Home Cani Cane mangia la carta: perché e cosa fare per evitarlo

Cane mangia la carta: perché e cosa fare per evitarlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:09
CONDIVIDI

Uno degli atteggiamenti anomali di fido è quello di mangiare oggetti di carta. Ecco perché il cane mangia la carta e cosa si può fare a riguardo.

cane mangia carta
Cane mangia la carta: perché e cosa fare per evitarlo (foto iStock)

Chi ha un cane, almeno una volta lo ha beccato a mangiare qualche fazzolettino di carta, la carta igienica, un tovagliolo o addirittura qualche pezzetto di cartone.

Ma vi siete mai chiesti come mai fido ha questo comportamento e cosa è opportuno fare per evitare che mangi la carta?

Qui di seguito vi spiegheremo quel è la causa dello strano atteggiamento del nostro amico a quattro zampe e cosa bisogna fare per evitarlo, oltre a nascondere i fazzoletti, ovviamente!

Il cane mangia la carta: ecco perché lo fa

Cane mangia carta
Cane mangia la carta: perché e cosa fare per evitarlo (foto iStock)

Può capitare a tutti di notare che il proprio amico a quattro zampe mangi un pezzetto di carta, ma come mai lo fa? La maggior parte dei cani che mangiano la carta hanno vari motivi per cui lo fanno, essi sono:

  • Ansia da separazione: Alcuni cani soffrono di ansia da separazione e ogni volta che restano soli iniziano ad avere atteggiamenti distruttivi. Alcuni reagiscono anche mangiando la carta.
  • Gioco: Se a mangiare la carta è un cucciolo, molto probabilmente si trova nell’età che inizia a mordere tutto, anche le cose più improbabili, come appunto la carta. In questo caso bisogna aspettare che il cucciolo diventi adulto o magari insegnargli a non mordere, nel frattempo nascondete ogni oggetto di carta.
  • Noia: Un cane potrebbe annoiarsi se non fa esercizio fisico o se non ne fa abbastanza e potrebbe in questo caso iniziare a mangiare oggetti di carta per noia. E’ molto importante che il nostro amico a quattro zampe faccia esercizio ogni giorno.
  • Creare un nido: Se a mangiare la carta invece è una cagna in gravidanza, il suo comportamento potrebbe essere spiegato in quanto lei, in procinto di partorire, per il suo istinto materno cerca di creare il nido per i suoi cuccioli.

Solo una piccola percentuale di cani che mordono la carta, probabilmente lo fanno perché soffrono di qualche malattia, diabete, cancro.

In questo caso se il cane è adulto o anziano e morde ogni giorno insistentemente oggetti di carta, è molto importante portarlo dal veterinario.

La Pica

Oltre ai motivi sopraelencati il cane può mangiare oggetti di carta anche se soffre di un disturbo comportamentale, chiamato Pica. In questo caso fido può mangiare anche pietre, erba, legno. Le cause di questo problema compulsivo sono i seguenti:

  • Catturare l’attenzione: Il cane molto probabilmente mangia la carta o qualsiasi altro oggetto, per attirare la vostra attenzione.
  • Disturbi endocrini: se il cane soffre di mal di stomaco, di gastrite o qualsiasi altro disturbo endocrino, potrebbe mangiare oggetti, in quanto sente più fame del normale.
  • Piacere: a volte il cane mangia la carta semplicemente perché gli piace il sapore.
  • Mancanza di nutrienti: Se nel cane mancano vitamine o minerali, fido cerca di trovarle in altre sostanze per esempio la carta. Ovviamente senza avere successo in quanto la carta non contiene né vitamine né nutrienti utili per il cane.

Il cane mangia la carta: cosa fare

carta
Cane mangia la carta: perché e cosa fare per evitarlo (foto Pixabay)

In primis se notate che il vostro cane mangia la carta molto spesso, è necessario portarlo dal veterinario. Inizialmente lo specialista vi porrà domande sul comportamento e la storia medica del vostro amico a quattro zampe.

Poi il veterinario effettuerà un esame fisico, che consisterà nel palpeggiare la pancia di fido per osservare un eventuale gonfiore. Inoltre farà delle specifiche analisi del sangue al cane.

Nel caso in cui lo specialista sospetti un problema gastrointestinale potrebbe effettuare anche radiografie ed ecografie.

Se non viene riscontrata nessuna patologia e il cane continua a mangiare carta, il veterinario potrebbe consigliare di portare fido da un terapista comportamentale, per risolvere il problema.

Potreste anche provare a offrire al cane nuovi giochi da mordere e cosa più importante evitare che fido abbia libero accesso agli oggetti di carta.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI