Home Gatti Razze di Gatti Razze di gatto dal pelo marrone: elenco e caratteristiche

Razze di gatto dal pelo marrone: elenco e caratteristiche

CONDIVIDI

Ci sono svariate razze di gatto con pelo il marrone che possono essere tigrati o meno: ecco un elenco delle più belle con le caratteristiche specifiche.

gatto marrone
Razze di gatto con pelo marrone (Foto Pinterest)

I gatti sono animali meravigliosi, a prescindere dal loro aspetto fisico: abbiamo gatti a pelo lungo, altri dal pelo corto, altri ancora senza pelo. Il pelo del gatto può assumere tantissime differenti sfumature di colore, dalle più chiare alle più scure, con possibilità di gatti dal manto a più colori.

Anche se tutti i gatti sanno essere affascinanti e misteriosi, è innegabile che quando si sceglie di adottarne uno si possano avere delle preferenze, ad esempio rispetto al colore del loro manto: dopo aver raccolto gli elenchi di gatti a pelo bianco, e grigio, in questo articolo scopriremo alcune tra le più belle razze di gatto a pelo marrone.

Gatto dal pelo marrone: la top 5 delle razze più belle

gatto havana brown
Gatto Havana Brown (Foto Pinterest)

HAVANA BROWN

Probabilmente il gatto marrone per eccellenza, l’Havana Brown nasce dall’incrocio tra Siamese, Blu di Russia e gatti comuni. Molto simile nell’aspetto proprio al Siamese, se ne differenzia per il caratteristico colore marrone scuro del manto, abbinato a meravigliosi occhi color verde smeraldo.
Il pelo è corto e molto lucente, facile da curare: può bastare una spazzolata alla settimana, utilizzando una spazzola morbida.

I gatti di questa razza sono affettuosi, socievoli e molto coccoloni al punto tale da soffrire la solitudine come accade ad alcuni cani: se lasciati troppo a lungo da soli, tendono a fare dispetti come ad esempio i bisogni fuori dalla lettiera.
Adatti alla convivenza sia con altri gatti che con cani, sono anche dei gatti perfetti per famiglie con bambini.
Non è raro vedere un gatto Havana Brown addestrato ad andare al guinzaglio.

Siberiano
Esemplare di Siberiano

GATTO SIBERIANO

Anche se è possibile trovare esemplari di questa razza felina in differenti colorazioni, il Gatto Siberiano dal pelo marrone è la variante maggiormente diffusa: caratterizzato da un inconfondibile pelo lungo e soffice, è un gatto elegante con un portamento fiero e quasi altezzoso.
Originario della Siberia, questo gatto presenta spesso il pelo colorato di sfumature marroni.

A causa delle sue origini nordiche, il gatto siberiano è tra le razze feline che meglio sopportano il freddo: infatti, possiede dei ciuffi di pelo sulle zampe adatte a camminare anche sulla neve e uno strato di pelo impermeabile a ricoprire l’epidermide che assume una funzione termoregolatrice.
Gatto curioso e dall’anima esploratrice, non ama la solitudine e si affeziona profondamente alla famiglia con cui vive.

cucciolo gatto savannah
Esemplare cucciolo di gatto Savannah (Foto Pixabay)

SAVANNAH

Il savannah è un gatto ibrido nato dall’incrocio tra un felino selvatico noto come servalo e un gatto domestico: la sua caratteristica fisica più nota è il pelo maculato, con base marrone e striature e macchie argento, nero e fumo. A livello caratteriale, invece, il gatto savannah è noto per essere l’equivalente felino di un cane: affettuoso, fedele, intelligente e curioso, si offende moltissimo se lasciato da solo per troppo tempo.

Questi gatti dal pelo maculato a base marrone-oro sono tra le specie feline più facili da addestrare, a patto di utilizzare correttamente le regole del rinforzo positivo. Sono felini che necessitano di molto esercizio fisico e amano giocare assieme alla famiglia. Solitamente più alto e corpulento dei comuni gatti domestici, preferisce essere alimentato con una dieta BARF per gatti a base di carne cruda.

gatto toyger
Esemplare di gatto Toyger

TOYGER

Proprio come il Savannah, anche il gatto Toyger ha una forte somiglianza con un felino selvatico, in paricolare con quello che è probabilmente il grande felino selvatico per eccellenza: la tigre. Nonostante l’aspetto da tigre in miniatura, è un gatto dall’indole docile e affettuosa che rientra a pieno titolo nell’elenco delle razze di gatto con il pelo marrone per via del suo manto marrone/arancio striato di nero.

Per il suo carattere dolce e giocherellone è una razza di gatto perfetta per vivere assieme ai bambini anche piccoli, tuttavia il Toyger ha una natura cacciatrice molto spiccata che lo rende difficilmente compatibile con altri piccoli animali domestici come criceti o uccellini.
Si tratta di una delle razze di gatti domestici più costosi del mondo.

Burmese
Esemplare di Burmese

BURMESE

Il gatto Burmese può essere americano o europeo e in entrambi i casi si caratterizza per il colore marrone scuro del pelo incredibilmente liscio, morbido e lucente. Da spazzolare almeno due volte alla settimana, questo gatto curioso e giocherellone è famoso per la sua indole affettuosa.

Continuamente alla ricerca di attenzioni, ma anche di nuovi stimoli, a differenza della maggior parte dei gatti che soffrono il mal d’auto è un gatto che ama molto viaggiare, purché abbia la possibilità di ammirare il panorama fuori dal finestrino. Con il tempo sono sempre più diffusi esemplari di varie tonalità di colore: dal cioccolato al fulvo, passando per il crema e il rosso fino al nero.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI