Home Cavalli Fai il test e scopri quale razza di cavallo sei

Fai il test e scopri quale razza di cavallo sei

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30
CONDIVIDI

Quale razza di cavallo sei: fai il test e scopri il tuo vero animo

Il cavallo è in diverse culture simbolo della libertà. Un animale dall’anima nobile e selvaggia. Il cavallo è l’archetipo che porta la persona a liberarsi dalle catene e ad avere fiducia in se stessi. Un simbolo di chi è pronto a superare gli ostacoli della vita e le difficoltà vedendo un obiettivo verso il quale indirizzarsi per andare in avanti. La nobiltà del cavallo indica inoltre nel carattere che una persona rispetta gli impegni ed è capace di autocontrollo. Non ha paura delle sfide ed è pronta al confronto.

Fai il test e scopri che razza di cavallo sei

Come sei fatto?

  1. alto robusto e socievole (2 punti)
  2. bello tranquillo forte e tenebroso (4 punti)
  3. elegante e riconoscibile (3 punti)
  4. calmo ordinario e sportivo (5 punti)
  5. gentile fiero e atletico: (1 punto)

Il colore del cavallo ideale

  1. nero (2 punti)
  2. mi piacciono tutti i colori  (3 punti)
  3. sauro o grigio  (4 punti)
  4. bianco (1 punto)
  5. baio (5 punti)

Quale paese ti piace

  1. Penisola arabica (1 punto)
  2. Germania (2 punti)
  3. Spagna (3 punti)
  4. America (4 punti)
  5. Italia (5 punti)

Sei sportivo?

  1. molto portato (4 punti)
  2. abbastanza atletico (2 punti)
  3. sei molto molto forte  (3 punti)
  4. bravo in tutti gli sport (1 punto)
  5. non ti interessa particolarmente ma quando ti ci metti… (5 punti)

Sei una persona attraente?

  1. sei un tipo particolare  e molto vivace (3 punti)
  2. affascinante pieno di carisma misterioso e sexy (2 punti)
  3. molto grosso di corporatura a certe persone dai un senso di protezione (5 punti)
  4. fisicamente hai la bellezza da film: è la tua migliore qualità (1 punto)
  5. sei una persona normale ma hai molte altre qualità (4 punti)

Risposte

cavalli nambia

Fino a 10 punti:

Sei un Arabo. La tua bellezza non è apprezzata da tutti ma nella vita sei come come questo straordinario campione del deserto, un vero purosangue: scattante, veloce ed elegante.

10 punti- 15 punti:

Il tuo animo è simile a quello del Frisone. La tua bellezza si nota in qualsiasi situazione, così come il tuo portamento fiero. Sei molto dedito al lavoro, malleabile e ti adatti facilmente in ogni circostanza, senza mai scalfire la tua immagine.

15 punti- 20 punti

Ha il sangue di un Andaluso: eleganza e fierezza. Ti muovi nella vita con forza e tenacia. Non hai paura di confrontarti con gli altri. Sei equilibrato e leale.

20-25 punti

Hai l’animo del Mustang selvaggio. La libertà è importante nella tua vita. Non ami gli spazi chiusi e preferisce l’avventura. La tua forza sta nel prevenire i pericoli e nel superare gli ostacoli.

Sopra ai 25 punti

Come l’Halfinger è una razza di montagna, il tuo animo è uno spirito libero ed è equilibrato; non teme gli ostacoli e riesce sempre a vedere le cose dall’alto. Forza, resistenza, temperanza e coraggio sono parte di te e ti aiutano ad adattarti ad ogni circostanza senza mai tornare indietro, continuando sempre ad andare avanti.

Scopri le razze

Halfinger

L’Haflinger deriva da Hafling (Avelengo), località dell’altopiano del Salto, sopra a Merano, in Provincia di Bolzano, in Alto Adige. Viene segnalato fin dal medioevo. Si tratta del cavallo più diffuso in Italia e noto in tutto il mondo. Un cavallo dal carattere tranquillo e obbediente che si adatta a tutti i terreni e percorsi. Il mantello è sauro nelle sue varie gradazioni. L’altezza media al garrese tra 146-147cm. La sua bellezza consiste nel colore chiaro della sua criniera che contrasta con il manto sauro.

Cavallo arabo

@Istockphoto

Il cavallo arabo è una razza antica che risale al 3000 a.C. La sua selezione fu praticata dai beduini in base ad alcuni criteri che sono ancora validi per lo standard della razza. Inizialmente vi erano sette tipologie di arabo, poi ridotte a tre linee di arabo principali:

  • Arabo beduino chiamato asil e si suddivide in tre sottotipi di razza: il kuhailan, resistente e potente; siglavy, bello ed elegante; muniqi, leggero e velocissimo
  • Arabo di pura razza è il discendente dell’arabo beduino, diffuso in tutto il mondo
  • Razza araba: incroci di cavalli orientali con l’arabo, tra i quali il berbero, l’arabo-persiano e il siriano.

Il cavallo arabo si distingue da un punto di vista morfologico nel possedere una vertebra in meno. La schiena è più corta e questo gli conferisce maggiore compattezza. Un cavallo estremamente grazioso ed elegante che si riconosce per il modo in cui alza la coda alta in movimento.

L’arabo è una razza a sangue caldo è stato impiegato per migliorare molte razze, a partire dal purosangue inglese.

Mustang

razze cavalli americani
Mustang

Popolazione presente soprattutto nel Nord America. Il termine deriva dallo spagnolo mesteño o mestengo  in Messico, “mustang” in inglese e che significa non domato. Una razza resistente e veloce alla base di molti incroci. Il mustang arrivano dai cavalli spagnoli portati in Messico nel Cinquecento. Alcuni cavalli fuggirono e si diffusero in America del Nord. A metà dell’Ottocento, furono incrociati con altri cavalli. I fattori liberavano i loro cavalli al pascolo per poi ricatturarli con altri mustang in primavera. Venivano effettuati dei miglioramenti togliendo gli stalloni dominanti e sostituendoli con soggetti di importazione.  Inizio XX° secolo, la popolazione dei mustang allo stato brado era di circa un milione di esemplari. Venivano catturati per essere destinati ai militari, alla macellazione e per uso domestico. Purtroppo il governo avviò una politica di contenimento avviando un programma di sterminio in quanto nocivi per il pascolo del bestiame. Oggigiorno, la popolazione sarebbe ridotta tra i 40 e i 100 mila esemplari, di cui la metà in Nevada. Alcune branchi di mustang sono prese nti nell’Alberta e nella Columbia Britannica. La specie è ora protetta ed è vietato il loro abbattimento.

Fin dalla prima metà del XVII secolo, gli indiani andavano alla ricerca di cavalli dei fattori. Un cavallo non molto alto al garrese, non supera i 150 cm ma molto veloce. Dal mustang furono ottenuti gli Appaloosa, dal fiume Palouse e le altre razze americane.

Andaluso

Cavallo Andaluso @iStock

Il cavallo Andaluso noto anche come Pura Razza Spagnola è originario dell’Andalusia. Secondo diverse ipotesi discenderebbe dai cavalli arabi e berberi giunti in Spagna nel 700 che si sono poi incrociati con cavalli indigeni. La razza è stata poi migliorata incrociando la razza con arabo e altre razze europee. Un cavallo da sella duttile che si adegua a diverse discipline equestri. E’ molto intelligente e ha un carattere fiero. L’altezza al garrese è 155-160 cm, il colore può essere grigio, baio, morello, sauro, roano.

Frisone

cavallo di frisia
Frisone

Una razza da sella, originaria dei Paesi Bassi. Il suo manto è sempre nero, tanto che viene soprannominato “la perla nera”. Una razza antichissima, utilizzata nel medioevo come cavallo da guerra.  Segui una selezione tra razze potenti e pesanti con cavalli andalusi e arabi. Rischiò l’estinzione all’inizio del Novecento. La razza venne ricostruita dopo la prima guerra mondiale incrociando con stalloni Oldenburg. Robusto e infaticabile ha un’indole docile e volenterosa. L’altezza al garrese è compresa tra i 153 e 166 cm. Grazie alla sua eleganza, in epoca moderna, viene utilizzato come ottimo carrozziere, da sella da campagna e come cavalo da alta scuola.

Ti potrebbe interessare–>

C.D.