Home Cani Comportamenti del cane: perché ci segue in bagno, e tanti altri significati

Comportamenti del cane: perché ci segue in bagno, e tanti altri significati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03
CONDIVIDI

Capire i comportamenti del cane a volte non è semplice. Il cane ci segue sempre in bagno: perchè lo fa? Il cane fa tante feste quando torniamo a casa: come mai? Scopriamolo.

Comportamenti del cane: perché ci segue in bagno, e tanti altri significati
Un po’ di privacy? I comportamenti del cane e cosa significano (Foto YouTube)

Avere un cane è fantastico, ammettiamolo: una creatura adorabile che ci ama alla follia, vuole solo divertirsi assieme a noi, ci segue dappertutto. E ci segue forse anche troppo spesso. Magari, anche quando vogliamo essere soli, come al bagno. Ma il nostro amico a quattro zampe non concepisce il concetto di privacy: vuole stare sempre con noi! Alcuni comportamenti del nostro cane non sono proprio chiarissimi per noi padroni, specialmente sui motivi per cui avvengono. Quindi ecco un piccolo “traduttore” dei comportamenti più particolari dei nostri pelosetti.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane mangia i calzini? La risposta a questa domanda è incredibile

I comportamenti del cane: cosa significano

Nomi mitologici per cane femmina
Perchè il cane ci porta regali? Perchè vuole condividerli con noi. (Foto Unsplash)

Il cane ci porta dei regali

Appena torniamo a casa, il nostro cane ci saluta portando in bocca il suo giocattolo preferito. Sembra anche che sia estremamente eccitato/a: il suo corpo freme e mugola dolci lamenti.

Ci gira intorno, con questo giocattolo tra i denti finché non gli/le diamo la giusta attenzione. E finalmente, si calma e si mette seduto/a. E non lo fa solo quando torniamo a casa: porta i suoi giocattoli preferiti anche in altri momenti della giornata.

Il nostro cane desidera donarci qualcosa a cui tiene: perché? Questo tipo di regalo che ci fa il nostro cane è un comportamento totalmente normale, non varia neppure a seconda delle razze. 

Ed è sicuramente adorabile, ma potrebbe anche essere causa di problemi se inizia a portare un giocattolo rotto o un oggetto che non dovrebbe prendere, magari portandolo a degli ospiti imbarazzati.

In realtà il significato di questo comportamento è: condivisione, il cane sta condividendo con noi quanto è importante quell’oggetto per lui/lei

Ci segue quando andiamo in bagno

Il cane beve dal Wc
Il cane ci segue anche mentre siamo in bagno (Foto AdobeStock)

Se il nostro cane ci segue dappertutto in casa, anche al bagno, è perché ha una mentalità da branco (in cui include anche noi umani) e per il suo istinto animale.

I cani che lo fanno ci seguono ovunque, anche in un momento “intimo” come il bagno, tanto che addirittura se non ci vedono mentre siamo in casa, si sentono vulnerabili.

I cani che hanno questi comportamenti sono molto attaccati ai loro padroni, certo, ma potrebbero anche essere solo curiosi. Un cane vuole vedere cosa sta facendo il suo padrone di così interessante..

In ogni caso, che si tratta di tensione da abbandono o di curiosità, il bagno è una parte del suo territorio, e come tale il cane vuole controllare che sia un luogo sicuro per tutta la famiglia.

Vuole le coccole dopo cena

donna bacino cane
Il cane ci ama tanto da metterci subito dopo il cibo. (Foto Pexels)

Quando il cane, dopo aver mangiato la sua cena, si avvicina a noi e vuole le coccole, è un forte segno di amore. E non solo perché si sentono bene con lo stomaco pieno.

Gli animali domestici, si sa, sono motivati dal cibo. Ma gli esperti ritengono che un cane che è ormai sazio, si rivolgerà alla seconda cosa che ama di più al mondo: noi padroni.

Sa che c’è qualcosa che non va

Il cane che ubbidisce al padrone (Foto Pixabay)
Il cane riconosce eventuali problemi del suo padrone. (Foto Pixabay)

I cani sanno essere un nostro campanello d’allarme, anche se spesso non ce ne rendiamo conto. Possono infatti sentire l’arrivo di pericoli, calamità naturali, e – sembra – malattie.

Alcuni padroni di cani credono addirittura che i loro cani abbiano poteri paranormali per quanto siano bravi a capire cosa succede intorno a loro.

Ma in realtà, i cani hanno un’ottima capacità di leggere il mondo attorno a loro, sia tramite l’olfatto e l’udito, che osservando il nostro linguaggio del corpo.

Ecco perchè, quando siamo tristi, i nostri cani vengono a consolarci. Il nostro amico a quattro zampe, infatti, capisce perfettamente quando qualcosa non va del tutto bene.

Ci fa le feste quando torniamo a casa

cane felice bagno
Un cane felice di vederci lo dimostra senza nessun problema. (Foto Unsplash)

I cani non sono molto bravi a nascondere i loro sentimenti, è chiaro a chiunque abbia a che fare con loro anche solo per poco tempo. E infatti, quando saltano in giro e corrono in tondo al nostro ritorno è semplicemente perché sono estremamente felici di vederci! O no?

I cani sono animali da branco in natura, e non si sentono a loro agio se separati dal branco. Quando usciamo di casa, loro si sentono ansiosi e preoccupati.

Non che sentano davvero che siamo “loro simili”: il loro cervello infatti non considera gli umani come parte del branco, ma come una cosa a parte. Ciò nonostante, adorano la nostra compagnia, semplicemente in sé stessa.

Ecco che il comportamento del nostro cane quando torniamo a casa diventa meno semplice: probabilmente, è legato al non accettare il distacco, e poi tornando a casa portiamo tanti odori di luoghi e cose nuove, tutte da scoprire.

Si appoggia fisicamente a noi

cane comunicazione dizionario
Il cane si appoggia a noi per nervosismo o per amore? (Foto iStock)

Un cane che si appoggia a noi in modo fisico, cerca in effetti una forma di supporto emotivo. Vuole il nostro amore, e sentirsi al sicuro.

A volte lo fa perché si sente ansioso/a, o vuole che facciamo qualcosa per lui/lei. O ancora, vuole che andiamo da qualche parte insieme.

Ma potrebbe anche essere solo per affetto: certo, spesso può esserci un certo nervosismo dietro questo comportamento, ma perché non solo amore?

Si infila nel nostro letto

dove far dormire il cane
Il cane ama salire sul nostro letto (Foto GettyImages)

Certo, un cane che si prende la libertà di entrare nel nostro letto a dormire, magari quando non ci siamo in casa, ci fa spesso arrabbiare.

Trovare peli e zampate sulle nostre lenzuola non sarà piacevole, ma il motivo per cui il nostro amato pelosetto lo fa, probabilmente ci strapperà un sorriso.

In realtà, infatti, il nostro cane vuole sentire la nostra presenza, anche quando non siamo fisicamente con lui/lei. Il nostro odore, il nostro calore sono una fonte di conforto.

Potrebbe interessarti anche: Il mio cane mi ama: 9 segni per riconoscere il suo affetto

Il cane ci lecca la faccia

Cane lecca padrone
Cane lecca padrone: perché lo fa? (Foto Pixabay)

Tra i comportamenti del cane, certamente non sempre sono per tutti piacevoli allo stesso modo.

Non tutti amano che un cane lecchi la loro faccia, magari anche per paura di qualche tipo di malattia. Ma in realtà, il nostro pelosetto lo fa perché si sente bene con noi.

Per i cani, leccare la faccia di un essere umano (ma anche quella di un altro cane) è un comportamento sociale, anche del tutto normale. Può significare voler fare pace, o dichiarare di non essere un pericolo.

Ma può significare anche tanto altro: chiedere cibo, catturare informazioni sociali, dimostrare affetto, sollecitare l’attenzione dell’altro. In ogni caso, non dovrebbe essere visto come un pericolo per la nostra salute, se il cane non ha malattie. 

F. B.