Home Gatti Razze di gatto che non miagolano molto: quali sono i gatti più...

Razze di gatto che non miagolano molto: quali sono i gatti più silenziosi

Non tutte le razze di gatti amano miagolare tanto. Se cerchi un micio più silenzioso, qui troverai una lista di razze perfette.

blu di russia gatto razze silenziosi miagolano poco
(Foto Pixabay)

Siamo portati a pensare che un micio che non miagola abbia dei problemi di salute, ma non è così perché ci sono alcune razze naturalmente più tranquille. Non miagolano o miagolano poco o niente? Non è un problema, perché ci sono mici molto poco rumorosi per natura: vediamo quali sono le razze di gatti che miagolano meno rispetto agli altri e che caratteristiche hanno.

Il gatto non miagola: perché e quando preoccuparsi

In che modo il micio si esprime e ci fa capire i suoi sentimenti, i suoi stati d’animo ma anche aspetti fondamentali della sua salute?

Razze di gatti che miagolano meno
(Foto Pixabay)

Il gatto comunica con il linguaggio del corpo sicuramente, ma anche e soprattutto con il miagolio. Col tempo impareremo a distinguere i vari tipi e toni con cui si esprime un gatto miagolando, ma quando manca cosa dobbiamo pensare?

E’ inutile nasconderlo: potrebbe trattarsi di qualche malattia in corso, soprattutto se un gatto piuttosto ‘rumoroso’ si zittisce all’improvviso.

Ma magari è meno grave di quello che sembra: potrebbe trattarsi di raucedine, di laringite o di altri problemi all’apparato respiratorio.

Talvolta però può essere frutto di un disagio psichico, di stress accumulato o di disagio dovuto a condizioni che sono cambiate nella sua vita (e sappiamo quanto i gatti siano gelosi della propria routine).

Potrebbe anche essere la sua muta ‘risposta’ ad un trauma subito oppure al nostro sgridarlo: i mici sanno essere molto permalosi e si vendicano col silenzio.

Perchè alcune razze di gatti miagolano meno

Quando dunque non vi è alcuna malattia di fondo, per fortuna, dobbiamo considerare sì la predisposizione genetica del felino ma anche le condizioni di vita a cui deve adattarsi.

Non è solo questione di educazione che gli impartiamo, ma anche di ambiente in cui cresce e vive.

Lo stesso ambiente condiziona spesso i padroni stessi nella scelta del gatto: se si abita in un condominio che “ci tiene a rispettare il silenzio”, oppure semplicemente vogliamo che la tranquillità regni sovrana in casa nostra, allora è il caso di scegliere bene quale micio adottare.

In ogni caso non facciamo influenzare troppo: se un gatto ci colpisce dritti al cuore al primo incontro, è quello giusto.

Potrebbe interessarti ancheRazze di gatti che si comportano come cani: esemplari dolcissimi

Razze di gatti che miagolano meno: le 16 tipologie più discrete

Pronti a scoprire di quali felini stiamo parlando? Almeno quando ci troveremo davanti uno di questi esemplari così silenziosi, non penseremo immediatamente al peggio.

Razze di gatti che miagolano meno
(Foto Pixabay)

Ovviamente non è possibile stilare una classifica senza eccezioni: alcuni di questi esemplari possono essere molto rumorosi, mentre altri che mancano potrebbero rivelarsi più silenziosi del previsto.

Le razze di gatti più silenziose sono:

  • Abissino;
  • American Shorthair;
  • Blu di Russia;
  • British Cat;
  • Burmese europeo;
  • Chantilly-Tiffany;
  • Devon Rex;
  • Kurilian Bobtail;
  • Maine Coon;
  • Norvegese delle foreste;
  • Persiano;
  • Sacro di Birmania;
  • Scottish;
  • Siamese;
  • Somalo;
  • Ragdoll.

Abissino

Dall’antico Egitto arriva questo elegante felino, così tranquillo da essere amato da faraoni e regine. Inoltre, l’Abissino non richiede particolari cure per il manto ed è di grande compagnia.

American Shorthair

Silenzioso, equilibrato, molto legato alla sua quotidianità. Si tratta del micio americano dal pelo corto, l’American Shorthair.

American shorthair
(Foto Pixabay)

Questo è un felino che ama lo stare insieme e non richiede particolari attenzioni, ma attenzione: ciò non vuol dire che debba essere trascurato!

Blu di Russia

Pelo grigio e occhi blu, caratterizzano questo micio che miagola meno degli altri. Ma siamo pur certi che quando miagola, il Blu di Russia ha da dirci o da farci capire qualcosa di importante.

British Cat

Il British Cat miagola solo in determinati momenti della giornata, come quelli legati ai pasti o per socializzare con simili e umani. E’ il tipo di gatto che ‘ricorda’ a noi umani quali sono le sue esigenze e che pretende (giustamente) che siano soddisfatte.

Burmese europeo

Se anche il Burmese europeo miagola, non è mai con un rumore molto assordante. Anche questo micio lo fa per richiamare l’attenzione del padrone e, nel resto della giornata, preferisce stare in silenzio.

Chantilly-Tiffany

Magari è ancora poco conosciuto, ma molti padroni lo amano proprio per il suo essere discreto.

Molto docile e affettuoso, il Chantilly-Tiffany ha anche un’altra particolarità che lo rende speciale rispetto a molti suoi simili: si mostra particolarmente predisposto ad apprendere i nostri insegnamenti.

Devon Rex

Il Devon Rex è sempre tranquillo, a meno che non abbia particolari esigenze fisiologiche.

Razze di gatti che miagolano meno
(Foto Pixabay)

Vuole stare con i suoi umani, e in particolare col suo padrone, ma non per questo esagera e diventa rumoroso fino all’esasperazione.

Kurilian Bobtail

Se il Kurilian Bobtail miagola, siamo pronti a dargli coccole e attenzioni.

Kurilian Bobtail
(Foto Pixabay)

Ma state tranquilli: per il resto del tempo sarà piuttosto taciturno.

Maine Coon

Spesso il Maine Coon miagola quando interloquisce con i suoi simili ma anche con gli umani.

Maine coon
(Foto Pixabay)

E quando aprirà la bocca per miagolare, noteremo quante sfumature ha la sua voce e quanti vocalizzi è in grado di fare. Molto attivo di notte, questo enorme felino si divertirà a recuperare le sue energie di giorno.

Norvegese delle foreste

Il Norvegese delle foreste miagola poco, ma lo fa in modo molto fermo e deciso.

Norvegese delle foreste
(Foto Pixabay)

La sua voce è anche molto piacevole all’udito, ma soprattutto usa questo mezzo come principale per comunicare e giocare.

Persiano

Uno dei più gatti famosi e anche dei più scelti, forse proprio per il suo essere discreto e silenzioso. Ma non significa che il Persiano non sia di compagnia!

Sacro di Birmania

 

A differenza di altri suoi simili, il Sacro di Birmania si fa dei bei sonni, anche piuttosto lunghi rispetto alla media. Se passa gran parte del suo tempo a sonnecchiare, non ci risulterà difficile credere che sia anche piuttosto silenzioso, no?

Scottish

Se dimentichiamo di dargli la sua razione di cibo, state certi che sarà questo micio a ricordarcelo, e anche con una certa insistenza.

Razze di gatti che miagolano meno
(Foto Pixabay)

Ma quello dello Scottish sarà un miagolio che si placherà appena le sue esigenze saranno soddisfatte.

Siamese

Un altro esemplare elegante anche nel miagolio. Da sempre il Siamese è portato a convivere e socializzare, questo gatto miagolerà solo se necessario e senza dare ‘troppo fastidio’.

Somalo

Il gatto Somalo è socievole e molto discreto. Ama miagolare quando sta particolarmente bene e si sente a suo agio in compagnia di altri animali e umani.

Ragdoll

 

Chiude la lista questo micio così tranquillo che quasi dimenticherai di averlo in casa. Il Ragdoll ama riposare e farti compagnia, ma sempre in totale relax, sia chiaro!

Francesca Ciardiello