Home Cani Razze di cani meticci: ecco l’elenco degli incroci più sorprendenti

Razze di cani meticci: ecco l’elenco degli incroci più sorprendenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53
CONDIVIDI

Alla scoperta dei meticci più simpatici, frutto degli incroci fra razze di cani diverse: conosciamone aspetto e caratteristiche.

razze cani incroci meticci
Razze di cani meticci: ecco l’elenco degli incroci più sorprendenti (Foto Adobe Stock)

Sapevate che esistono delle razze di cani meticci, create attraverso gli incroci tra esemplari differenti? Sfatiamo tutti i falsi miti sui cosiddetti bastardini, scoprendo le eccezionali caratteristiche di questi splendidi animali, che combinano il meglio delle razze di partenza.

Potrebbe interessarti anche: Meticcio o cane di razza: falsi miti da sfatare e come stanno davvero le cose

Cani meticci, risultato degli incroci fra razze diverse

Cane in primo piano (Foto Instagram)
Cane in primo piano (Foto Instagram)

Non chiamateli bastardi: la preferenza verso i cani di razza rispetto ai meticci, o viceversa, è tutt’oggi una diatriba ancora aperta. I nostri amici a quattro zampe appartengono a una delle specie più varie del pianeta.

Ciò è stato possibile grazie ad una pratica di allevamento dei cani della durata di migliaia di anni, durante i quali si sono sviluppati animali con caratteristiche completamente differenti: da pelo e colore, a dimensioni e carattere.

I meticci sono nati dall’incrocio di esemplari diversi, costituendo a loro volta razze a sé stanti, ancora non riconosciute dalla federazione cinofila. Tutt’altro che meno nobili rispetto ai loro cugini di élite, godono di maggiore salute e minor rischio di insorgenza di patologie genetiche.

Razze di cani meticci: tutti gli incroci

Puggle
Meticcio o di razza, poco importa: ogni cane dona amore e felicità (Foto Adobe Stock)

Scopriamo le più incredibili razze di cani meticci, frutto di incroci tra esemplari diversi:

Chug

Chug
Chug (Foto Wikimedia)

Questo simpatico meticcio è stato generato dagli incroci delle razze di cani Chihuahua e Carlino. Non è facile stabilire a priori il carattere di questi animali di piccola taglia: gli esemplari di partenza, infatti, hanno un’indole molto diversa tra loro.

Ciò che accomuna entrambe le razze, in ogni caso, è la loro affettuosità: amichevoli, estroversi e decisamente buffi, non avranno problemi a conquistare il loro umano grazie alla propria dolcezza!

Cocker-Pei

cocker pei
Cocker-Pei (Foto Andrea Arden)

Il Cocker-Pei è un incrocio tra uno Sharpei e un Cocker Spaniel. Questa razza di cani meticci è nota per intelligenza e fedeltà: si tratta di animali estremamente protettivi e devoti nei confronti della propria famiglia.

Tra gli altri straordinari pregi di questi simpatici quadrupedi, c’è il fatto che vanno perfettamente d’accordo con altri animali e con i bambini. Insomma, si tratta di una scelta perfetta per tutti, dai single alle famiglie più numerose.

Goldendoodle

Golden Doodle
Goldendoodle (Foto Needpix)

Questo cane meticcio è nato dall’incrocio tra Golden Retriever e Barboncino. Si tratta di una razza ideale per bambini e anziani. Basti pensare che originariamente il Goldendoodle è stato creato come cane guida per persone non vedenti.

Grazie al suo carattere dolce e tranquillo, questo bellissimo quattro zampe è perfetto anche per la Pet Therapy. Attenzione, però: visto il suo temperamento docile è decisamente inadatto come cane da guardia.

Horgi

Horgie
Horgi (Foto Wikimedia)

Tra i meticci risultati dagli incroci tra cani di razza c’è l’Horgi. Questo quadrupede dall’aspetto bizzarro e irresistibile è un mix tra il Welsh Corgi e l’Husky.

Si tratta del compagno a quattro zampe perfetto per gli amanti della natura e dello sport. Instancabile e pieno di energie, vi accompagnerà con entusiasmo durante escursioni ed attività motorie.

Potrebbe interessarti anche: Cane meticcio grande, media e piccola taglia: prospettive di vita

Labradoodle

labradoodle
Labradoodle (Foto Pixabay)

Il Labradoodle è il risultato dell’incrocio tra Labrador e Barboncino. Questo meticcio sintetizza perfettamente le caratteristiche di entrambe le razze di partenza.

Infatti, si tratta di un animale socievole, coccolone e molto affettuoso. Attenzione, però, alle sue esigenze: ha bisogno di continui stimoli e di fare molta attività motoria.

Poochon

Razze cani meticci incroci
Poochon (Foto Wikimedia)

Il Phoochon è un incrocio tra un Bichon à poil frisé e un Barboncino nano. Il risultato dell’accoppiamento tra queste due splendide razze è un tenero orsacchiotto di taglia piccola.

Il suo temperamento è allegro e giocherellone. Estremamente intelligente, tra i difetti del Phoochon c’è la tendenza ad abbaiare molto. Al momento dell’adozione, quindi, sarebbe opportuno sottoporlo ad un programma di addestramento.

Pomsky

Pomsky
Pomsky (Foto Wikimedia)

Tra i meticci risultati dagli incroci tra cani di razza c’è il Pomsky. Il suo irresistibile aspetto è frutto della combinazione tra un Volpino di Pomerania e un Husky.

Questo quadrupede farebbe di tutto per divertire il proprio amico a due zampe: buffo e simpatico, è perfetto per la vita in appartamento. Naturalmente, non può rinunciare a uscite e passeggiate.

Puggle

Razze cani meticci incroci
Puggle (Foto Adobe Stock)

Si tratta di un incrocio tra un Carlino e un Bulldog. Il Puggle è un perfetto compagno per bambini, anziani e altri cani. Attenzione, però: non è un grande amante dei gatti. Estroverso e molto attivo, la sua routine dovrebbe includere passeggiate, giochi ed esercizi all’aria aperta.

Il rovescio della medaglia della vivacità di questo amabile quadrupede è la sua rumorosità: il Puggle, infatti, tende ad abbaiare molto.

Shorkie

Razze cani meticci incroci
Shorkie (Foto Wikimedia)

Lo Shorkie è un incrocio tra lo Shih Tzu e lo Yorkshire Terrier. Questo cane ha ereditato le caratteristiche migliori dalle due razze di partenza: fedeltà, lealtà e dolcezza. Si tratta del compagno ideale per single, anziani, ma anche grandi famiglie.

Un tratto molto caratteristico dello Shorkie? Il suo temperamento fiero e risoluto. Nonostante le piccole dimensioni, non dubitate: grazie al suo caratterino, saprà perfettamente tenervi al sicuro dai malintenzionati.

Schnoodle

Razze cani meticci incroci
Schnoodle (Foto Pixabay)

Tra i meticci risultati dagli incroci tra cani di razza c’è lo Schnoodle. Questo simpatico quadrupede deriva dall’accoppiamento tra Barboncino e Schnauzer. Le sue caratteristiche irresistibili? Furbizia, intelligenza e dolcezza.

A volte lo Schnoodle può rivelarsi un combina guai. Ogni marachella, però, gli viene perdonata grazie ai suoi occhi vispi e al suo tenero musetto. Stimoli e giochi non possono mancare nella sua routine. In caso contrario, diventerebbe irrequieto.

Razze di cani meticci: gli altri incroci

labradoodle
Alla scoperta di tutti i cani meticci nati dagli incroci tra cani di razza (Foto Pixabay)

La lista dei cani meticci nati dagli incroci tra le razze non finisce qui. Ecco l’elenco completo con tutti i simpatici e originali quattro zampe:

  • Beagleman, incrocio tra un Beagle e un Dobermann
  • Bullman, incrocio tra un Bulldog inglese e un Dobermann
  • Bullpug, incrocio tra un Bulldog inglese e un Carlino
  • Chusky, incrocio tra un Husky e un Chow chow
  • Cormatian, incrocio tra un Corgi e un Dalmata
  • Corgipoo, incrocio tra un Corgi e un Barbone
  • Corman, incrocio tra un Corgi e un Pastore Tedesco
  • Dalmachshund, incrocio tra un Dalmata e un Bassotto
  • German Sharpei, incrocio tra un Pastore Tedesco e uno Shar-Pei
  • Labsky, incrocio tra un Labrador e un Husky
  • Peagle, incrocio tra un Beagle e un Pechinese
  • Pitsky, incrocio tra un Pitbull e un Husky
  • Shepherd Chow, incrocio tra un Pastore Tedesco e un Chow Chow
  • Shorgie, incrocio tra uno Shih Tzu e un Corgi.
  • Tzu Peagle, incrocio tra uno Shih Tzu e un Beagle
  • Yoodle, incrocio tra un Yorkshire Terrier e un Barboncino
  • Yoranian, incrocio tra uno Yorkshire Terrier e un Volpino di Pomerania
  • Zuchon, incrocio tra uno Shih Tzu e un Bichon à poil frisé

Laura Bellucci