Home Curiosita Perchè il gatto dorme sui nostri vestiti? Cosa lo attira tanto dei...

Perchè il gatto dorme sui nostri vestiti? Cosa lo attira tanto dei nostri abiti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30
CONDIVIDI

Se abbiamo un gatto, di sicuro sarà capitato tante volte di trovarlo a sonnecchiare su un nostro abito. Ma perché il gatto dorme sui nostri vestiti? Scopriamolo.

Perchè il gatto dorme sui nostri vestiti? Cosa lo attira tanto dei nostri abiti
Perchè il gatto ama dormire sui nostri abiti? (Foto Pexels)

Ogni padrone di gatti di certo lo avrà vissuto tantissime volte. Ci cambiamo, lasciamo un vestito sul letto, e in un lampo il nostro micio ci sta già dormendo sopra, come se non stesse aspettando che quel capo di abbigliamento per andare a nanna! Ma perché il nostro gatto dorme sui vestiti e abiti che trova in giro per casa? C’è un motivo specifico dietro questo comportamento dei nostri amici pelosetti? In realtà ci sono varie possibili ragioni, e le vedremo in questo articolo. Ma prima di tutto, mettiamo a posto eventuali abiti sparsi su letto e divano, o il micio ci andrà subito a riposare sopra!

Potrebbe interessarti anche: Il gatto ama dormire in posti alti della casa: i motivi

Perché il gatto ama dormire sui vestiti

Perchè il gatto dorme sui nostri vestiti?
Il gatto ha molte ragioni per dormire sui nostri vestiti. (Foto Pexels)

Molti gatti, anzi la maggior parte di loro, sembra avere una vera e propria attrazione per dormire (o comunque riposare) sui vestiti dei loro padroni, magari quelli appena lavati e asciugati. Se il nostro gatto lo fa, probabilmente ce ne siamo accorti per via dei tanti peli trovati sui nostri vestiti.

Sia che si infili nel guardaroba che in un cassetto con i nostri abiti, sia che salti sul letto appena c’è qualcosa appoggiato sopra, non c’è dubbio: il nostro gatto dorme sui nostri vestiti come se fosse il posto più comodo della casa. E allora, chiediamoci perché lo fa, e se c’è modo di controllare questo comportamento.

In realtà, ci sono molti possibili motivi dietro questo comportamento, e possiamo analizzarli in questa lista di ragioni dietro il fatto che il nostro gatto preferisce dormire sui vestiti piuttosto che sul divano o nella sua cuccia personale.

I principali motivi

curiosità sulla pancia del gatto
I gatti scelgono di dormire sui vestiti per tanti motivi. (Foto AdobeStock)

La sensazione del tessuto

Ai gatti piace molto sentire la sensazione tattile degli oggetti. Alcuni tessuti e alcune trame, infatti, piacciono al nostro micio più di altre: magari un maglione sarà più morbido di un copriletto, e sarà quindi uno dei punti preferiti dal nostro gatto per il suo sonnellino. Se il nostro gatto mostra delle preferenze in quanto ad abiti su cui dormire, è quindi completamente normale.

I gatti amano il calore

Si sa che i nostri mici adorano stare al caldo, e se il gatto dorme sui vestiti appena usciti dall’asciugatrice, o appena stirati, è probabile che sia in cerca del calore che questi abiti emanano, perché magari la loro temperatura è più alta di quella dell’ambiente in cui si trovano: anche se sono stati appena indossati da noi, per loro hanno un calore che li attrae!

I gatti amano gli spazi chiusi

I gatti amano le scatole
I gatti amano le scatole e gli spazi chiusi. (Foto Pixabay)

Sappiamo quanto i nostri gatti adorino gli spazi piccoli e chiusi, come le scatole di cartone, ne abbiamo anche parlato in passato. Se il nostro pelosetto si arrampica sul guardaroba per mettersi a dormire nei cassetti, o lo troviamo nel cesto della biancheria a sonnecchiare, probabilmente lo fa perché adora sia dormire sui vestiti che nella sicurezza di uno spazio chiuso.

Riorganizzare il loro letto

Tra le cose che possono spingere il nostro micio a dormire sui nostri abiti, magari appena stirati, c’è il fatto che adora avere un morbido giaciglio in cui riposare, stando a suo agio. I gatti amano sistemare il loro letto in modo che sia perfetto per loro, camminandoci sopra, aiutandosi con le zampe, fino a trovare la “forma” giusta. E certamente sarà più semplice organizzare un letto se è composto da un semplice abito, piuttosto che spostare un intero divano o un letto, no?

Potrebbe interessarti anche: Come dorme il gatto: quel che c’è da sapere sul sonnellino di Micio

Gli odori che lasciamo sugli abiti

Micio
Gli odori sono fondamentali per il gatto: sui vestiti li riconosce. (Foto Pixabay)

Il nostro micio sente il nostro odore (e quello di tutto quello che c’è attorno a lui), e per esso prova un senso di familiarità e conforto, sentendosi felice. Gli abiti che abbiamo indosso si impregnano del nostro odore, che magari non è facile sentire per noi esseri umani, ma non per i nostri animali domestici. 

I nostri abiti quindi hanno un ulteriore motivo per attrarre il nostro gatto, per questo ad ogni occasione possibile, correrà a dormire su di essi. Ma non basta la sensazione di conforto che il nostro profumo dà al nostro micio, perché nel mettersi a dormire sui nostri abiti il nostro pelosetto lascia il suo odore, marcandoli come “suoi”. Un altro motivo per cui sceglie di appisolarsi sui nostri vestiti piuttosto che sul suo comodo letto.

Sensazioni contrastanti

Un’altra cosa che i gatti amano sono le forme e i contrasti che fanno spiccare un oggetto rispetto all’ambiente che c’è attorno. Ad esempio, un maglione appoggiato su un letto, o una maglietta lasciata sul bracciolo del divano, saranno un punto che spicca rispetto al resto, e di certo attrarranno il nostro micio. 

Possiamo fare un test mettendo una coperta o un tappetino nello stesso posto: probabilmente il nostro micio sceglierà di dormire sul secondo, anche se apparentemente la coperta darà una superficie molto più ampia.

F. B.