Cura del pelo del Norwegian Buhund: dalla toelettatura al bagnetto

Foto dell'autore

By Raffaella Lauretta

Salute dei Cani

Cura del pelo del Norwegian Buhund: i consigli, le tecniche e gli accessori giusti per occuparsi del mantello di questa razza di cane.

norwegian Buhund
Cura del pelo del Norwegian Buhund.(Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.it

Adottare un cucciolo di cane comporta la responsabilità di amarlo e prendersene cura nel modo più appropriato possibile, seguendo le indicazioni di esperti veterinari.

La cura del pelo del cane è particolarmente importante, poiché un manto ben curato non solo migliora l’aspetto del cane, ma lo protegge anche da eventuali problemi dermatologici e parassiti.

Nell’articolo di oggi, vi andremo a consigliare come avere cura del pelo del Norwegian Buhund e come adoperarsi per avere a cuore anche la sua igiene del corpo.

Cura del pelo del Norwegian Buhund: tipo di pelo

In questo articolo vogliamo fornirvi alcuni consigli su come prendervi cura del pelo del Norwegian Buhund.

spazzole
Accessori per la toelettatura .(Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.it)

Il Norwegian Buhund è un cane molto versatile e adatto a diverse attività.

La sua taglia medio-piccola lo rende adatto per vivere anche in appartamenti, ma ha bisogno di fare esercizio fisico regolare.

L’Agility è una buona attività per questo cane, ma anche le lunghe passeggiate, le corse o altre attività all’aperto sono adatte per soddisfare il suo bisogno di movimento e disturbi mentali.

Il Norwegian Buhund è noto per il suo attaccamento alla famiglia e la sua propensione a difendere il suo territorio.

Può essere un ottimo compagno per famiglie attive che amano fare attività all’aria aperta, ma anche per persone che cercano un cane da lavoro intelligente e versatile.

Come razza e tipologia di pelo non porta via molto tempo ma necessita comunque di cure costanti.

Il Norwegian Buhund è un cane con un mantello molto caratteristico e resistente alle intemperie.

Il pelo è di lunghezza media, con un sottopelo morbido e un pelo più duro e lungo sopra.

Questo cane richiede una spazzolatura regolare per mantenere la salute e la pulizia del mantello.

Il colore del mantello del Norwegian Buhund può variare da grigio chiaro a grigio scuro con striature nere, ma anche dal colore giallo al rosso-marrone.

Inoltre, il Buhund norvegese ha spesso una maschera nera intorno agli occhi e sul muso, che gli conferisce un aspetto molto caratteristico e distintivo.

È possibile che alcuni esemplari presentino una piccola macchia bianca sul petto o sulle zampe, ma il colore principale del mantello è solitamente grigio o giallo-marrone con striature nere.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

La spazzolatura e le spazzole adatte

Avendo, il Norwegian Buhund un pelo folto, semilungo e forte, occorre spazzolarlo due volte a settimana e incrementare durante il periodo della muta dei cani.

Gli strumenti necessari alla toelettatura del Norwegian Buhund sono:

  • pettine: serve a dare un aspetto liscio e lucido al pelo del cane;
  • cardatore: si utilizza per aprire il pelo senza graffiare la cute;
  • spazzola doppia e morbida per lucidare.

Questi i principali accessori adatti a spazzolare il mantello del Norwegian Buhund. Gli esperti si raccomandano di utilizzarli con cautela e delicatezza.

Potrebbe interessarti anche:Norsk buhund: razza, caratteristiche, carattere e salute

Il bagnetto e l’igiene del corpo del Norwegian Buhund

Il Norwegian Buhund richiede bagni a seconda della sua attività e del livello di sporcizia del suo pelo.

La sua resistenza e attività possono influire sulla frequenza dei bagni.

In generale, si consiglia di fare il bagno al Buhund norvegese ogni 2-3 mesi, o quando necessario.

Se il cane è particolarmente attivo all’aperto o ha il pelo sporco o puzzolente, può essere necessario fare il bagno più frequentemente.

Se il cane è particolarmente attivo all’aperto o ha il pelo sporco o puzzolente, può essere necessario fare il bagno più frequentemente.

È importante usare uno shampoo specifico per cani e di evitare di bagnare troppo gli occhi e le orecchie del cane.

Inoltre, è bene asciugare bene il pelo del cane dopo il bagno per evitare che si formino grovigli e per prevenire infezioni da umidità.

L’igiene del corpo del Norwegian Buhund è fondamentale per la sua salute e il suo benessere.

Le orecchie, gli occhi, la bocca e le unghie del cane sono aree particolarmente sensibili che richiedono attenzione costante per evitare infezioni.

Mantenere il pelo del cane pulito e curato, insieme alla sua igiene del corpo, può aiutare il Norwegian Buhund a vivere più a lungo e in modo sano.

Pertanto, è importante che i proprietari di cani prestino attenzione alla pulizia regolare delle aree sensibili del corpo del loro amico a quattro zampe, utilizzando prodotti specifici per la cura e l’igiene del cane.

Per pulire delicatamente l’interno dell’orecchio utilizzate un batuffolo di cotone imbevuto di una soluzione per la pulizia dell’orecchio specifica per cani.

Utilizzate un batuffolo di cotone o un panno morbido imbevuto di soluzione salina per pulire delicatamente intorno agli occhi del cane.

Per la pulizia dei denti del cane utilizzate uno spazzolino e dentifricio specifico per cani ed evitare di usare dentifrici per persone che possono essere tossici per il cane.

Potrebbe interessarti anche:Razze di cani compatibili con il Norwegian Buhund: le principali più adatte

Infine, le unghie del cane devono essere tagliate regolarmente per evitare che crescano troppo lunghe e causino disagio al cane durante la camminata.

Utilizzate un tagliaunghie specifico per cani e tagliate solo la parte trasparente dell’unghia, evitando di tagliare la parte rosa che contiene i vasi sanguigni.

Gestione cookie