Home Cani Perché il cane corre dopo il bagno? I motivi di questo comportamento

Perché il cane corre dopo il bagno? I motivi di questo comportamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48
CONDIVIDI

Non sempre i nostri pelosetti amano fare il bagnetto, ma in moltissimi casi, una volta finito di lavarsi, il cane corre dopo il bagno come in un impeto di energia. Perché?

Perché il cane corre dopo il bagno?
Perché il cane corre dopo il bagno? (Foto AdobeStock)

Quanto è difficile fare il bagnetto a Fido! Non vuole entrare in vasca, piange, si lamenta, tenta la fuga, e poi invece si diverte tanto mentre lo laviamo: in fondo, a chi non piace essere avvolti dalla schiuma sotto una bella doccia rilassante? Ma in ogni caso, una costante del comportamento di tantissimi quattro zampe è che dopo essersi lavati, i cani sembrano esplodere di energia, tanto da scattare in giro e iniziando a rotolarsi in terra. Ma perché il cane corre dopo il bagno? Da dove deriva questo strano comportamento?

Perché il cane corre dopo il bagno?

cane scodinzola verso destra
Perché il cane corre dopo il bagno? (Adobe Stock)

Il nostro cane impazzisce letteralmente dopo il bagno? Se è così, non succede certamente solo a noi. Probabilmente a tutti i proprietari di cani è successo che dopo il momento del bagnetto, i loro amici pelosi hanno iniziato a correre freneticamente per la casa, rotolandosi sul pavimento, e sembrare davvero dei pazzi scatenati. 

Ma da dove derivano questi momenti dopo la toelettatura, in cui i nostri cani perdono il controllo e festeggiano come non mai? Perché i cani impazziscono e hanno delle scariche di adrenalina del genere, dopo un bagno?

Sappiamo bene di cosa si parla: abbiamo assistito tutti alla follia canina post bagno con esperienze di prima mano. È l’eccitazione che i nostri cani sentono quando sono finalmente liberi dal bagno. Sembrano subire una sorta di follia temporanea non appena vengono rilasciati. Di solito è piuttosto accattivante; ci fa sempre sorridere vedere il nostro amato quattro zampe provare una gioia così sconfinata.

Ed ecco come inizia: Fido corre per casa, sfregandosi contro tutto ciò che riesce a trovare. Ed è proprio come se a correre in casa fosse impazzito completamente! Alcuni li chiamano scariche di adrenalina, e alcuni professionisti lo chiamano con il termine scientifico “FRAPS” (periodi frenetici di attività casuali). 

Le scariche di adrenalina non sono solo un sollievo

Quanto esercizio fisico devono fare i cuccioli?
Le scariche di adrenalina hanno vari motivi (Foto AdobeStock)

Alla maggior parte dei cani non piace il bagno, ed uno dei motivi principali per cui i cani impazziscono dopo è perché sono sollevati che sia tutto finito. In pratica, il nostro cane corre dopo il bagno perché è un modo rapido per rilasciare energia repressa in lui/lei.

Ma il sollievo non è l’unica ragione per cui il cane corre dopo il bagno. I motivi più comuni per cui i cani hanno queste scariche di adrenalina dopo che li laviamo sono vari, e li vedremo in dettaglio.

Mostrano sollievo che il bagno sia finito

cane bagno
Il bagno per il cane è un momento un po’ stressante. (Foto Pixabay)

Anche se ci sono migliori possibilità con un labrador amante dell’acqua, il cane “medio” non è molto affezionato all’ora del bagno. C’è qualcosa nel doversi lavare che fa mettere il broncio alla maggior parte dei cani. Molti cani adorano bagnarsi, giocare e nuotare se si tratta di laghi, fiumi, insenature, fango e irrigatori: adorano davvero l’acqua tranne quando si tratta di fare il bagno. Sta a noi rendere il momento della toelettatura più facile e calmante possibile per Fido, eppure ci guarderà sempre con gli occhi da cucciolo triste.

Molti cani si sentono trattenuti e stressati quando vengono bagnati. Potrebbero tollerarlo, ma non è certo qualcosa che sono desiderosi di fare. Quando sono finalmente in grado di saltare fuori da quella vasca, è come se stessero sperimentando la pura libertà. Non sono più trattenuti da noi (il loro malvagio detentore di shampoo), sono liberi e con quella sensazione arriva l’eccitazione.

Immaginiamo di aver appena fatto qualcosa di cui eravamo terrorizzati – che si tratti di lanciarsi con il paracadute, o di salire in quell’ascensore spaventoso al lavoro che si rompe sempre – quando è finito spesso sentiamo un senso di adrenalina. È un brivido di eccitazione: se siamo stati in grado di conquistare quella cosa che ci faceva paura, allora possiamo fare davvero qualsiasi cosa!

Molte persone ipotizzano che i cani sperimentino un livello simile o eccitazione ed euforia una volta liberati dalla vasca. Potrebbe essere l’energia nervosa repressa o potrebbe essere solo un senso di libertà. Qualunque sia il risultato finale, di solito è lo stesso: non c’è modo di fermare il nostro cane quando impazzisce così.

Cercano il proprio profumo dopo il bagno

cane paura bagno acqua
Alcuni cani non amano molto il bagno (Foto iStock)

Per noi magari l’odore dello shampoo del nostro cane è piacevole, ma è probabile che Fido non sia così appassionato di questi profumi “da umani”. L’olfatto dei cani è estremamente superiore al nostro, essendo almeno 10.000 volte più acuto degli umani.

Dopo che il nostro cane è stato immerso nell’acqua e schiuma, viene ricoperto da un profumo completamente nuovo, di cui potrebbe non essere contento. Ai cani piace rotolarsi in ogni sorta di odori sgradevoli per noi, e di certo ai cani non dispiace odorare – letteralmente – di cane.

I cani che mascherano il loro profumo con sporcizia, carcasse e cacca hanno comportamenti naturali, che hanno aiutato i loro antenati ad intrufolarsi tra le prede per migliaia di anni. Si chiama “scent rolling” (rotolarsi negli odori), ed è anche stato un modo usato dai lupi per riportare informazioni nel branco. È un modo semplice per dire a tutti “Ehi, guarda dove sono stato!” o “Ehi, dai un’occhiata a questa fantastica cosa strana che ho trovato e in cui mi sono rotolato“.

Rotolarsi e sfregarsi contro ogni oggetto della casa, è un modo rapido per i cani di recuperare un po’ del loro profumo distintivo, dopo il bagno. Dopo tutto, ci è voluto un po’ di tempo per trovarsi un profumo così unico, e abbiamo semplicemente annullato tutto il loro duro lavoro. Personalmente, possiamo anche amare l’odore dello shampoo alla fragola più della sporcizia, ma il nostro cane non è assolutamente d’accordo.

Gli scatti dopo un bagno li aiutano ad asciugarsi

pulire davvero cane
Un cagnolino al bagno. (Foto Pexels)

A meno che non stiamo usando un’asciugatrice professionale, il nostro cane sarà ancora umido dopo il bagno, anche dopo essere passato tra sei o sette asciugamani. E sì, certamente tutti siamo stati vittime dell’essere stati inzuppati dalle scrollate di Fido, molte volte. Forse va considerato come una loro forma di giustizia, e certamente molte volte ce lo meritiamo.

Quando il tuo cane viene rilasciato dopo un bagno, potremmo vederlo rotolare per terra. È solo un altro modo per i cani di asciugarsi. Dopo che il cane ha fatto il bagno, spesso corre per la casa e inizia a strofinare il suo corpo contro i mobili. Lo fa anche se per strada si ritrova sotto la pioggia, al suo rientro a casa; ed è solo un modo di asciugarsi. 

Rilasciano l’energia repressa dopo un bagno

prodotti usare disinfettare pelo cane
Il cane corre in casa dopo il bagno? Può essere energia repressa (Foto Pixabay)

Molti cani tollerano i bagni, anche se probabilmente non li adorano. Fanno un ottimo lavoro fidandosi di noi e restando fermi durante tutto il calvario, sebbene l’ora del bagno stressi molti cani. E se ci si trova in ​​una situazione stressante, la mente non si ferma – stiamo solo aspettando che tutto finisca. Il corpo potrebbe voler fuggire e tuttavia dobbiamo dire al cervello di restare fermo; questo può portare a molta energia repressa. Bene, i nostri amici pelosi fanno la stessa cosa, e questo aiuta a spiegare perché il cane corre dopo il bagno come un matto.

I cani hanno anche dell’energia nervosa che viene repressa, e l’ora del bagno è un comune fattore scatenante. E una volta terminato quel bagno stressante, possiamo vedere che viene rilasciata. Una volta finalmente liberi dalla vasca, esibiscono spesso gli scatti, o “FRAPS” ​​(periodi di attività casuali frenetici). Spesso il cane inizia a scattare non appena esce dal bagno, ed è abbastanza divertente vederlo usare tutta quell’energia correndo in giro per la casa.

I cani adorano un buon massaggio o le coccole, ma la maggior parte non ama il bagno, anche se amano l’acqua. Amano la nostra attenzione ma odiano la vasca – quindi cosa fanno? Alcuni cani, non solo hanno questi scatti di adrenalina dopo ogni bagno, ma diventano anche elettrizzati ed eccitati. Faranno capire di voler giocare con un inchino, e ci porteranno il loro giocattolo preferito. Tutto quell’eccessivo comportamento giocoso e iperattivo ci potrebbe far domandare se il periodo post bagno sia perfetto per liberare tutta quell’energia repressa.

Acqua nelle orecchie? Liberiamocene

orecchie cane
Le orecchie del cane (Foto Pixabay)

Un altro motivo per cui i cani impazziscono dopo il bagno è perché potrebbero cercare di liberarsi dell’acqua nelle orecchie. Se il cane seppellisce la testa negli asciugamani o sul tappeto dopo il bagno, potrebbe star cercando di sbarazzarsi di quell’acqua in eccesso.

Dopo essere rientrati dalla passeggiata sotto la pioggia, un pelosetto potrebbe spesso strofinare la testa contro i mobili o qualsiasi cosa asciutta riesca a trovare. E se le sue orecchie sono dritte, hanno la tendenza a far entrare molta acqua. In questi casi, basta prendere un asciugamano asciutto e accarezzare delicatamente l’interno delle orecchie.

Potrebbe interessarti anche:

Fabrizio Burriello