Home Cani Alimentazione Cani il cane può mangiare la polenta? Ecco tutto ciò che c’è da...

il cane può mangiare la polenta? Ecco tutto ciò che c’è da sapere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:44
CONDIVIDI

La polenta è un alimento che il cane può mangiare, o può fargli male? Scopriamo insieme tutto ciò che c’è da sapere su questo argomento.

il cane puo mangiare la polenta
il cane può mangiare la polenta? Ecco tutto ciò che c’è da sapere (foto iStock)

Si può dare la polenta al cane? Ci sono molti pareri contrastanti su questo argomento. Infatti c’è chi afferma che questo alimento può essere dato a fido, ma moderatamente, e chi invece afferma che sarebbe meglio evitare.

Queste opinioni sono contrastanti in quanto l’alimento è composto da amido, ingrediente che il nostro amico a quattro zampe dovrebbe mangiare il meno possibile. Vediamo allora insieme se fido può mangiare o meno la polenta.

Il cane può mangiare la polenta?

polenta
(foto iStock)

La polenta è un alimento dannoso per fido oppure no? Il principale elemento che costituisce la polenta è il mais. Quest’ultimo è ricco di amido e carboidrati, per questo motivo molti non sono d’accordo nell’offrire la polenta al nostro amico a quattro zampe.

Anche perché l’amido è un elemento che il cane dovrebbe mangiare il meno possibile, infatti il riso spesso viene lavato prima di essere cucinato. Ciò nonostante il mais contiene anche:

  • Magnesio
  • Fosforo
  • Sodio
  • Potassio
  • Calcio

Questi minerali sono indispensabili per la buona crescita del cane, per questo altri affermano che una piccola quantità dell’alimento può essere offerta a fido senza problemi. Quindi sorprendentemente il nostro amico a quattro zampe può mangiare la polenta, anche se sempre moderatamente.

I benefici della polenta per fido

cane polenta
I benefici della polenta sul cane (foto pinterest)

Come abbiamo precedentemente detto è possibile dare la polenta a fido una volta ogni tanto, anche perché non è un pasto ipocalorico. Un po’ di polenta fredda è addirittura indicata per il nostro amico peloso in quanto è in grado di ripulire il suo intestino.

Inoltre se il nostro amico a quattro zampe ha ingerito un corpo estraneo, un po’ di polenta può essere efficace per eliminare gli elementi, per esempio schegge di osso, ingeriti dal cane.

È possibile dare la polenta al cane sia in forma di panetto lasciandola raffreddare e tagliandola, sia in modo tradizionale in pentola con l’acqua. Ricordate che bisogna sempre far raffreddare la polenta prima di offrirla a fido.

Per quanto riguarda la dose giusta da poter dare a fido bisogna contattare il veterinario, inoltre quest’ultimo può consigliarvi se sia un bene o meno l’assunzione di questo alimento, come anche altri alimenti, per il vostro animale domestico, in quanto nessuno più di lui conosce la storia medica del vostro amico peloso.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI