si presentano nel momento in cui il cane mangia la neve sono:

Cosa fare

Se notate che il cane dopo la passeggiata in montagna presenta diarrea e vomito e non vuole mangiare è necessario portarlo dal veterinario, in quanto potrebbe aver ingerito della neve.

Per aiutare fido è opportuno non dargli né cibo né acqua per 24 ore, se la situazione non è grave il nostro amico a quattro zampe si riprenderà da solo, in caso contrario urge una visita dallo specialista.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI