Home Curiosita Simbologia dei sogni: che significa sognare un gatto o il proprio gatto

Simbologia dei sogni: che significa sognare un gatto o il proprio gatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:13
CONDIVIDI

I sogni hanno tanti significati, spesso nascosti e poco comprensibili. Ma che significa sognare un gatto? Magari proprio il nostro gatto.

gatto significato sognare
Il significato del gatto nei sogni (Foto Flickr)

Uno degli animali più mistici e simbolici, da sempre il gatto ha ispirato favole, storie e racconti pieni di mistero e fascino. Ma che significa quando sogniamo un micio, secondo l’interpretazione dei sogni e dei loro messaggi? Vista la sua indole apparentemente fredda e distaccata, fin dall’antichità il gatto è visto come un simbolo di inganno, ma viene anche associato a qualcosa di sensuale, visto il suo movimento sinuoso. Vediamo quindi tutti i possibili significati dei nostri viaggi onirici in cui appare questo animale speciale.

Il significato del sogno

gatto dorme molto
Un gatto che dorme (Foto Pixabay)

Sognare un gatto può indicare la voglia di essere amati, ma anche la voglia di esternare la propria sensualità femminile. Più spesso se sogniamo un micio abbiamo una voglia di libertà perché ci sentiamo ingabbiati nella nostra situazione attuale. E come sempre, a seconda delle caratteristiche, del contesto o dell’aspetto del gatto sognato, il significato cambia.

Ad esempio, se sogniamo un gatto che partorisce o dei gattini, questo è un simbolo di liberazione dagli istinti o dalle pulsioni che potrebbero portarci a fare errori. Se invece nel sogno dei gatti stanno litigando, il significato indica un conflitto interiore o con qualcuno molto vicino a noi. Se sogniamo invece un gatto ferito o morto o un gatto che muore, questo indica una delusione che stiamo vivendo o una situazione spiacevole o difficile da affrontare, una situazione che stiamo tentando di negare. Ma potrebbe anche indicare un forte senso di solitudine.

E come già in altri simboli dei sogni, anche il colore del gatto ne cambia il significato. Un gatto bianco indica un buon auspicio, e che abbiamo un’indole sessuale libera e vissuta pienamente. Un gatto nero o grigio invece è un segno di allarme, perché simbolo di sfortuna o malasorte. Rispecchia anche un malessere psicologico, come ansia o angoscia; se invece lo sogniamo dopo un lutto, un gatto nero o grigio indica un simbolo di cambiamento. Un gatto rosso invece è segno di una forte passione, ma se appare aggressivo indica che non ci sentiamo ancora pronti a vivere questa forte sessualità perché qualcosa ci blocca.

Altri significati del gatto nei sogni

Imparare dal gatto
Un gatto riposa beato… che sogni anche lui? (Foto IiStock)

Se nel sogno il gatto è aggressivo, e attacca, indica che nella nostra vita reale c’è una donna che tenta di ostacolarci, che cova rabbia e non condivide le nostre idee. Se invece un uomo sogna un gatto che graffia, è un segno che vive il sesso e il piacere con forte passione. Quando sogniamo il nostro gatto invece stiamo impersonando proprio l’animale: se scappa allora abbiamo bisogno di evadere dalla nostra quotidianità, altrimenti indica un parente stretto (magari un figlio) che ha bisogno delle nostre attenzioni. 

Quando invece sogniamo molti gatti insieme, stiamo chiedendo indipendenza e che abbiamo bisogno di trovare la nostra autonomia. Se il gatto che sogniamo si mostra affettuoso, significa essere in pace con l’altro sesso. E se il gatto parla, allora sta tentando di trasmetterci un messaggio, che dobbiamo ascoltare con attenzione. Quando invece sogniamo un gatto senza coda, questo simboleggia la perdita di potere.

Leggende popolari e credenze

occhi felino
Gli occhi misteriosi di un gatto (foto Pixabay)

Dall’antichità ad oggi, sognare un gatto ha assunto diversi significati nel tempo. Ad esempio, i babilonesi pensavano che se in sogno si catturava un gatto, si sarebbero realizzati i desideri; per gli egizi invece associavano il sogno di una gatta che partorisce alla nascita di molti figli o a un ottimo raccolto; per Artemidoro, filosofo e scrittore greco, sognare un gatto rappresentava un adulterio.

Per gli islamici il gatto è un simbolo sacro e rappresenta un posto in paradiso, un rispetto e una credenza positiva che rispecchia un po’ quella dei cinesi, che credono che accudire un gatto in vita possa proteggere nell’aldilà. I cristiani invece solitamente associano i gatti al maligno e al tradimento.

E solitamente, sognare un gatto non è un presentimento positivo. Rappresenta infatti qualcosa di negativo se non lo si riesce a scacciare, e il suo miagolio rappresenta la voce di un amico falso, o di un opportunista. Nell’immaginario comune infatti, il gatto indica inganno, mistero, intuizione o malizia.

Potrebbe interessarti anche >>>

Fabrizio Burriello