Home Gatti Razze di gatti che scelgono il padrone: i pelosi più esigenti

Razze di gatti che scelgono il padrone: i pelosi più esigenti

Razze di gatti che scelgono il padrone? Ebbene, alcuni felini adorano trovare il loro amico umano perfetto. Scopriamo, qui, quali sono i mici più zelanti e diffusi.

Razze di gatti che scelgono il padrone
(Foto Unsplash)

Gli amici felini non sono poi così indifferenti e poco interessati agli umani come si crede. In realtà, questi pelosi così intelligenti e autonomi sono molto attenti alla realtà in cui vivono e notano ogni cosa delle persone con cui stanno instaurando una relazione di fiducia. I mici sono creature molto scrupolose e precise, legate a determinati valori che pretendono di ricevere da chi vuole prendersi cura di loro. Vediamo, allora, le razze di gatti che scelgono il padrone.

Quando i mici capiscono il loro padrone

Ci sono molti studi che rivelano la personalità e la vera natura dei gatti. Non tutti sanno che i mici riescono a capire molto (se non tutto) degli esseri umani con cui si interfacciano e decidere se possono essere i loro padroni ideali. Leggiamo meglio qui nell’articolo.

Felini che scelgono il padrone
(Foto Pexels)

Se c’è una cosa che i felini riescono a capire subito è se una persona può amarli o no. I pelosi avventurieri e perennemente curiosi percepiscono le sensazioni umane e l’indole di chi incontrano sui loro passi.

Anche se sono animali molto solitari e legati alla loro intimità nell’ambiente domestico, i gatti sono creature emotive e sensibili nei confronti della loro famiglia. Intuiscono lo stato d’animo del loro padrone e la sua personalità.

Basandosi su questi elementi importanti, i felini decidono quale padrone scegliere, se è in grado di donare a loro ciò che si aspettano: rispetto, amore, comprensione e protezione.

Quando i mici si relazionano a persone da cui sanno di poter essere amate, si aprono totalmente ad ogni forma di affetto, con slanci fisici e ricerche di contatto quotidiano.

Parliamo di pelosi che sanno sopravvivere benissimo senza la presenza di un padrone ma che, se ne hanno uno nella loro vita, deve essere scelto secondo precisi canoni.

Conosciamo, più avanti, quei felini che sono portati a ragionare molto prima di compiere questa importante e definitiva scelta.

Razze di gatti che scelgono il padrone: ecco gli esemplari più scrupolosi

Sono considerati gli esemplari felini più scrupolosi e precisi nelle loro scelte, a costo di risultare complessi per l’interpretazione umana. Questi mici scelgono con cura il padrone da avere al loro fianco e con cui condividere tante belle esperienze ed emozioni.

Mici che scelgono il loro padrone
(Foto Pexels)

Le razze feline che scelgono il padrone sono:

  • Siamese;
  • Persiano;
  • Maine Coon;
  • Sphynx;
  • Gatto Siberiano.

Siamese

La prima tra le razze di gatti che scelgono il padrone è quella Siamese. Parliamo di un gatto che ama comunicare con il suo padrone. Conosciamolo meglio qui!

Pelosi che sanno scegliere il padrone
(Foto Pixabay)

Il gatto Siamese è tra quelli più possessivi, parlando del rapporto con il suo padrone. Elegante e dai tratti sofisticati, questo micio si affeziona molto al suo amico umano e, spesso, può dipendere un po’ troppo da lui, non riuscendo a tollerarne l’assenza per troppe ore. É un peloso vivace e iperattivo, a cui piace miagolare e saltare ovunque.

Persiano

Il secondo esemplare felino che vuole scegliere il suo padrone è il Persiano. Questo gatto è anche molto pigro e quasi invisibile nell’ambiente domestico, a meno che non desideri essere trovato. Vediamo qualcosa in più su di lui.

Micio molto curioso
(Foto Pixabay)

Non poteva mancare in questa lista il gatto Persiano, esemplare molto apprezzato da tutti ma con cui è difficile convivere, tenendo conto del suo carattere solitario e fin troppo rilassato. Questo micio sicuramente sceglie bene il suo proprietario, una figura che non soffra molto nel vederlo sparire in qualche angolo della casa per affrontare lunghi pisolini.

Potrebbe interessarti anche: Cura del gatto persiano: pulizia, igiene, bagnetto e spazzolatura del pelo

Maine Coon

Troviamo, poi, il gatto Maine Coon. Questa razza felina usa molto miagolare con il suo umano, come se volesse comunicare e parlare con lui nella sua lingua.

Gatto libero nel verde
(Foto Pixabay)

Questo grande gatto ama essere al centro dell’attenzione e sentire tutto l’affetto della sua famiglia o del suo padrone. Il Maine Coon è molto attento alla presenza dell’amico umano ed è il primo a desiderare la compagnia di tante persone per non sentirsi solo. Micio non è mai aggressivo, anzi, il suo è un carattere docile e molto affettuoso, perfetto per tutti.

Sphynx

Il particolarissimo gatto Sphynx è tra i felini che scelgono il padrone con attenzione. Parliamo di una razza felina può andare d’accordo con tutti gli umani e gli animali, ma per lui la presenza è tutto!

Felino sopra il tavolo
(Foto Pixabay)

Si tratta di un felino molto intelligente e che tende a fidarsi delle persone, nonostante il suo sguardo misterioso possa un pochino inquietare. Il gatto Sphynx, in realtà, è molto portato per la vita casalinga insieme al padrone che ama, perché non sopporta restare solo troppo a lungo e non si allontanerebbe mai dal suo proprietario.

Potrebbe interessarti anche: Cura dello Sphynx: tutto quello che c’è da sapere su igiene e toeletta della razza

Gatto Siberiano

C’è ancora una razza felina che ama scegliere il suo padrone. É il famoso Gatto Siberiano, il quale è considerato tra i mici più indipendenti e autonomi in natura. Ma questo non può bastargli, un padrone al suo fianco è essenziale!

Gatto fa il guardiano
(Foto Pixabay)

Anche il Gatto Siberiano non può fare a meno dell’amicizia umana. La presenza di un padroncino perfetto per lui è fondamentale per vivere sereno e nel benessere, nonostante sappia cavarsela da solo. Questo peloso cacciatore ama stare con le persone a abbandonarsi alle coccole di chi ama. Difende con le unghie il territorio e la sua famiglia.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Ilaria G