Home Cani Le razze di cani più pulite: dei veri pelosetti malati di pulito

Le razze di cani più pulite: dei veri pelosetti malati di pulito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:13
CONDIVIDI

Il binomio “maniaci del pulito – cane in casa” non sembra funzionare apparentemente, ma in realtà esistono delle razze di cani più pulite di altre, che ci possono facilitare il lavoro.

razze cani pulite
Le razze di cani più pulite (Foto Pinterest)

Se pensate che prendere un cane significa avere la casa sempre in disordine, sporca e magari dall’odore sgradevole, forse non avete proprio torto. Alcune persone non riescono a star dietro alle necessità del loro amico peloso, magari trascurano l’igiene della casa per mancanza di tempo, o semplicemente hanno scelto una razza di cane troppo poco pulita. Ecco quindi quali sono le razze più adatte ai maniaci del pulito, che sono puliti quanto i gatti (e forse di più). Scopriamo quindi quale è il cane più adatto a chi vuole un amico peloso da amare, ma allo stesso tempo non vuole rinunciare alla casa pulita e profumata.

Le razze di cani più puliti

bedlington terrier
l Bedlington è uno dei cani più puliti. (Foto Pixabay)

1. Bedlington terrier

I Bedlington terrier sono considerati cani puliti, a causa del fatto che non perdono pelo, e anche per la loro grande addestrabilità. Se vogliamo un compagno coccolone e simile a una pecora che non perde pelo, non possiamo sbagliare con un Bedlington terrier.

2. Chow chow

I chow chow sono spesso considerati una delle razze di cani più pulite perché si adattano facilmente in casa, hanno pochissimo odore ed in genere amano mantenere le loro zone molto pulite. Bisogna però ricordare che in alcuni periodi dell’anno perdono pelo più che in altri.

3. Basenji

razze di cani più pulite
I Basenji partecipano spesso a gare di bellezza e agility (Foto Flickr)

Il Basenji è particolarmente attento alle sue abitudini di pulizia, rendendo la sua una delle razze di cani più pulite che possiamo prendere. In parte perché a loro piace mantenersi puliti da soli come i gatti, e non richiedono molto aiuto dai loro padroni umani. Questa razza a pelo corto in genere ha solo bisogno di una pulizia regolare con un guanto per il pelo, visto che non ha nemmeno molto odore.

4. Chin giapponese

I Chin giapponesi sono così puliti che potremmo prenderne uno che si pulisce da solo addirittura come un gatto (possono però avere palle di pelo). Per mantenere i loro piedi puliti, si leccano persino le zampe. Il chin giapponese è molto intelligente ed è un ottimo cane da compagnia, infatti è anche piuttosto silenzioso, ma sa essere giocoso quando vuole, proprio come i gatti.

5. American Hairless Terrier

Gli American Hairless Terrier fanno parte di questa lista perché sono uno dei pochi cani che praticamente non ha nessun tipo di perdita di pelo. Vengono solitamente definiti come puliti ed ordinati, ma questo non significa che non abbiano anche loro dei problemi. Poiché non hanno la pelliccia che li protegga dagli elementi (in particolare il sole), spesso hanno gli stessi problemi di pelle delle persone.

6. Levriero

Razze di taglia grande
Il levriero (Foto Unsplash)

I levrieri sono tra le razze di cani più puliti soprattutto per la loro natura docile quando sono in casa. Sebbene adorino correre quando sono fuori, quando sono all’interno adorano semplicemente stare con la loro famiglia.

7. Barboncino

I barboncini sono perfetti per chi è più fissato per il pulito, o per le persone con allergie: questo grazie al loro pelo anallergico, che non perdono. Poiché sono intelligenti e molto adatti alle famiglie, tendono anche a non fare danni nelle case in cui vivono. Il loro pelo è talmente ricercato, che questa razza è una delle più popolari per gli incroci, tanto da aver generato una gran quantità di ibridi.

8. Whippet

I Whippet sono un altro cane molto pulito, grazie al pelo corto e sottile, che perdono abbastanza poco, ed inoltre non hanno un forte odore. E se durante la giornata fanno molti esercizi all’aperto, quando si rilassano a casa diventano compagni molto docili.

9. Xoloitzcuintle 

razze di cani più pulite
Una delle razze ritenute più antiche di tutto il mondo canino. (Foto Pixabay)

Il xoloitzcuintle, o cane nudo messicano, è un altro cane pulito grazie al suo mantello ordinato e corto (a volte questa razza è senza peli, da cui il soprannome). Per quanto riguarda il loro comportamento, sono compagni calmi che hanno solo bisogno di un moderato esercizio fisico: non correranno in giro per casa a rompere i mobili, quindi.

10. Bichon à poil frisé

I Bichon à poil frisé sono adorabili cuccioli allegri e con grande personalità. Fanno parte della nostra lista perché la loro toelettatura è molto facile. Questi cuccioli hanno una perdita di pelo veramente minima, non sbavano quasi mai, e richiedono poca manutenzione per la toelettatura in casa.

11. Dalmata

Cani meno adatti
Il dalmata (Foto Pixabay)

I dalmata sono tra i più grandi in questo elenco di razze di cani più pulite, ma solo perché sono grandi non significa che non possano essere puliti. I dalmata, purché si esercitino durante il giorno, sono infatti cani domestici molto calmi e amorevoli. Sono anche facili da addestrare e non si preoccupano di restare soli a differenza di altre razze, quindi se stiamo fuori casa per molto tempo, non dobbiamo preoccuparci di tornare a casa e trovarla distrutta.

12. Pinscher tedesco

I pinscher tedeschi sono in questa lista per le loro basse esigenze di toelettatura e la gran voglia di far piacere al padrone. Non perdono troppo pelo, hanno poco l’abitudine di sbavare, e sono considerati molto facili da curare. Inoltre, sono una razza intelligente che è facile da addestrare.

13. Cane dei faraoni

Il cane dei faraoni è un cane intelligente, grazioso, desideroso di compiacere. Questi cani sono conosciuti per la loro obbedienza (questi pelosetti non distruggeranno la nostra casa quando si annoiano) e per essere molto amichevoli ed affettuosi. Inoltre, richiedono una cura minima a causa del loro pelo corto.

14. Maltese

razze di cani più pulite
Un simpatico Maltese dal pelo lungo (Foto Pixabay)

Sebbene i maltesi abbiano peli lunghi e belli, difficilmente ne perdono. Hanno bisogno di un trattamento settimanale ma non per impedire loro di avere un cattivo odore, solo per mantenere belli i loro manti lunghi e setosi. Rispondono bene all’addestramento e amano passare il tempo accoccolati ai loro proprietari: sono davvero il classico cagnolino da tenere in braccio.

15. Chihuahua

I chihuahua sono una delle razze di cani più pulite che possiamo adottare, grazie alle loro dimensioni piccole e delicate (sicuramente non rovineranno nemmeno i mobili più piccoli) e le loro semplici esigenze di toelettatura. La perdita di pelo è minima, difficilmente sbavano e sono solitamente considerati uno dei cani più semplici in quanto a toelettatura.

Potrebbe interessarti anche:

Fabrizio Burriello