Home Curiosita #iorestoacasa: come i nostri animali ci aiutano a trascorrere la quarantena

#iorestoacasa: come i nostri animali ci aiutano a trascorrere la quarantena

I nostri amici animali possono aiutarci anche nell’affrontare questa quarantena da Coronavirus. Come? Scopriamolo insieme

animali quarantena
Quarantena in casa con gli animali (Foto Pixabay)

La quarantena si sta prolungando e se le idee su come trascorrere il tempo iniziano a scarseggiare ci pensiamo noi di amici a quattro zampe insieme ai vostri amici animali a darvi la soluzione.

Consigli su cosa fare durante la quarantena con i nostri animali

cane
Cane (Foto Pixabay)

Vediamo 12 utili suggerimenti, mostrati in questo video, per trascorrere il tempo con i vostri animali

1. Fare le coccole al proprio animale

Ricordiamo che il contatto fisico è estremamente importante per i nostri amici a quattro zampe. Un vantaggio reciproco poichè mentre loro si godono le coccole, noi ci rilassiamo.
Quindi non siate avari di coccole che fanno stare bene tutti, accarezzateli, viziateli di tanto in tanto e godetevi la loro compagnia.

2. Fare esercizio fisico col proprio animale

Se pensate che l’attività fisica sia qualcosa da fare da soli, vi sbagliate di grosso! Anche qui, i nostri amici animali possono dare un notevole contributo. Ad esempio come peso: vedrete poi che pettorali! Comunque sia, noi vi suggeriamo un po’ di idee su come fare Sport e giochi in casa con il cane.

3. Accarezzare il proprio animale

Nel contatto con i vostri amici animali, ricordate una cosa importantissima: il tatto è una forma di comunicazione.
E i nostri cuccioli riescono a “interpretare” i nostri gesti. Ad esempio: se facciamo una carezza energetica, scuoteremo l‘animale; se invece gli faremo una carezza lenta, lo faremo rilassare.

Sia chiaro che quando parliamo di carezze non ci riferiamo solo a cani e gatti. Ad esempio anche le tartarughe possono essere accarezzate e se non sapete come fare, ci pensiamo noi a  mostrarvi i vari passaggi.

gatto
Accarezzare il gatto (Foto Pixabay)

4. Guardare il film con il proprio animale

Anche i nostri amici animali guardano la TV e ci possono tenere compagnia. Non solo, spesso e volentieri hanno delle reazioni così inaspettate e buffe da diventare oggetto di molti scherzi. I video che riprendono queste scene divertentissime diventano, spesso, virali sui social.

5. Fare una giornata di SPA con il proprio animale

Anche i nostri animali si meritano una giornata di relax, con tanto di accappatoio su misura e cura della pelle. Ricordate, però, quando fate il bagno di asciugare bene il pelo e soprattutto di usare prodotti specifici.

6. Insegnare al proprio cane ad andare a cavalluccio

Far divertire il vostro animale è una cosa importantissima, ma oltre a rincorrerlo o giocare con la palla, provate a portarlo sulla schiena.

7. Fare un massaggio al proprio animale

Gli animali amano i massaggi, e per loro esiste una figura professionale ad hoc: il Pet massager. Ma in quarantena dobbiamo sbrigarcela da soli, ma niente paura: vi possiamo guidare su come imparare a fare un massaggio al nostro cane

8. Parlare con il proprio animale

Anche se non parlano la nostra stessa lingua, gli animali ci capiscono e reagiscono alle nostre indicazioni. Cercate anche voi di “interpretare” i loro gesti e le loro reazioni.

9. Pettinare il proprio animale

I cani e i gatti, ma anche gli altri animali, vanno spazzolati con frequenza. Ma ricordate di compiere questo gesto in maniera delicata. Non forzate se trovate nodi poichè, se eseguita in modo brusco, questa operazione può provocare dolore all’animale.
Inoltre può indurre l’animale a temere l’operazione stessa.

cane bagno
Fare il bagno al cane (Foto Pixabay)

10. Lavorare da casa con il proprio animale

Con l’avvento del Covid-19, si sta diffondendo sempre di più lo Smart-Working. Così, i nostri cari amici animali si sono ritrovati ad osservare i loro padroni seduti a lavorare. Ovviamente, non si sono limitati a guardare. Così, c’è chi pretende di stare sulle gambe del padrone, chi si impossessa di mouse o tastiere, per cui la loro nuova missione è diventata: non lasciare lavorare i padroni senza ricevere attenzioni.

11. Costruire un labirinto per i propri animali

Far giocare gli animali e fornirgli nuovi stimoli è di notevole importanza. A questo punto perchè non provare a costruire un labirinto, un percorso un po’ tortuoso da affrontare e, ovviamente, guardare divertiti come se la cavano.

12. Non fare nulla assieme al proprio animale

E dopo aver lavorato, fatto giochi e sport perchè non concedersi un momento di relax su un divano, magari abbracciati al vostro pet.

Ma soprattutto se non avete un animale…adottatene uno!

Potrebbe interessarti anche: