Home Curiosita Formiche alate: come allontanare questi insetti volanti

Formiche alate: come allontanare questi insetti volanti

Siete alle prese con le formiche alate e non sapete come allontanarle? Ecco dei validi consigli per allontanare questi insetti volanti e per prevenire un’eventuale infestazione.

formiche alate
Formiche alate: come allontanare questi insetti volanti (Foto Adobe Stock)

Nei periodi caldi è facile incontrare molti insetti, tra cui anche le formiche alate. Queste ultime sono formiche comuni che sviluppano le loro ali nel periodo della riproduzione.

Le formiche volanti escono dal loro formicaio per cercare un luogo dove riprodursi e creare nuove colonie. Molto spesso la formica regina può decidere di far nascere il suo formicaio proprio all’interno di un’abitazione o di un giardino. Per questo motivo vi proponiamo qui di seguito i vari consigli per allontanare le formiche alate.

Come allontanare le formiche volanti

formiche volanti
(Foto Pixabay)

Tra gli insetti più fastidiosi al mondo troviamo le formiche alate, queste ultime non sono un pericolo per l’essere umano in quanto non pungono, ma potrebbero colonizzare il vostro giardino o la vostra abitazione formando formicai all’interno dei muri.

Inoltre se le formiche volanti riuscissero a formare la loro colonia nel legno, non solo vi ritroverete a combattere con un’invasione di questi insetti ma anche con i problemi causati da questi ultimi a mobili o infissi. Quindi ecco alcune soluzioni per allontanare le formiche con le ali.

Acqua e sapone

Un modo molto efficace per allontanare le formiche volanti, è riempire una bottiglia spray con acqua e sapone e spruzzare la soluzione nei posti in cui sono presenti gli insetti.

Erba gatta

Anche l’erba gatta è molto utile per allontanare questi insetti volanti, basta semplicemente cospargerla sul loro sentiero.

Alcool e menta

Un ottimo olio per allontanare le formiche alate è l’olio essenziale alla menta. Bisogna creare una soluzione composta da alcool e menta e con una spugnetta strofinare il composto sui mobili e su ogni luogo in cui le formiche potrebbero creare le loro colonie. Inoltre l’olio essenziale alla menta può essere diffuso anche nelle stanze per allontanare e prevenire la presenza delle formiche volanti.

Come prevenire l’invasione delle formiche alate

formiche volanti 2
Come prevenire l’invasione delle formiche alate (Foto Pixabay)

Come si dice spesso ”prevenire è meglio che curare”, questo concetto vale anche per l’invasione degli insetti. Per questo motivo ecco alcune attenzioni per prevenire un’infestazione di formiche alate.

Come abbiamo detto in precedenza questi insetti si intrufolano nelle fessure dei muri per colonizzare, quindi in primis è necessario chiudere eventuali crepe o buchi.

Un altro elemento che può aiutare per prevenire la comparsa delle formiche alate e non solo, è l’istallazione delle zanzariere. Inoltre è importante eliminare ogni fonte di cibo e sistemare delle perdite d’acqua in quanto le formiche alate sono attratte anche dall’umidità.

Potrebbero interessarti anche:

M.D.