Home Cani Cane in lutto: come reagisce Fido alla morte di un altro cane

Cane in lutto: come reagisce Fido alla morte di un altro cane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:22
CONDIVIDI

I cani soffrono e vivono le emozioni esattamente come capita alle persone: ecco perché è importante sapere come reagisce un cane in lutto, di fronte alla morte di un altro cane.

cane in lutto
Quando il cane è in lutto (Foto Pixabay)

Quando vengono a mancare un amico, un familiare, un animale domestico amatissimo il vortice di dolore ed emozioni che ci travolge è di una forza quasi inspiegabile, da togliere il fiato. Sappiamo che per le persone funziona così, anche se ciascuno ha il proprio modo di attraversare e superare la fase di lutto: ma cosa succede se è un cane a perdere un amico a quattro zampe?

Purtroppo non possiamo semplicemente chiedere a Fido come si sente di fronte alla perdita subita: possiamo soltanto osservare il suo comportamento, i segnali del dolore che sperimenta, e provare ad aiutare il cane in lutto a superare al meglio una fase difficile come la morte di un altro cane.

Quando il cane è in lutto: tutto ciò che devi sapere

Un cucciolo triste (Foto Pexels)

Si tende solitamente ad immaginare quanto un cane possa soffrire per la scomparsa del suo padrone, ma difficilmente si pensa che il cane sperimenta il dolore per la perdita di un suo simile: un cane in lutto soffre per la dipartita di un altro cane, un amico a quattro zampe, ed è importante saper riconoscere i segnali di questo dolore per aiutare Fido a superarlo nella migliore maniera possibile.

Sono diversi gli studi scientifici più o meno recenti a sostegno della tesi secondo la quale un cane soffre a causa della scomparsa di un suo simile: ad esempio, già nel 2013 la dottoressa Barbara J. Kink aveva esplorato questo argomento nel libro del 2013 “How Animals Grieve”. Dai suoi studi è stato possibile identificare i cambiamenti comportamentali che Fido mostra dopo la morte di un altro cane.

Segnali di lutto e dolore nei cani

Quando un cane soffre per la dipartita di un altro cane, mostra dei segnali abbastanza precisi. Ovviamente il cane potrebbe non sapere effettivamente della morte del suo amico, ma avvertirà in ogni caso la sua mancanza: si tratta di una situazione nella quale Fido soffre il dolore per la perdita di chi non c’è più.

Se il cane è in lutto per la morte di un proprio simile, mostra generalmente uno o più di questi sintomi comuni di dolore:

– Isolamento dagli altri membri umani e animali della famiglia,
Mancanza di appetito nel cane,
– Comportamento letargico e tendenza a dormire più del solito,
– Comportamenti insolitamente aggressivi e distruttivi,
Il cane tende a fare i bisogni in casa,
– Abbaiare e piangere insistentemente come a voler chiamare l’amico morto,
– Ricerca dell’altro cane in casa e nei luoghi frequentati insieme in passato,
Attaccamento quasi morboso al padrone, che viene seguito dal cane ovunque in casa.

Questi segnali rappresentano i normali sintomi della fase di attraversamento e superamento del dolore per il lutto nel cane: cià che dovresti fare è rassicurare Fido più possibile, con pazienza e amore, senza sgridarlo o punirlo ma provando a raddrizzare con delicatezza i comportamenti sgraditi.

Secondo uno studio del 2016, i comportamenti del cane in lutto possono variare di cane in cane soprattutto per quanto riguarda la loro durata: generalmente, si può dire che tutto tornerà alla normalità nel giro di poche settimane fino a un massimo di sei mesi. Sull’elaborazione del lutto, inteso sia come processo che come durata, possono pesare svariati fattori come l’età e lo stato di salute del cane, la relazione con l’amico perduto, il modo in cui la famiglia umana vive il dolore per la dipartita.

I cani avvertono il dolore delle persone in lutto?

cane dentro bagagliaio
Cane triste per la morte di un altro cane (Foto Pexels)

Esattamente come accade per gli esseri umani, i cani sono in grado di stabilire relazioni e formare attaccamenti di natura emotiva sia con le persone che con altri animali. Ciò vuol dire che il cane reagirà al lutto per la morte di un proprio simile in maniera differente in base alla tipologia di legame che si era instaurato.

Inoltre, i cani che vivono un lutto in famiglia assorbono il dolore delle persone per la morte dell’amico peloso: un cane percepisce, accoglie e spesso incamera le nostre emozioni positive e negative, ma soprattutto il dolore che legge in noi può andare ad alimentare il suo dolore e la sua tristezza.

Per aiutare un cane in lutto è importante trovare il giusto equilibrio tra lasciargli il proprio spazio e stargli accanto condividendo del tempo con lui: l’ideale è cercare di leggere i suoi bisogni, lasciandolo solo quando vuole e coccolandolo e facendolo sentire amato e protetto quando cerca la nostra compagnia. Una volta elaborato il lutto, una soluzione ottima per tutti è quella di prendere un altro cane: sicuramente non potrà sostituire nel nostro cuore il cucciolo precedente, ma porterà tanta gioia, amore e compagnia all’intera famiglia.

Potrebbe interessarti anche:

Chiara Burriello

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI