Home Curiosita Rituali amorosi degli uccelli più bizzarri: come si corteggiano i pennuti

Rituali amorosi degli uccelli più bizzarri: come si corteggiano i pennuti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:17
CONDIVIDI

Tra gli animali è noto che il corteggiamento è un momento particolare per ogni specie, ma tra i rituali amorosi degli uccelli, alcuni sono davvero interessanti.

Rituali amorosi degli uccelli più bizzarri: come si corteggiano i pennuti
Rituali amorosi degli uccelli più bizzarri: come si corteggiano i pennuti (Foto Flickr)

Ogni animale il suo modo di corteggiare i potenziali partner, con particolari metodi di seduzione che ai nostri occhi sembrano davvero particolari. Anche noi, come umani, abbiamo escogitato alcuni comportamenti agli appuntamenti amorosi strani ed elaborati. Ogni cultura tende ad avere i suoi rituali di corteggiamento convenzionali, ma la maggior parte comporta denaro, un po’ di trucco, regali o odori potenti; e invece gli uccelli hanno portato il canto ed il movimento al livello successivo, dall’imitare un clacson al camminare sull’acqua. Gli affascinanti metodi di corteggiamento e i rituali amorosi degli uccelli rendono davvero inutili e noiosi i nostri tentativi di incontri.

I più bizzarri rituali amorosi degli uccelli

Manachino capirosso rituali amorosi uccelli
Manachino capirosso: tra i rituali amorosi degli uccelli più bizzarri. (Foto Flickr)

Manachino capirosso

Chi l’ha fatto per primo? Il manachino capirosso o Michael Jackson? Al momento di corteggiare la potenziale partner, il manachino capirosso sceglie un ramo come pista da ballo e improvvisamente scoppia in un “moonwalk” (il particolarissimo passo all’indietro che faceva il re del pop). 

Lui e altri maschi battono un ramo (chiamato lek, a indicare l’area comune dove i maschi di una specie si esibisce nel corteggiamento) dove si esibiscono. Non solo ballano con movimenti rapidi, ma producono anche dei ritmi originali. Questi ronzii, cinguettii e “clic” servono tutti per impressionare le femmine, ed avvertire gli altri maschi di non invadere l’area.

Il moonwalk è solo uno dei quattro spettacoli comuni durante il corteggiamento. In un altro, il maschio ruoterà avanti e indietro, mostrando le sue “cosce” gialle. Può anche sfrecciare avanti e indietro tra il suo trespolo e l’ambiente circostante, schioccando le ali ogni volta che salta dal trespolo. Infine, può anche intraprendere un volo circolare prima di tornare al suo trespolo. Se vogliamo vedere questi ballerini esibirsi, dobbiamo andare nelle foreste pluviali dal sud del Messico all’Ecuador occidentale.

Roadrunner

Corridore della strada roadrunner
Corridore della strada, o Roadrunner (Foto Pinterest)

Il cibo può essere la strada che usa una donna per il cuore di un uomo umano, ma i ruoli sono invertiti per i Roadrunner, o corridori della strada. In un esempio comune di corteggiamento, un maschio si avvicina ad una femmina con un serpente o una lucertola che pende dal becco. Se la femmina accetta l’offerta, i due si accoppiano. 

Come molti altri uccelli, i Roadrunner possono estendere la loro gamma di vocalizzazioni da una voce bassa a un ronzio. Inoltre, il maschio agita la coda di fronte alla femmina mentre emette i suoi suoni. Quindi, salta su di lei per iniziare l’accoppiamento. Poiché è in grado di correre fino a 25 chilometri all’ora, questo uccello potrebbe fuggire dalla scena immediatamente dopo l’accoppiamento.

Tuttavia, questi uccelli spesso scelgono un compagno per la vita, e condividono i doveri nell’allevare una famiglia. I Roadrunner (Geococcyx californianus) vivono principalmente negli aridi habitat del sud-ovest degli Stati Uniti, ma sono stati visti fino a sud del Messico continentale.

Uccello lira maggiore

uccello lira uccelli con la coda più bella
Uccello lira (Foto Pinterest)

Un ballerino può trascorrere tutta la sua infanzia e adolescenza a studiare e allenarsi per entrare in una prestigiosa scuola di danza. Allo stesso modo, un uccello lira maschio passa anni a esercitarsi in una complessa routine di canto e danza, prima di raggiungere la piena maturità. Tuttavia, l’unico scopo del suo allenamento è quello di accoppiarsi. 

Gli uccelli lira impareranno quattro diversi tipi di canzoni: da A a D. Inizieranno con la canzone A. Poi andranno avanti e indietro tra B e C prima di finire con canzone D. Questi uccelli si trovano nelle foreste a ovest della Great Dividing Range in Australia. Con il loro straordinario talento musicale, questi uccelli possono imitare il suono di un allarme per auto o di una motosega. Abbineranno anche determinate note a una specifica mossa di danza

Con la coda sopra la testa, un uccello lira maschio canta per un massimo di 20 minuti sul suo tumulo. Gli scienziati ritengono che questo loro imitare i suoni sia un modo per i maschi di difendere i loro territori. Ancora più importante, è uno spettacolo a cui partecipano molte femmine, prima di selezionare quale compagno è la loro migliore scelta.

Svassi occidentali e di Clark

svasso occidentale Flickr
Una coppia di svassi occidentali (Foto Flickr)

Gli svassi occidentali e gli svassi di Clark sono i più grandi vertebrati che riescono miracolosamente camminare sull’acqua. Questa passeggiata è più simile ad una forma di aggraziato balletto fatto in coppia. In circa sette secondi, questi uccelli nordamericani corrono fino a 20 metri in gruppi di due o più. Per fare questo, gli svassi eseguono circa 14-20 passi al secondo. Per fare un confronto, gli umani possono fare solo quattro o cinque passi al secondo. Inoltre, gli svassi allargano i piedi di lato, creando un passo unico che sfida la gravità. 

Gli scienziati che studiavano questi uccelli nel nord-ovest del Pacifico osservavano che gli svassi generano il 50% della forza necessaria per tenersi al di sopra dell’acqua sbattendo i piedi. L’altro 50% di quella forza viene generato creando un sollevamento idrodinamico durante l’immersione. 

Prima di cominciare a ballare, la coppia si guarda. Quindi, questi cigni si tuffano in acqua prima di emergere per diventare compagni. E pensavamo che gli appuntamenti umani fossero difficili! Se uno svasso (maschio o femmina) non riesce a tenere il passo con questa danza dell’acqua, è fuori dai giochi.

Amazzone frontebianca

amazzone frontebianca Pinterest
Amazzone frontebianca (Foto Pinterest)

Si scopre che non siamo gli unici animali a cui piace baciare alla francese. I pappagalli amazzoni frontebianca si divertono a baciarsi tanto quanto noi. All’inizio, chiudono a chiave i becchi, e poi iniziano a muovere la lingua avanti e indietro, ma all’improvviso c’è una svolta nella storia. Il maschio rigurgita il suo cibo nella bocca della femmina come forma di affetto. Niente è più romantico di un po’ di vomito per porre fine a un bacio. 

Originari del Messico meridionale e dell’America centrale, questi uccelli possono essere visti in aree asciutte, come la savana, le foreste pluviali, le piantagioni di frutta e le aree coltivate. Sono masticatori esperti e possono essere abbastanza rumorosi, specialmente durante la stagione riproduttiva.

Fenicottero delle Ande

Fenicottero delle Ande
Fenicottero delle Ande (Foto Flickr)

I fenicotteri delle Ande (Phoenicoparrus andinus) arrivano in uno dei laghi più caustici del mondo per riprodursi. In questo ambiente estremo a Salar de Uyuni, i fenicotteri danno il via alla loro stagione degli amori con una spettacolare esibizione di gruppo, con una coreografia collettiva per creare una magistrale danza di corteggiamento. Fanno molti passi piccoli sull’acqua e agitano il collo da un lato all’altro. Poi si accoppiano, per creare una vita monogama insieme.

Forse i fenicotteri delle Ande sono attratti da questo ambiente difficile perché sanno che la loro maestosa danza non può essere interrotta da altri animali sgarbati. Tuttavia, il loro habitat è spesso disturbato dagli umani perché dell’aumento del turismo, e dell’insostenibile estrazione di sale, zolfo, borace e altri minerali. Di conseguenza, il fenicottero delle Ande è stato dichiarato ufficialmente in pericolo nel 2010.

Anatre

Curiosità sugli uccelli
Tra i rituali amorosi degli uccelli più brutali: l’anatra (Foto Unsplash)

Sebbene le anatre siano spesso presenti nei libri per bambini, i loro rituali di accoppiamento non sono certo belli come le fiabe. In effetti, i loro rituali sono piuttosto bizzarri: le anatre rappresentano solo il 3% degli uccelli che hanno fallo o vie vaginali. Forse è la biologia evolutiva che ha portato le anatre femmine a sviluppare oscuri percorsi vaginali, e le anatre maschi a sviluppare falli lunghi fino a 38 cm. 

I maschi delle anatre spesso violentano una femmina per forzare la copulazione. La dimensione dei loro falli è spesso considerevolmente più grande del loro intero corpo. Come meccanismo di difesa, l’anatomia delle anatre femminili consente loro di selezionare lo sperma giusto per le loro uova. Invece di un semplice ovidotto, le anatre femminili possiedono un complesso tratto vaginale con diverse sacche e fessure.

Per rendere ancora più difficile per qualsiasi anatra espellere con successo il suo sperma nella femmina, il tratto femminile ha una forma anti-cavatappi che contrasta con il fallo a forma di cavatappi del maschio. Ad eccezione degli habitat estremamente freddi, le anatre si trovano comunemente in tutto il mondo.

Fringuelli

fringuello
Un fringuello (Foto Pixabay)

I fringuelli maschi mettono in scena uno spettacolo di corteggiamento con canzoni e danze miste. Tuttavia, è noto che le femmine dei fringuelli danno inizio ai riti di corteggiamento. Ad esempio, una femmina può presentare un filo d’erba al maschio per incoraggiarlo ad iniziare la sua esibizione. 

Ogni specie ha il suo insieme unico di comportamenti di corteggiamento, ma i maschi all’interno di una specie possono mostrare somiglianze. Alcune delle loro mosse di danza includono alzarsi in piedi, gonfiare le piume, implorare, scuotere rapidamente la testa e sfiorarsi i becchi.

Se questi uccelli maschi sono in cattività, possono accoppiarsi con un’altra specie o persino provare ad accoppiarsi con un maschio. Se la femmina accetta la proposta del maschio, può tollerarlo, imitare le sue mosse, alzarsi con sicurezza, cinguettare (poiché non sa cantare) o assumere la posizione di accoppiamento. Se disapprova, semplicemente vola via o fischia contro di lui. Poiché questi uccelli non hanno genitali esterni, devono entrare in contatto attraverso le loro cloaca, che sono camere in cui si incontrano le loro vie urinarie, riproduttive e intestinali.

Piro-piro fulvo

Piro-piro fulvo
Piro-piro fulvo (Foto Flickr)

Analogamente ai manachini capirossi, i maschi del piro-piro fulvo si riuniscono sui lek, che sono terreni di esposizione per attirare le femmine. Tuttavia, ogni lek sarà occupato da un singolo maschio e si troverà a diversi acri di distanza dagli altri lek. Per dare il via al corteggiamento, il maschio solleva un’ala per mostrare il suo lato bianco brillante. Se più di una femmina si avvicina, i maschi fanno di tutto. Sollevano entrambe le ali, inclinano i becchi verso il cielo, scuotono i loro corpi e emettono una serie di brevi richiami. 

I maschi possono accoppiarsi con diverse femmine. La femmina è lasciata a occuparsi del nido e dei giovani. Tuttavia, i pulcini lasciano il loro nido solo 12 ore dopo la schiusa. Sebbene i lek siano utilizzati da più di una specie di uccelli, il piro-piro fulvo è l’unico uccello costiero nordamericano che corteggia con il sistema dei lek. Questi uccelli erano quasi sull’orlo dell’estinzione negli anni ’20 a causa della caccia. Sebbene sia difficile tenere traccia dei loro numeri attuali a causa dei loro modelli migratori, gli sforzi di conservazione sono ben avviati.

Pavone

pavone uccelli con la coda più bella
Il pavone mostra la sua coda (Foto Flickr)

Le femmine dei pavoni non sono chiaramente le sole ad essere colpite dalle piume estremamente colorate di un maschio di questi uccelli. Per secoli, le piume di pavone sono state riprodotte sui nostri vestiti, gioielli, dipinti e altro ancora. Tuttavia, una ricerca del 2014 suggerisce un nuovo metodo sui rituali di accoppiamento dei pavoni. Anche se sono necessarie ulteriori ricerche, sembra che i punti colorati degli occhi dei pavoni non attirano davvero lo sguardo delle femmine. 

Usando la tecnologia di tracciamento degli occhi, è stato scoperto che le femmine trascorrono effettivamente più tempo a guardare le gambe dei pavoni e le parti inferiori delle loro code piumate. Ciò che attira maggiormente l’attenzione dei pavoni femmine è quando il maschio inizia a girarsi e a scuotere la sua coda.

Potrebbe interessarti anche:

F. B.