Home Non solo Cani e Gatti Macaco: cosa mangia, dove vive, caratteristiche e curiosità

Macaco: cosa mangia, dove vive, caratteristiche e curiosità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:27
CONDIVIDI

Il macaco è un animale che ritroviamo spesso nei cartoni animati e storie per bambini. Famoso per la sua dentatura di 32 denti, simile all’uomo. 

macaco
Macaco (Foto Pixabay)

Queste che tratteremo sono schede destinate ai bambini, per aiutarli ad apprendere particolari argomenti che nello specifico trattano di animali. Non saremo ne’ i primi ne’ gli unici a trattare questo argomento, ma con l’aiuto di foto e paragrafi semplici, cercheremo di incuriosire e stimolare il bambino, aiutandolo anche visivamente ad assimilare la materia.

Oggi andremo a ricostruire, illustrare e rappresentare quello che è l’animale il cui nome deriva dalla cultura e dalla mitologia greca del re Rhesus.

Caratteristiche del macaco

Macaco triste (Foto Pixabay)
Macaco (Foto Pixabay)

Il macaco rhesus o reso o bunder è un primate della famiglia dei Cercopitecidi. Il maschio di macaco è alto 53 centimetri in media e pesa circa 7,7 chili. La femmina è più piccola, ha un peso approssimativo di 5,3 chilogrammi e un’altezza di 47 centimetri.

Il suo viso, orecchie e groppa hanno un colore rossastro che li differenzia dai suoi simili e i peli sul suo corpo tendono a crescere più di quelli della sua testa. Il colore del mantello è marrone chiaro e un colore leggermente più chiaro nella zona del ventre.

Come altre specie di scimmie, il macaco ha pollici opponibili, che gli permettono di afferrare e trattenere oggetti, ed è in grado di camminare sulle zampe posteriori quando ha qualcosa tra le mani. Vivono in grandi gruppi e spesso se dovessero essere troppo numerosi le femmine tendono a distaccarsi e formare un gruppo a parte, con meno probabilità anche di conflitti.

Il gruppo fondamentalmente è abbastanza affiatato e tendono anche a pulirsi a vicenda. Il maschio alfa non solo partecipa alla riproduzione, ma decide anche dove dovrebbe andare il gruppo, proteggendolo sia dai predatori che da altri gruppi di macachi.

Dove vive il macaco

habitat macaco
Il macaco Rhesus si trova nelle porzioni settentrionali dell’Indi, della Thailandia, del Vietnam e della Cina meridionale.(Foto Pixabay)

Il macaco Rhesus si trova nelle porzioni settentrionali dell’Indi, della Thailandia, del Vietnam e della Cina meridionale, ma un grande numero di queste scimmie è possibile trovarle in una zona della Florida, nell’isola di Cayo Santiago e ad Hong Kong. Ha la capacità di vivere in diversi habitat dalla montagna alta alle aree boschive, nonché foreste pluviali, mangrovie e siti vicini alle aree urbane.

Come nascono

macaco e cucciolo
Dopo l’accoppiamento, ci vogliono circa 164 giorni per la nascita dei giovani.(Foto Pixabay)

La femmina completa la sua maturità sessuale a 3 anni, a differenza del maschio che deve aspettare fino a 5 anni per svilupparsi completamente e riprodursi. Non esiste un periodo specifico dell’anno in cui si verifica l’accoppiamento per il Macaco Rhesus.

La femmina in realtà è molto esigente quando sceglie un compagno, non si riaccoppierà se si è accoppiata negli ultimi anni, per evitare incroci all’interno del gruppo. Dopo l’accoppiamento, ci vogliono circa 164 giorni per la nascita dei giovani.

I cuccioli di macaco sono incredibilmente dipendenti dalla madre e continuano ad aggrapparsi a lei per i loro primi due anni, il che significa che la madre e il bambino instaurano un legame molto stretto.

Una volta svezzati, i maschi di solito lasciano il gruppo e trascorrono la vita tra gli altri, mentre le femmine rimangono generalmente nello stesso gruppo in cui sono nate. Questi gruppi da 20 a 200 membri e in molti di essi il numero di femmine supera quello dei maschi.

Cosa mangia il macaco

macaco
Il macaco è un animale onnivoro, il che significa che si nutre di piante e animali più piccoli per sopravvivere.(Foto Pixabay)

Il macaco è un animale onnivoro, il che significa che si nutre di piante e animali più piccoli per sopravvivere. Si nutre principalmente di frutti, bacche, semi, giovani foglie e fiori.

Completa anche la sua dieta con granchi, insetti e uova di uccelli, in particolare durante i mesi invernali più freddi quando ci sono porzioni abbastanza piccole sui rami, può persino mangiare insetti o persino rane, lucertole e alcuni roditori.

È anche un buon nuotatore ed è in grado di nuotare attraverso i corsi d’acqua per procurarsi il cibo. Il macaco ha la possibilità di conservare il cibo nelle sue guance, in modo che può continuare a raccogliere di più. Di questa scimmia si dice che rubi cibo agli abitanti di villaggi circostanti e questo può causare malcontento.

Curiosità

macaco
I gruppi possono avere fino a 40 membri, con circa 4 femmine per maschio.(Foto Pixabay)
  • Sono diurni e hanno abitudini sia terrestri che arboricole.
  • Maschi e femmine hanno gerarchie di dominazione, cioè hanno un leader dominante e diversi subordinati.
  • La specie non è seriamente minacciata. L’Unione internazionale per la conservazione della natura la classifica nella categoria “Minima preoccupazione”, poiché le popolazioni sono ancora abbondanti.
  • Come l’essere umano, ha un totale di 32 denti.
  • La parola Rhesus è quella usata per designare il fattore Rh del sangue e la sua origine non è certa. Si ritiene che alluda al re Rhesus della mitologia greca.
  • La scimmia Rhesus proviene dalla famiglia degli scimpanzé, ma più specificamente a quei gruppi chiamati il Vecchio Mondo, noti come Cercopithecidae.
  • È un abile nuotatore, ma questo non vale per i piccoli, che spesso annegano.
  • I gruppi possono avere fino a 40 membri, con circa 4 femmine per maschio.
  • È un animale altamente intelligente e adattabile e sono noti nuovi comportamenti tramandati di generazione in generazione.

Potrebbero interessarti anche:

Raffaella Lauretta