Home Cani Il cane è felice di vederti: la ragione scientifica ti sorprenderà

Il cane è felice di vederti: la ragione scientifica ti sorprenderà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:38
CONDIVIDI

Ogni volta che rientri a casa ti stupisci nel vedere quanto il cane è felice di vederti? Sicuramente Fido ti vuole bene, ma dietro la sua gioia c’è un’altra ragione decisamente inaspettata.

cane felice di vederti
Il cane è felice di vederti: ecco perché (Foto Pexels)

Uomini e cani, un’amicizia indissolubile che può addirittura migliorare la salute di entrambi: è già stato ampiamente dimostrato che la compagnia del cane sia un vero toccasana perché migliora l’umore, la salute mentale e le condizioni fisiche sia del proprietario che di tutti i componenti della famiglia.

Ovviamente, anche il cane vive meglio se la sua famiglia umana lo accoglie con amore e con senso di responsabilità: sarà per questo che ogni volta che ci vede Fido salta letteralmente di gioia? In effetti, a vedere l’esplosione di gioia del cane ogni volta che ti vede rientrare a casa, magari anche dopo una breve assenza, la domanda sorge spontanea: da dove nasce la felicità di Fido?

Vediamo insieme, quindi, quali sono le ragioni scientifiche per le quali il cane è così felice di vederti: probabilmente, la verità è differente da quello che ti aspettavi!

Come mai il cane è così felice di vederti?

Come allenarsi con il cane
La gioia del cane nel rivedere la persona che ama (Foto Unsplash)

I cani sono considerati a ragione i migliori amici dell’uomo, ed è proprio vero che la loro compagnia porta numerosi benefici a chi sceglie di adottarne uno: fin dalle origini dell’addomesticamento, i cani hanno migliorato la vita dei nostri antenati in tante attività necessarie alla sopravvivenza, come l’esplorazione del territorio.

Pian piano, con il passare dei secoli, questi meravigliosi animali hanno continuato ad accompagnarci nei campi, nei pascoli, poi come cani poliziotto o da salvataggio, fino ad arrivare alla pet therapy. Senza contare, ovviamente, i tantissimi cani da compagnia che ogni giorno accompagnano grandi e piccini nella routine familiare portando gioia e amore nelle case di tutto il mondo.

Chiunque abbia un cane, sa cosa accade ogni volta che rientra a casa anche dopo una brevissima assenza: il cane è felicissimo e salta letterarmente per l’enorme gioia di rivederci! Ma come mai ciò accade? E’ soltanto la gioia di rivedere una persona amata, o c’è qualcosa di più? Esiste una risposta scientifica a questa domanda ed è decisamente diversa da quella che probabilmente ci saremmo aspettati.

Secondo una ricerca effettuata da un team di esperti dell’Università di Emory attraverso il ricorso alla risonanza magnetica funzionale, il riconoscimento facciale alla vista di un volto umano attiva nel cervello del cane le stesse aree che si attivano anche nel cervello delle scimmie e degli esseri umani. Queste aree sono assolutamente indipendenti da quelle che vengono comunemente definite “aree di ricompensa”, normalmente stimolate quando il cane prefigura l’arrivo del cibo.

Se immaginavi, quindi, che il cane è così felice di vederti soltanto perché sa che sei tu a dargli da mangiare, la scienza ha una secca e inequivocabile smentita: i cani non ci amano così tanto soltanto per il cibo, anzi! La loro gioia nel rivederci è legata al fatto che amano la nostra compagnia e ci vogliono bene sul serio.

Potrebbe interessarti anche: