Home Cani Salute dei Cani Cura del pelo del Cao de Fila de Sao Miguel: dalla toelettatura...

Cura del pelo del Cao de Fila de Sao Miguel: dalla toelettatura al bagnetto

Cura del pelo del Cao de Fila de Sao Miguel: tutto quello che è utile sapere dalla toelettatura al bagnetto di questa razza.

cao de fila de sao miguel
(Foto AdobeStock)

Prima di accogliere in casa il vostro cucciolo di razza Cao de Fila de Sao Miguel, è fondamentale che conosciate, le origini e le caratteristiche fisiche della razza.

Tuttavia questi due punti non sono gli unici da dover tenere in considerazione, in quanto anche il tipo di pelo, come averne cura e insieme anche alla cura del corpo, sono notizie fondamentali.

In questo articolo, ci soffermeremo proprio sulla tipologia di mantello e tutte le informazioni su come prendervi cura del pelo del vostro Cao de Fila de Sao Miguel.

La cura del pelo del Cao de Fila de Sao Miguel: tipo di pelo

Il Cao de Fila de Sao Miguel è un cane di tipo molosso misura circa 50-60 cm e pesa tra i 25-41 kg.

Cão fila de São Miguel
(Foto AdobeStock)

È un cane forte e rustico, muscoloso, più lungo che alto. Dotato di un mantello corto e folto in tutto il corpo e risulta particolarmente ruvido e duro al tatto.

Esiste in diverse colorazioni come fulvo, con sfumature di colore giallo e anche tigrato.

In alcuni esemplari è possibile anche notare piccoli macchie di colore bianco in corrispondenza del petto, sulla testa e sulla punta dei piedi.

Detto ciò, possiamo, da questi dettagli, intuire che la toelettatura di questa razza non è impegnativa ma nemmeno può essere sottovalutata.

Occorrerà spazzolarlo una volta al mese per far mantenere il pelo del cane in salute.

Invece, la muta di questo cane non è frequente e in questi periodi le perdite di pelo sono moderate e non abbondanti.

La spazzolatura e le spazzole adatte

Il Cao de Fila de Sao Miguel, come dicevamo non è una razza di cane con un pelo che richiede tanto tempo per la cura ma ad ogni modo necessità di qualche spazzolata.

Gli accessori per la toelettatura del vostro Cao de Fila de Sao Miguel:

  • cardatore: si utilizza per aprire il pelo senza graffiare la cute;
  • pettine: è in grado di penetrare in profondità ed arrivare fino alla cute;
  • guanto con piastra in gomma: che lo accarezza dolcemente e porta via i peli morti;
  • spazzola morbida: per lucidare.

È sempre importante osservare il pelo del cane da vicino, in quanto è come avere davanti un libro aperto.

Vedere il mantello opaco è sinonimo di problematica di pelle o cattiva alimentazione del cane (carenze vitaminiche o di minerali).

Potrebbe interessarti anche: Cão Fila de São Miguel: razza, caratteristiche, carattere e salute

Il bagnetto del Cao de Fila de Sao Miguel

Seppur vero che il Cao de Fila de Sao Miguel, è un cane che vive all’aperto o addirittura intorno al gregge, necessità, in ogni caso, di una buona cura del corpo oltre che alla toelettatura del pelo.

Come infatti, la scarsa igiene comporta eventuali infezioni talvolta anche serie. Per tale motivo è opportuna la pulizia di occhi, orecchie, bocca e taglio delle unghie del cane.

Si tratta di piccole attenzioni che aiutano il vostro cane a vivere bene e a scongiurare particolari e fastidiosi patologie.

Non sono necessari accessori o prodotti specifici nel caso della pulizia di occhi e orecchie del cane, ma semplicemente di un batuffolo di cotone o una garza sterile e dell’acqua ossigenata.

Mentre per la pulizia dei denti, esistono appositi spazzolini e dentifrici per cani, in vendita in negozi specializzati. Questi accessori aiutano a tenere lontane le principali malattie della bocca del cane.

Per il taglio delle unghie, essendo il Cao de Fila de Sao Miguel un cane poco propenso e docile, è meglio lasciarlo fare ad un esperto o al veterinario in fase di controllo di routine della salute dell’animale.

In merito al bagnetto, il discorso è un po’ più complesso rispetto alle altre razze, in quanto il Cao de Fila de Sao Miguel è un animale che vive all’aperto nelle vicinanze del gregge o comunque in giardino.

Per questo motivo, il bagnetto, dovrà essere eseguito a seconda dello sporco che il cane mostra ma comunque non così spesso e con uno shampoo apposito.